Consigli per organizzare il frigorifero e sprecare meno

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Organizzare in modo corretto il cibo che conserviamo nel frigorifero è sicuramente il modo migliore per avere sempre ingredienti freschi, evitare di sprecare cibo ed energia (meglio prevenire l'aumento delle spese!). In questa guida vedremo i consigli per avere sempre tutto in ordine e a portata di mano, sia cibo fresco che piatti cucinati in precedenza, partendo dal presupposto che è importante tenere pulito il frigo e il freezer utilizzando gli appositi prodotti per la casa e sbrinando con una certa frequenza.

26

Partiamo dal basso: le verdure

Nella zona più bassa del frigorifero c'è il cassettone, luogo ideale per conservare frutta e verdura separate dal resto del cibo. È importante che le verdure vengano lavate e asciugate prima di conservarle, inoltre è importante togliere gli eventuali involucri di plastica che rischiano di far marcire tutto. Ricordate di mettere gli alimenti più pesanti sul fondo e quelli più leggeri nella parte alta, così da evitare che si schiaccino.

36

Ripiano inferiore:cibi freschi e deperibili

Il ripiano inferiore è quello più fresco, perciò ben si presta alla conservazione di alimenti che possono andare subito a male, quali panna, sughi e salumi con confezioni aperte, pesce e carne. Il pesce deve essere pulito prima di essere conservato e, così come la carne, riposto su un piattino in modo che sgocciolando non sporchi il frigo.

Continua la lettura
46

Ripiano superiore: latticini e avanzi

Sul ripiano superiore vanno conservati i latticini, quali formaggi e yogurt, i salumi confezionati e gli avanzi di cibo in appositi contenitori di plastica o vetro. È consigliabile avvolgere le altre confezioni aperte con alluminio o pellicola trasparente per evitare "contaminazioni" di sapore con gli altri cibi presenti nel cibo. Le uova, il latte e il burro vanno posti negli scompartimenti laterali, adatti a conservare questi alimenti.

56

Freezer

Fate attenzione alla quantità di giacchio presente: è buona norma avere il freezer libero da accumuli, perciò bisogna procedere a sbrinarlo ogni volta che se ne avverte la necessità. Il metodo migliore per conservare la carne e il pesce è quello di dividere in porzioni e conservale avvolte in sacchetti di plastica, riportando sulla confezione il tipo di prodotto e la data di congelamento, così da consumare prima gli alimenti con data meno recente. Stessa cosa può essere fatta con alcuni tipi di verdure precedentemente tagliate a pezzettini.

66

Temperatura

In primo luogo controllare la temperatura del frigo: non deve essere troppo bassa per non far marcire gli alimenti, ma nemmeno troppo alta per non congelare tutto e mandare la bolletta alle stelle! Ricorda di mettere gli alimenti appena acquistati in fondo, così da portare gli alimenti più vecchi, che devono essere consumati in fretta, avanti. Stop agli sprechi! Prima di conservare gli alimenti cotti, in frigo o in freezer, ricorda di lasciarli raffreddare per una ottimale conservazione dell'alimento e per evitare uno spreco di energia per raffreddarli. Soprattutto, non lasciare lo sportello aperto per troppo tempo: prendi ciò che ti serve e richiudi subito.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

5 consigli per non sprecare il cibo

Il cibo, questa fonte alimentare necessaria per la sopravvivenza, va accuratamente consumato senza sprecarlo, poiché il gesto rappresenterebbe una sorta di oltraggio verso quelle persone che purtroppo patiscono la fame, e che nel mondo sono tantissime....
Economia Domestica

Come Conservare Le Verdure Fresche Nel Freezer

Abbastanza spesso, vi succede di ritrovare in cucina molte verdure fresche e non sapere assolutamente come farle, al punto che la metà diventa cattiva da mangiare e deve essere buttata nel cestino? Non vi preoccupate troppo, perché esiste un metodo...
Economia Domestica

5 idee per un matrimonio alternativo

Il matrimonio è il giorno più importante della vita per la maggior parte delle persone, per questo è necessario che sia perfetto tale da poter rimanere un ricordo indelebile. Alcune volte ci sembra di guardare matrimoni tutti uguali, insomma non è...
Esterni

Suggerimenti di pittura per esterni

Le pareti esterne sono sottoposte, inevitabilmente, all'azione di agenti atmosferici come la pioggia, il vento o la neve che causano il degradarsi della pittura che le ricopre. Proprio per questo motivo, la pittura per esterni è differente da quella...
Economia Domestica

Come risparmiare con il riscaldamento centralizzato

Se si vive in un condominio quando arriva l'inverno si deve attivare l'impianto di riscaldamento centralizzato. Esso rappresenta un bene comune per cui le spese per la manutenzione ed il funzionamento vanno ripartite tra tutti i condomini, anche tra chi...
Ristrutturazione

Come installare il riscaldamento autonomo

Se abitate in un condominio, sapete benissimo che vi sono alcune regole di base che devono essere rispettate. Tra queste molto volte causa di litigio può essere l'azionamento o meno del riscaldamento. Con l'inverno e la stagione fredda si rende quindi...
Pulizia della Casa

Come scegliere un generatore di vapore

Con l'arrivare della bella stagione, una delle cose che si fanno regolarmente è sostituire al posto degli indumenti invernali, delle vesti estive all'interno dell'armadio. Ciò però dovrebbe essere accompagnato da una pulizia efficace, specialmente...
Arredamento

Come scegliere l'arredamento per un monolocale

Sia per la crisi economica, sia per il fatto che oggi si rimane single più a lungo, non ci sono particolari esigenze di grandi spazi abitativi, bensì aumenta sempre di più la tendenza a scegliere appartamenti molto piccoli, o addirittura dei monolocali....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.