Cosa regalare all'inaugurazione di un negozio

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'inaugurazione di un'attività commerciale è un evento molto importante, rappresenta l'inizio di una nuova fase della vita che si spera prosperosa. Per tanto, non ci si può presentare di certo a mani vuote. Fare il regalo giusto, però, non è sempre cosa facile. Bisogna tener ben presente la personalità di chi riceverà il dono ed adeguarsi al tipo di attività che si sta avviando. In questa breve guida vi daremo qualche idea su cosa regalare all'inaugurazione di un negozio.

25

I portafortuna

Una delle idee verso cui ha più senso orientarsi, soprattutto quando non si ha una conoscenza molto stretta con il proprietario del nuovo negozio, è un formale e classico portafortuna. Vi sono varie opzioni fra cui scegliere, ad esempio, una delle due versioni della cornucopia dalla quale fuoriescono spighe di grano o monetine. Questo oggetto andrà posizionato vicino alla cassa con l'augurio che possa essere presto riempita da cospicui incassi. Anche la statuina della dea bendata da sistemare su uno scaffale in bella mostra potrebbe essere una buona idea; potreste anche orientarvi sul classico corno napoletano o sull'elefantino da posizionare con il posteriore rivolto verso l'ingresso e la proboscide verso la cassa.

35

Gadget personalizzati

Se si conosce un po' più in profondità la persona a cui state facendo il vostro dono, potete orientarvi su dei gadget personalizzati che saranno di grande effetto ed eviteranno il rischio che qualcun'altro faccia il medesimo regalo. Ad esempio, potreste richiedere al vostro artigiano di fiducia di creare una statuina che rappresenti l'attività che, il nostro amico o parente, sta per intraprendere. Se preferite potreste far realizzare un'orologio con il logo del locale oppure potreste fare lo stesso con uno zerbino o un portaombrelli.

Continua la lettura
45

Attrezzi del mestiere

Sempre se il vostro grado di confidenza con il titolare è abbastanza alto - e se avete la possibilità di fare un regalo più costoso - potreste orientarvi verso un regalo utile, qualcosa che possa utilizzare nello svolgimento del suo nuovo lavoro. Se, ad esempio, si tratta di una macelleria, potreste regalargli un set di coltelli professionale. Per un centro estetico potrebbe andar bene un set di pennelli oppure una valigia porta trucchi per i lavori in esterna. Se il vostro amico ha aperto un ristorante potreste offrirvi di regalare le divise per il personale e così via. In questo caso, per non incorrere in errore, è bene chiedere prima alla persona interessata di cosa ha effettivamente bisogno. Mi raccomando, però, scegliete questa strada solo se avete l'intenzione di investire un bel po' di soldini. Se regalate strumenti di lavoro non potete presentarvi con oggetti di qualità scadente ma dovete acquistare strumenti professionali che, il vostro amico, potrà effettivamente utilizzare. Se queste opzioni non sembrano fare al caso vostro, potete sempre ripiegare sulla classica piantina da interni, spenderete molto meno e non dovrete esporvi troppo.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Idee per regali di Natale fatti a mano

Con l'avvicinarsi del Natale, nasce la preoccupazione di cosa regalare ai propri amici e familiari. La tecnica del fai da te va molto di moda ultimamente! Con essa è possibile realizzare vere e proprie opere d'arte con le proprie mani. Conserve, biscotti,...
Economia Domestica

Riciclare le scarpe vecchie

Spesso ci si ritrova ad avere almeno un paio di scarpe che non si indossano più ormai da anni, ma che non si riescono a gettare via per vari motivi, dagli stivali alle ballerine. È tuttavia possibile regalare loro una seconda vita, trasformandole in...
Economia Domestica

Regali di Pasqua: idee alternative all'uovo

La Pasqua, è un periodo di festa meraviglioso amato soprattutto dai bambini.Il simbolo della Pasqua, è sicuramente l'uovo, ma se si vuole un po' cambiare la tradizione sbalordendo i piccoli di casa con dei regali diversi dal solito, eccovi in questi...
Economia Domestica

Come confezionare le caramelle

Le caramelle rappresentano uno di quei dolci che fanno la felicità dei bambini e qualche volta anche degli adulti. Si possono comprare in un laboratorio artigianale per regalarle ai propri bambini oppure ai nipoti. Le caramelle si possono confezionare...
Economia Domestica

Come disfarsi di un vecchio divano

Quando si vuol dare un tocco nuovo alla propria casa e si decide di fare dei ritocchi o di cambiare mobili, succede che bisogna disfarsi di alcuni mobili ormai vecchi o poco idonei al nuovo stile che si vuole adottare. Spesso però, si tratta di mobili...
Economia Domestica

5 modi per riciclare un vecchio reggiseno

Se state pensando di mettere ordine negli armadi e di disfarvi dei reggiseni lisi o non più indossati che giacciono dimenticati in fondo ai cassetti e che costituiscono ormai un inutile ingombro, sarete lieti di sapere che tale capo di lingerie si presta...
Economia Domestica

Come trasferire una foto su una candela

Per creare un regalo personalizzato o semplicemente grazioso ed unico il miglior modo per confezionarlo è proprio quello del fai da te. Infatti, se si opta per una candela arricchita da foto o disegni il risultato sarà sicuramente d'effetto. Perché...
Economia Domestica

Come realizzare una ghirlanda di Natale con i fogli di giornale

Se per addobbare la vostra casa nel periodo di Natale intendete realizzare una ghirlanda, potete farlo in modo semplice riciclando dei fogli di giornale ed usando altri materiali di facile reperibilità. Si tratta di un lavoro che se eseguito correttamente,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.