Consigli per lucidare l'esterno di una moka

Tramite: O2O 26/11/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

La moka è uno degli accessori da cucina più utilizzati e più amati, da tutti coloro che amano preparare un ottimo caffè durante la giornata. Chi infatti non ama gustare un buon caffè caldo alle prime ore del mattino o subito dopo pranzo. Il caffè oltre ad essere un ingrediente davvero ottimo da gustare in qualsiasi momento della giornata, può però macchiare notevolmente l'esterno della vostra caffettiera, rovinandola molto spesso completamente. Per questo motivo, cercheremo di indicarvi alcuni consigli per lucidare al meglio l'esterno della vostra moka.

27

Strofinare con una paglietta di ferro

Il primo consiglio per lucidare completamente la vostra caffettiera e renderla nuovamente brillante e come nuova, è quello di utilizzare sempre una paglietta di ferro da cucina. Le pagliette di ferro, hanno la caratteristica di lucidare tutte le superfici in acciaio o metallo e di renderle nuovamente brillanti, disincrostando ogni traccia di sporco.

37

Utilizzare il succo di limone

Per eliminare tutte le tracce di sporco e soprattutto di calcare accumulate sulla vostra caffettiera, dovrete utilizzare un ingrediente assolutamente naturale come il limone. Il limone appena spremuto, è in grado di disincrostare il calcare accumulato sulla vostra moka e di farla tornare lucida come prima.

Continua la lettura
47

Pulire con l'ovatta lucidante

Un altro prodotto davvero fantastico in grado di eliminare ogni traccia di sporco e ogni traccia di macchia sulla vostra caffettiera, è sicuramente l'ovatta lucidante. Si tratta di un prodotto da acquistare in determinati negozi specializzati, che vi aiuterà a rendere nuovamente lucida la vostra caffettiera. Utilizzate sempre una mascherina quando utilizzate questo prodotto.

57

Pulire con l'aceto di mele

Anche l'aceto di mele si è dimostrato molto utile per pulire le superfici macchiate e annerite, come ad esempio quelle delle caffettiere. Prendete un batuffolo di cotone, immergetelo all'interno dell'aceto di mele e strofinate con forza la superficie macchiata e annerita. Dopo un po' di tempo la vostra caffettiera, tornerà nuova come prima.

67

Bollire in acqua e sale

Se la vostra moka è eccessivamente sporca e volete lucidarla completamente e rimetterla a nuovo, potete direttamente immergerla all'interno di una grande pentola colma di acqua e sale e lasciare bollire l'acqua per alcuni minuti. Il calore dell'acqua e il sale, toglieranno ogni traccia di sporco e renderanno nuovamente la vostra caffettiera lucida e brillante. Cercate però sempre di smontare il manico della caffettiera prima di fare quest'operazione, perché potrebbe sciogliersi a contatto con l'acqua bollente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come far brillare una moka da caffè

La moka, definita anche caffettiera o macchina per il caffè rappresenta tutta la nostra italianità, in tutto il mondo. Questo autentico oggetto di design fu inventato da Alfonso Bialetti nel 1933 e da allora è diventato un dei simboli della nostra...
Pulizia della Casa

Come Pulire Una Caffettiera Moka Intasata

Se siamo degli amanti del caffè e ci piacerebbe riuscire a preparalo esattamente come quello prodotta dai bar, per prima cosa dovremo scegliere ed acquistare una apposita macchina per il caffè. In commercio ne esistono di due tipi: la classica moka...
Pulizia della Casa

Lucidare il marmo: soluzioni naturali

Dedicarsi alla cura del marmo non è una cosa facile, specie se si desidera lucidare il marmo ed ottenere un risultato realmente efficace. In commercio è possibile trovare diversi prodotti adatti alla lucidatura, tuttavia non sempre sono sostanze ecologiche....
Pulizia della Casa

Come lucidare il parquet

Esistono tantissime tipologie di pavimentazioni, come ad esempio il gres, il marmo, il linoleum, fino ad arrivare al parquet. Quest'ultimo risulta essere particolarmente diffuso in Italia, perché elegante e raffinato. I legni più utilizzati per il parquet...
Pulizia della Casa

Come lucidare un pavimento di marmo

La pulizia è fondamentale per garantire l'igiene in casa e molto particolare è quella del pavimento, sopratutto se è in marmo. Il pavimento di marmo infatti va tenuto con molta cura se si vuole evitare che si righi o diventi opaco. Proprio per questo...
Pulizia della Casa

Come lucidare il legno

Il legno è un materiale vegetale proveniente dagli alberi e fin dall'antichità viene impiegato dall'uomo come materiale da costruzione e fortemente diffuso nel settore dell'interior design. Essendo un materiale naturale, è sensibile ad un eventuale...
Pulizia della Casa

Come lucidare i gioielli d'argento: rimedi casalinghi

L'argento è uno dei cosiddetti metalli nobili: è resistente e duttile, dura nel tempo e riflette la luce meglio di tanti altri materiali. Inoltre, rispetto al suo raffinato collega, ossia l'oro, è decisamente più conveniente. Con il passare del tempo,...
Pulizia della Casa

Come pulire e lucidare il parquet

Il parquet è un pavimento elegante che si può posare all'interno di un'abitazione. Il nemico numero uno è l'umidità in quanto può provocare il sollevamento delle tavole. Il parquet è un tipo di pavimento che una volta esposto alla luce e all'aria...