Consigli sulla pulizia dei pavimenti

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

In questa guida vi daremo alcuni consigli sulla pulizia dei pavimenti. Ogni pavimento ha esigenze diverse e quindi richiede metodi di pulizia differenti. Il pavimento in parquet per esempio è molto delicato e di conseguenza non potranno essere utilizzati gli stessi prodotti che si utilizzano per igienizzare le mattonelle. Di seguito vi daremo i consigli in base ai diversi tipi di pavimento.

25

Eliminate sempre la polvere

Per qualsiasi tipo di pavimento vale il principio per cui va rimosso lo sporco in superficie attraverso l'uso di una comune scopa o di un aspirapolvere. Questo passaggio è di fondamentale importanza è va fatto prima di procedere con la successiva fase del lavaggio. Per far questo dovrete utilizzare uno straccio bagnato e ben strizzato e dopo aver lavato il pavimento lo dovrete asciugare con uno straccio asciutto e pulito.

35

Pulizia pavimento in legno e in ceramica

Per quanto riguarda il pavimento in legno o il parquet, usare alcuni importanti accorgimenti. Strizzare a fondo lo straccio o il mocio e non usare l'acqua calda, che andrebbe ad asportare la vernice protettiva, spesso presente sulla superficie in legno. Il detersivo non deve contenere alcol o ammoniaca, e non deve essere troppo schiumoso. Prima di iniziare, si può rimuovere lo sporco con un panno in microfibra. È anche possibile usare il tè come rimedio alternativo. L'acido tannico, contenuto nel tè, rende più resistente il legno. Provare mettendo cinque o sei bustine nel contenitore al posto del detersivo.
Per le piastrelle in ceramica e il linoleum, invece, fare attenzione a non utilizzare la cera, che renderebbe la superficie troppo scivolosa. Anche l'aceto è da evitare, in quanto potrebbe rovinare lo stucco. Molte persone pensano che l'aceto sia l'ideale, ma è pur sempre un acido.

Continua la lettura
45

Pulizia del pavimento in marmo o con moquette

La moquette e il marmo meritano un discorso a parte per la loro particolarità e delicatezza.
Per la moquette è fondamentale pulire costantemente, quasi ogni giorno, la superficie ed ogni angolo. In questo caso non si tratta tanto di pulire il pavimento, ma di rimuovere segni e macchie causate da mobili o liquidi. Si può far sciogliere del ghiaccio nelle zone segnate, passando sulla superficie con una spazzola morbida poco dopo, oppure, utilizzare l'acqua di seltz per smacchiare.
Per il marmo, invece, il procedimento è leggermente diverso. Come prima cosa, è necessario prendere uno straccio, imbevendolo di acqua calda ed alcol. Poi, strizzarlo e sgrassare il pavimento. Solo ora, si può pulire il pavimento con un detersivo specifico per il marmo. In alternativa, mescolare acqua, bicarbonato, scaglie di sapone ed alcol. Alla fine, usare un panno in microfibra per asciugare e pulire.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ogni tipo di pavimento richiede una pulizia specifica
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Consigli per la pulizia della pavimentazione in porfido

Il porfido è un materiale che in natura è disponibile in grandi quantità, e da sempre si presta per la pavimentazione di interni ed esterni. Si tratta tra l'altro di una tipologia di pietra che se pulita con dei prodotti adeguati, regala tutta la...
Pulizia della Casa

Ferro da stiro: consigli per la pulizia mensile

Il ferro da stiro è l'elettrodomestico di cui le casalinghe non posso fare a meno, per eliminare ogni piega dai vestiti, jeans, camicie, tende, lenzuola e chi più ne ha più ne metta. Come qualsiasi cosa che viene spesso utilizzata però bisogna periodicamente...
Pulizia della Casa

Consigli per la pulizia delle persiane

Se nelle nostre abitazioni abbiamo installato delle persiane è importante pulirle costantemente. Infatti la pulizia e la cura regolare di questi infissi allungherà di gran lunga la loro vita. Questa guida ha come scopo quello di mostrare alcuni accorgimenti...
Pulizia della Casa

Consigli per la pulizia delle doghe in legno

Le doghe rappresentano un elemento fondamentale di un letto. Devono essere di buona qualità per garantire un riposo corretto ed adeguato. Tuttavia, soprattutto gli elementi in legno, devono essere sottoposti ad attenta manutenzione affinché possano...
Pulizia della Casa

Consigli per la pulizia del portatile

Utilizziamo il computer portatile molto spesso, o perlomeno, questo lo fa la stragrande maggioranza delle persone che ne possiede almeno uno. Questi strumenti sono diventati ormai indispensabili e quindi oltre che a tenerli in ordine dal punto di vista...
Pulizia della Casa

Consigli per la pulizia dei mobili in teak

Il teak è un legno molto pregiato, specialmente quello asiatico è più rinomato di quello africano, in quanto risponde a tutti i canoni di eccellenza che questo legno offre. Tra le principali caratteristiche del teak, troviamo una perfetta idrorepellenza...
Pulizia della Casa

Consigli per la pulizia delle piastrelle adesive

Se nella vostra cucina o nel bagno avete applicato sulle pareti delle piastrelle adesive, bisogna prestare molta attenzione nel pulirle poiché trattandosi di sostanze plastiche potrebbero sciogliersi a contatto con gli acidi. Tuttavia ci sono alcuni...
Pulizia della Casa

Inferriate delle finestre: consigli per la pulizia

Le inferriate, essendo posizionate all'esterno delle finestre, sono soggette alle intemperie, all'inquinamento e agli agenti esterni: questo fa sì che sulla loro superficie si depositino polvere, calcare e sporcizia di ogni tipo, tutti fattori che, a...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.