Consigli per la scelta del materasso ad acqua

Tramite: O2O 28/06/2019
Difficoltà: media
16

Introduzione

La scelta del materasso è delicata, perché trascorriamo a letto circa un terzo della nosta vita. Acquistare quello giusto significa cercare il modello che fornisce maggiori garanzie di igiene e requisiti posturali. Inoltre un buon materasso non deve cedere e neppure produrre infossature, dannose per la colonna vertebrale. Ma quanto alla comodità, la scelta rimane soggettiva. In commercio si trovano tanti tipi di materassi tra cui quello ad acqua. Quest'ultimo è in genere il più caro e più delicato da maneggegiare. Nonostante tutto ha anche diversi vantaggi da prendere in considerazione. Tanto che ve ne sono alcuni in grado di mantenere, tramite un termostato, la temperatura desiderata. Inoltre risulta traspirante ed è difficilmente attaccabile da acari e muffe. Nella seguente lista indico alcuni consigli per la scelta del materasso ad acqua.

26

Scegliere un modello a doppia camera

Un buon sonno mantiene in forma e aiuta a iniziare bene la giornata. Per questo motivo, prima di acquistare un materasso ad acqua, occorre analizzare alcuni particolari importanti. Per prima cosa viene consigliato di scegliere un modello a doppia camera. Questo elemento è essenziale, perché permette di eliminare completamente l'aria presente nella struttura, che si incamera durante il montaggio. Evitando così i modelli a una camera, che a lunga andare risulterebbero rumorosi.

36

Analizzare il rivestimento

Per avere un materasso ad acqua perfetto è fondamentale analizzare bene il rivestimento. Scegliendone uno ricoperto con una fibra naturale. Quest'ultima asciuga l'umidità e la rilascia velocemente. Inoltre occorre assicurarsi che il rivestimento si possa togliere con facilità. Per poi lavarlo in lavatrice. Inoltre un importante fattore da valutare è che i materiali risultano traspiranti, cioè che permettano la circolazione dell'aria e non siano troppo rigidi.

Continua la lettura
46

Verificare la presenza del termoregolatore

Alcuni materassi ad acqua moderni hanno la caratteristica di potere cambiare la temperatura interna. Questa viene erogata tramite un termoregolatore. Si tratta di un sensore che trasforma la temperatura attraverso un segnale elettrico, le cui peculiarità di condizioni variano con la stessa temperatura. La presenza di questo termoregolatore, quindi fa da termoterapia ed è ultissimo per le persone che soffrono di reumatismi e altri tipi di dolori.

56

Controllare la presenza del sacco in vinile

Nelle scelta di un materasso ad acqua, il consiglio è quello di controllare la presenza del sacco in vinile. Questa verifica deve essere fatta in maniera meticolosa, poiché è necessario assicurarsi che la camera che contiene l'acqua risulti resistente. Poiché qualora fosse sottoposta a una forte pressione, recupera la foma originaria. Evitando così di bucarsi facilmente.

66

Acquistare un materasso ad acqua di marca

Per concludere è fondamentale acquistare un materasso ad acqua di marca. Questa scelta garantisce una certificazione del prodotto, fornendo così all'acquirente maggiore sicurezza durante e dopo l'acquisto. Pertanto prima di prenderne uno qualsiasi è opportuno cercare aziende certificate e informarsi bene. Ecco dei consigli utili per la scelta del materasso ad acqua.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Materasso rigido o semirigido: quale scegliere

Quando dobbiamo scegliere un materasso per il nostro letto, oltre alla qualità del prodotto è importante valutare un altro aspetto che riguarda nello specifico la morbidezza; infatti, in commercio esistono quelli di tipo rigido e semirigido, ed ognuno...
Arredamento

Idee per la scelta della testiera da camera da letto

La testiera non è altro che la cornice del letto. In effetti è un vero e proprio complemento d'arredo che non va trascurato. Un letto senza testiera, seppur corredato di parete decorata o fregiata, a lungo andare potrebbe rovinare il muro con strisciate...
Arredamento

10 consigli per scegliere il letto matrimoniale

Quando si acquistano dei mobili per un'abitazione, è indispensabile sicuramente scegliere qualcosa di comodo, confortevole ma anche qualcosa di design che possa stare bene all'interno della casa dei vostri sogni. Ovviamente le cose che devono essere...
Arredamento

7 consigli per arredare la camera degli ospiti

Se avete una casa abbastanza grande ed intendete adibire una stanza per gli ospiti, non c'è niente di meglio che organizzarla completa di tutto ciò che può farli sentire a loro agio sia per dormire la notte che per rilassarsi durante le ore pomeridiane....
Arredamento

Consigli per fare un buon impianto audio

Da qualche anno a questa parte, i dispositivi ed i componenti audio hanno raggiunto prezzi decisamente abbordabili per tutte le esigenze. Inoltre, sono sempre più le persone che installano un sistema stereo hi-fi di alto livello nella propria abitazione,...
Arredamento

Consigli per scegliere i quadri

I quadri sono dei complementi di arredo che vengono utilizzati per riempire ed abbellire le pareti della casa. Ne esistono di diversi tipi, a seconda dello stile dell'arredamento della casa e della stanza in cui sono destinati. Proprio a causa del vasto...
Arredamento

7 consigli per una camera da letto in stile Coloniale

La camera da letto è uno degli ambienti più importanti della casa, perché è il più intimo. Quando lo arrediamo dobbiamo pensare soprattutto al comfort, che non è dato soltanto dalla morbidezza del materasso: tutta la stanza deve invitare al riposo...
Arredamento

10 consigli per una casa in stile eccentrico

Lo stile eccentrico rappresenta il paradosso, l'esagerazione. Chi ama i forti contrasti, gli oggetti enormi e tutto ciò che è appariscente, ama l'eccentrico. Naturalmente uno stile eccentrico rifiuta qualsiasi regola o etichetta: è disobbedienza, imperfezione...