Consigli per la manutenzione e la cura del pavimento in onice

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I pavimenti sono un elemento fondamentale all'interno di ogni ambiente. Essi possono essere costituiti da pietre, legno, marmi oppure ceramiche. La scelta viene fatta semplicemente in base al gusto di colui che la arreda. Se possedete un pavimento in onice, è bene sapere che esso ha bisogno di una cura e di una manutenzione particolare, poiché non può essere trattato come qualsiasi altra superficie. L'onice è una roccia che presenta delle striature chiare più o meno vaste e che viene usata per decorare molti ambienti sia pubblici che privati. Con essa vengono realizzati dei piani di appoggio, dei pavimenti oppure delle soglie per gli infissi. Vediamo insieme alcuni consigli per la manutenzione e la cura del pavimento in onice.

27

Occorrente

  • Detergenti
  • Prodotti non aggressivi
  • Cera
37

I trattamenti che devono essere riservati per questo specifico materiale sono molteplici e consentono di godere della vista della pietra in ottimo stato per un grande lasso di tempo. Innanzitutto evitate i prodotti anti-calcare, perché altrimenti l'onice si bucherebbe, dato che il calcare che la costituisce verrebbe sciolto ed eliminato. Nel caso in cui siano presenti delle particolari macchie sulla superficie, non effettuate dei trattamenti particolarmente aggressivi a base di acido. Potete comunque optare per gli acidi più leggeri, oppure per la candeggina domestica, avendo cura di sciacquare e risciacquare il tutto molteplici volte successivamente.

47

La cera è un ottimo ausilio per mantenere inalterata la lucentezza del pavimento. Potete scegliere sia quella meccanica che manuale, evitando i prodotti abrasivi e invasivi. Tramite questa operazione si eliminano tutti i residui di sporco e di polvere, rendendo piacevole e pulito tutto il luogo in cui è posato il pavimento in onice. Se non desiderate passare la cera molto spesso, per la pulizia potete tranquillamente utilizzare del semplice detergente neutro. Purché non si tratti di un elemento particolarmente aggressivo, qualsiasi cosa può essere un prodotto per la cura dell'onice.

Continua la lettura
57

I lava-lucidanti, che potete trovare in commercio nei negozi specializzati, consentono di effettuare un'unica operazione sia per lavare che per lucidare i pavimenti. In questo modo potrete sempre avere un pavimento pulito e lucente, prevenendo il rischio di macchie e di rotture interne del calcare. Tutti i prodotti devono essere acquistati in maniera specifica recandosi nei negozi operanti nel settore. In questo modo potrete curare e svolgere una manutenzione regolare sull'onice presente nei vostri luoghi di interesse. Buon lavoro!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non desiderate passare la cera molto spesso, per la pulizia potete tranquillamente utilizzare del semplice detergente neutro.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Pavimento in cotto: pulizia e manutenzione

Il pavimento in cotto è noto per la sua resistenza all'acqua e la facilità di pulizia; inoltre, è in grado di donare bellezza alla casa, specie se è adeguatamente curato. Infatti, essendo composto prevalentemente da argilla, è molto delicato, ma...
Pulizia della Casa

Consigli per la manutenzione della pavimentazione in porfido

Se avete un giardino il cui vialetto presenta una pavimentazione in porfido, è importante periodicamente intervenire con un'adeguata manutenzione sia per ravvivarne il colore che per rimuovere lo sporco che si annida tra le sue caratteristiche fughe....
Pulizia della Casa

Consigli per la pulizia e cura delle posate

Se si utilizzano cucchiai e forchette tutti i giorni, non è una sorpresa se dopo un po’ perdono la loro lucentezza. Lo sporco, le impronte delle dita o residui di goccioline d'acqua potrebbero essere la fonte del problema. Ecco alcuni consigli...
Pulizia della Casa

Persiane in ferro zincato: 5 consigli per la manutenzione

Il metallo zincato è un materiale appositamente realizzato per fornire una protezione aggiuntiva ai vari oggetti, contro la corrosione e l'ossidazione; inoltre, è caratterizzato da un rivestimento esterno di ossido di zinco. Lo zinco agisce sia come...
Pulizia della Casa

Come lucidare un pavimento di marmo

La pulizia è fondamentale per garantire l'igiene in casa e molto particolare è quella del pavimento, sopratutto se è in marmo. Il pavimento di marmo infatti va tenuto con molta cura se si vuole evitare che si righi o diventi opaco. Proprio per questo...
Pulizia della Casa

Come utilizzare la lucidatrice sul pavimento in legno

Avere una casa sempre in ordine e bella da vedere è il sogno di tutte le casalinghe. Per riuscire in questa 'impresa', però, è necessario rimboccarsi le maniche e darsi da fare, senza trascurare il minimo dettaglio. La lucidatura, ad esempio, costituisce...
Pulizia della Casa

Come lavare un pavimento in quarzite

Rivestire le superfici soggette a calpestio con quarzite rappresenta una scelta vincente per giustificate ragioni: durevole, resistente sia al calore che ai graffi, esteticamente molto bella, è una pietra di notevole pregio. La quarzite è una roccia...
Pulizia della Casa

Come pulire il pavimento in cotto con l'aceto

Pulire il pavimento in cotto può risultare piuttosto difficile e complicato. I prodotti appositi che si trovano in commercio hanno spesso costi esosi. A volte risultano inefficaci o troppo aggressivi e possono arrecare danni seri all'impiantito. In questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.