Consigli utili per arredare un bagno quadrato

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Molte persone sono convinte che arredare in maniera funzionale ed esteticamente consona il proprio bagno risulti sempre abbastanza complicato per via delle diverse dimensioni dello spazio a nostra disposizione. Niente paura! Attraverso alcuni semplici e utili consigli, anche voi riuscirete ad arredare il vostro bagno quadrato senza particolari problemi. Scopriamo insieme come!

26

Scegliete dei sanitari sospesi

Uno dei consigli più utili che potreste prendere in considerazione quando vi trovate alla prese con la scelta dell'arredamento più adatto al vostro bagno quadrato, è quello di optare quel dei sanitari sospesi. Questa scelta di design oltre a conferirà al vostro bagno uno stile innovativo, renderà più agevole la pulizia dei sanitari e del pavimento sottostante aumentando lo spazio circostante rispetto ai più ingombranti sanitari tradizionali.

36

Optate per una porta scorrevole

Un'altra delle idee di design che potreste prendere in considerazione per arredare il vostro bagno quadrato ricade nella scelta di optare per una porta scorrevole. Le comuni porte da bagno il più delle volte sono ingombranti e di conseguenza riducono lo spazio di movimento. A tal proposito, per economizzare al meglio lo spazio a vostra disposizione la scelta più giusta è quella di optare per una semplice porta scorrevole che vi permetterà di godere di maggiore libertà.

Continua la lettura
46

Scegliete una doccia angolare

Tra le opzioni che potreste prendere in considerazione per arredare il vostro bagno quadrato vi è quella di impiantare una doccia angolare. Optando per questo genere di modello riuscirete a economizzare lo spazio a vostra disposizione ottenendo sopratutto maggiore comodità. Per quanto riguarda il box doccia, è consigliabile scegliere modelli che presentino materiali in vetro o trasparenti in modo tale da rendere meno voluminosa la doccia.

56

Optate per un mobile a specchio

Un'altra delle opzioni che potreste prendere in considerazione per arredare il vostro bagno quadrato è scegliere di optare per un mobile a specchio. Potreste comperare un mobile a specchio abbastanza grande compreso di cassetti e mensole che potrete utilizzare per sistemare gli asciugamani e i prodotti che generalmente vengono usati in bagno, o viceversa optare per un mobiletto più piccolo che vi permetta di guadagnare più spazio.

66

Sfruttate l'arte dell'ikebana

Infine, una di quelle idee che vi permetterà di rendere particolare e in un puro stile zen il vostro bagno quadrato, è quella di sfruttare l'arte dell'ikebana. Seguendo lo stile dell''ikebana, o per meglio dire, dell'arte dei fiori, potrete abbellire il vostro bagno scegliendo di disporre elementi di natura organica come rami, foglie, erbe, che vi permetteranno di formare delle magnifiche composizioni che doneranno un tocco di eleganza orientale al vostro bagno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare un ingresso quadrato

L'ingresso rappresenta senza dubbio l'ambiente di una casa che più di ogni altro va curato in modo molto attento. Questo perché un ingresso è sempre una sorta di "biglietto da visita" per un appartamento e come tale va opportunamente organizzato. Particolare...
Arredamento

Come arredare un bar quadrato

Avviare una propria attività è il sogno di tanti giovani che desiderano svolgere un mestiere secondo le proprie direttive. Aprire e gestire un bar è certamente un lavoro impegnativo, che richiede notevoli competenze. Oltre a ciò, l'apertura di un...
Arredamento

7 soluzioni salvaspazio per arredare il bagno

In questi ultimi tempi i bagni delle case in tutto il mondo vengono arredati in maniera sfarzosa. Spesso in bagno, oltre ai servizi più comuni tra cui WC, bidet e doccia, è presente anche altro. Ultimamente c'è chi preferisce ad esempio inserire delle...
Arredamento

Come arredare un bagno rettangolare

Se nella vostra casa avete un bagno piuttosto stretto e lungo quindi di forma rettangolare, potete arredarlo adottando alcuni accorgimenti. Innanzitutto, si tratta di modificarne l'aspetto dal punto di vista strutturale, e sfruttare poi le nuove misure...
Arredamento

Come arredare un bagno classico

Il bagno, come la cucina, è un ambiente fondamentale della casa: è una stanza da mostrare agli ospiti, ma soprattutto è un posto dove potersi rilassare e dedicarsi alla cura della propria persona. Oggi esistono una vasta scelta di sanitari, vasche...
Arredamento

Come arredare il bagno con sanitari squadrati

Se state ristrutturando la vostra abitazione e volete conferire alla cucina ed alla sala uno stile moderno e minimal, dovete valutare l'idea di impiegarlo anche per il bagno, per conferire una certa continuità tra gli ambienti. I sanitari squadrati,...
Arredamento

Le 10 soluzioni salva spazio per arredare un piccolo bagno

Per arredare un bagno piccolo bisogna usare alcune accortezze. Dovete giocare con il colore delle pareti, per impartire un affetto più armonico e spazioso al bagno. Inoltre, potete optare per delle soluzioni salva spazio, così da ottimizzarne l’ariosità....
Arredamento

Come arredare un bagno in arte povera

Il termine ''Arte povera'' si riferisce ad un movimento artistico nato nella seconda metà degli anni Sessanta. Lo stile richiama la tradizione e la semplicità contadina, in netta contrapposizione con la tecnologia e l'arte moderna. Pertanto si prediligono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.