Cosa regalare all'inaugurazione di un negozio

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Capita più o meno a tutti di andare almeno una volta all'inaugurazione di un negozio. In questi casi però molto spesso non si sa come comportarsi. Ovvero non si sa cosa portare in dono per non andare a mani vuote. Se non sapete cosa regalare, questa guida fa al caso vostro. Vediamo, quindi, cosa regalare all'inaugurazione di un negozio.

25

Quando qualcuno apre ed inizia qualche nuova attività commerciale, ciò che auguriamo chiaramente è tanta fortuna. Quindi è sempre buona norma regalare, in questi casi, dei portafortuna. Solitamente quelli più utilizzati, proprio per un'inaugurazione, sono quelli più formali. Ad esempio i classici corni solitamente in argento, le classiche cornucopie dalle quali fuoriescono delle monetine, un piccolo elefante portafortuna o una bella e piccola statuetta della dea bendata. La cosa in comune di tutti questi oggetti è l'augurio di far tanti soldi e quindi di avere fortuna. Secondo la scaramanzia e tradizione, essi vanno posizionati nelle vicinanze della cassa o della porta d'ingresso. L'elefantino ad esempio va posizionati con il suo posteriore rivolto verso l'ingresso, mentre la proboscide verso la cassa.

35

Onde evitare regali doppi, si potrebbe optare per qualcosa di differente e diverso. Ad esempio potremmo regalare dei soprammobili eleganti e carini legati al tipo di attività che il titolare del negozio vuole intraprendere. Sono presente tantissimi soprammobili artigianali che rappresentano diversi mestieri. Senza ombra di dubbio sono molto originali. In questa categoria possiamo includere anche le candele profumate, gli acchiappa sogni oppure dei simpatici strumenti che suonano se mossi dal vento o dalla porta. Tutto dipende da dove vengono appesi o posizionati. Lo scopo di questi oggetti è quello di scacciare via i cattivi pensieri che non favoriscono di certo la crescita di chi li possiede, in questo caso invece del negozio.

Continua la lettura
45

Un'altra idea molto originale e particolare è quella di donare un bel quadro. Magari preferendone qualcuno che si possa abbinare all'arredamento del negozio. Lo consiglio soprattutto se c'è il giusto grado di confidenza con la persona che ha inaugurato il negozio. A questa particolare categoria di regali d'arredo possiamo far rientrare anche gli orologi a parete, anch'essi da adattare agli arredi. Sono un regalo molto elegante anche se più oneroso per le nostre tasche. Possiamo optare anche per una semplicissima targa di buona fortuna o buon augurio. Tutto, comunque, dipende dal tipo di attività che si sta avviando. Molto classiche sono le piante. Un bouquet o una semplice composizione di fiori, possono fare al caso nostro.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cercate di fare dei regali originali
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

5 regali feng shui per la casa

Il feng shui è un'arte taoista cinese secondo la quale il modo in cui si arreda la propria casa influisce sul benessere psicofisico. Il termine "feng shui" significa "vento e acqua"; questi 2 elementi sono portatori di: salute, felicità e prosperità...
Pulizia della Casa

Come pulire i soprammobili

Cosa più complicata delle pulizie è pulire i soprammobili: i mobili possiedono i linea di massima superfici piane e pulirli dalla polvere è semplice. Per quanto riguarda i soprammobili invece non è cosa da poco: questi presentano rientrate, decorazioni...
Pulizia della Casa

Come Pulire Soprammobili In Argento

Se siamo proprietari di una casa, ci sarà sicuramente capitato di dover effettuare delle pulizie dei vari mobili e soprammobili presenti nelle camere e per farlo correttamente dovremo necessariamente utilizzare prodotti e tecniche che variano a seconda...
Arredamento

Come Riconoscere E Scegliere I Mobili In Stile Vittoriano

Il stile vittoriano è cosi definito poiché nato all'epoca in cui regnava la Regina Vittoria, e si articola su mobili di legno lineari, di un colore tendenzialmente scuro ed in particolare con una finitura in radica pregiata come ad esempio di mogano...
Pulizia della Casa

Come Pulire La Cassa Dorata A Mercurio Di Un Orologio

Gli orologi hanno bisogno di essere sottoposti ad una pulizia periodica per mantenere intatta la loro funzionalità e la loro bellezza. A maggior ragione se possediamo orologi antichi, specialmente quelli francesi, risalenti all'epoca imperiale la cui...
Ristrutturazione

Come sostituire la corona di un orologio

L'orologio da polso è un accessorio irrinunciabile per moltissimi. Non si tratta solo di un oggetto da cui vedere l'orario, ma anche di un elemento che assicura eleganza e professionalità. Mantenere integro e pulito il proprio orologio è un impegno...
Esterni

Come arredare il giardino in stile zen

Calma e pacifica, la cultura giapponese non può che contribuire a dare un tocco di orientale in qualsiasi ambiente sia presente. In particolar modo, curare un giardino in stile zen vuol dire trasmettere energie positive, che si sprigionano attraverso...
Esterni

Come collocare le statue nel giardino

L'arredamento dei giardini conferisce una magica atmosfera ad un'intera casa, quasi surreale. Quando entrate in un luogo del genere, sentite di sicuro un profumo gradevole, aromatico, inebriante e afrodisiaco di fiori. Questi ultimi rendono il giardino...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.