Consigli per usare al meglio l'asciugatrice

Tramite: O2O 26/03/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

Elettrodomestico di uso non comune nelle famiglie italiane, ma di indubbia utilità nelle case moderne. Solo negli ultimi tempi, grazie a una fascia di prezzo più accessibile, si è diffuso tra le case italiane l?utilizzo di questo prodotto sottovalutato: l?asciugatrice. Strumento che permette di avere un bucato perfettamente asciutto alla fine di un ciclo programmato, pronto per essere indossato o stirato. Ideale in inverno, quando il tempo inclemente non permette l?asciugatura dei panni al sole o quando si ha necessita di un capo lavato e asciutto in poco meno di un?ora. Se anche voi vi state cimentando con questo nuovo elettrodomestico, nella seguente guida vi fornirò alcuni pratici consigli per usare al meglio l'asciugatrice. Vediamo quindi come procedere.

26

Occorrente

  • Asciugatrice
36

Innanzitutto, le asciugatrici portano con loro la cattiva maldicenza di non essere delicate. Niente di più errato, in quanto sono degli elettrodomestici perfettamente funzionali, che riducono al minimo le presenze di pieghe e favorisco lo stiraggio finale. Tuttavia, non inserite all'interno panni con differenti tempi di asciugatura: una maglietta di cotone avrà un tempo di asciugatura diverso da un paio di Jeans. E? buona norma, inoltre, accantonare e selezionare gruppi di panni dello stesso tessuto e dello stesso spessore, per avere dei tempi di asciugatura assolutamente perfetti.

46

Successivamente, non riempite eccessivamente il cestello anche se gli indumenti sono dello stesso tessuto. I panni devono potersi muovere liberamente senza essere ?soffocati? da quantità eccessive di tessuto. Se nell?asciugatrice inserite camicie, pantaloni, che necessitano della stiratura prima di essere indossati, non impostate il livello di asciugatura massimo: la perfetta stiratura avviene con l?indumento leggermente umido (attenzione: leggermente non vuol dire bagnato. Da una scala di umidità da 1 a 10 dove dieci è pressoché bagnato, si intende un livello pari a 2).

Continua la lettura
56

In seguito, avviate le lavatrici e le asciugatrici in fasce orarie convenienti, nel week end o la sera, programmate le asciugature intelligenti e impostate i timer di avvio sempre nelle ore tarde della sera. Se avete a che fare con capi di lana fate molta attenzione, in quanto le asciugatrici di ultima generazione hanno dei programmi preimpostati, che prevedono asciugature delicate per evitare che il capo si infeltrisca e si rovini irrimediabilmente. Se state decidendo per l?acquisto, assicuratevi che sia un prodotto di classe energetica A++, che avrà sicuramente un costo leggermente superiore, ma verrà ammortizzato nel tempo con un notevole risparmio energetico.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Al termine del ciclo, portate la manopola del programma sulla posizione zero.
  • Fate attenzione a bottoni e cerniere in metallo, finito il ciclo hanno un'alta temperatura e potrebbero bruciare.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come utilizzare un'asciugatrice

L'asciugatrice è un elettrodomestico che si è diffuso solo recentemente. A causa del costo inizialmente piuttosto elevato, non ebbe in un primo momento un forte impatto sul mercato. Ma col calo del costo dell'elettronica, anche l'asciugatrice ha potuto...
Economia Domestica

I capi da non mettere mai in asciugatrice

L'asciugatrice, è un macchinario davvero utilissimo per asciugare i capi appena lavati in un batter d'occhio. La comodità di un'asciugatrice è ineguagliabile perché nelle stagioni invernali, soprattutto quando piove molto, non si ha il bisogno di...
Economia Domestica

Come limitare i consumi dell'asciugatrice

L'asciugatrice entrata nelle case italiane ormai da anni è elettrodomestico che permette di asciugare il bucato appena lavato. D'altro canto però l'asciugatrice è anche uno strumento che comporta un grande consumo di energia elettrica, che a lungo...
Economia Domestica

Come asciugare le tende con l’asciugatrice orizzontale

Le tende sono indispensabili per impreziosire una finestra. Una volta sporche però, lavarle e farle tornare nuovamente pulite e candide risulta scomodo e difficoltoso. Una soluzione pratica e piuttosto semplice può essere quella di asciugarle con l'utilizzo...
Economia Domestica

Come trasformare una lavatrice in asciugatrice

Oggi andremo a vedere come trasformare una lavatrice in asciugatrice, prima di addentrarci nella guida però dobbiamo capire come funziona un'asciugatrice.In tutti i modelli in commercio è presente un ventola che aspira l'aria dall'esterno, successivamente...
Economia Domestica

Errori da evitare con l'asciugatrice

Se abbiamo un’asciugatrice e vogliamo che funzioni sempre correttamente, e non subentrino problemi vari tali da costringerci a chiamare un tecnico, è necessario evitare alcuni errori che potrebbero risultare fatali. In questa lista vediamo dunque...
Economia Domestica

Come scegliere l'asciugatrice in base alle proprie esigenze

Lo sviluppo tecnologico ha compiuto moltissimi passi in avanti i tutti quanti i settori portando moltissimi benefici. Nel campo domestico, la tecnologia sempre più avanzata utilizzata ad esempio per le lavatrici ed asciugatrici, ha permesso di ridurre...
Economia Domestica

5 consigli per risparmiare energia quando fai il bucato

Fare il bucato in lavatrice specie se la tua famiglia è molto numerosa, significa consumare tantissima energia elettrica nell'arco di un mese, il che si ripercuote non poco sui costi della bolletta energetica. Per minimizzare i consumi, ci sono tuttavia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.