Consigli per la lucidatura di un lavello in acciaio

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Come vedremo nel corso di questo tutorial, con una serie di consigli apparentemente banali, è possibile mantenere un lavello in acciaio lucido e nuovo nel tempo, senza investire particolari cifre economiche. Se dunque siete interessati a scoprire dei consigli utili per la lucidatura di un lavello in acciaio seguite con attenzione i consigli di seguito, vi indicherò cosa fare e soprattutto come evitare di ricorrere a prodotti chimici, usando prevalentemente prodotti naturali e casalinghi.

26

L'uso di un limone con una spugna

Ecco il primo consiglio utile per la lucidatura di un lavello in acciaio: l'uso di un limone. Può sembrare infatti un metodo scontato, ma è risaputo che il limone ha forti doti antibatteriche e lucidanti, oltre ad essere un ottimo anticalcare naturale. Concretamente, per passare il limone sul lavello è sufficiente versare un po' di succo direttamente sulla spugna, in modo da risciacquare poi con una spugna pulita e un po' d'acqua calda.

36

L'uso di una patata a fette

Anche l'uso di una patata può rivelarsi un ottimo modo per la lucidatura di un lavello in acciaio, è sufficiente passare qualche fetta di patata fresca sulla superficie, in modo da risciacquare successivamente con un po' di acqua pulita e una spugna umida.

Continua la lettura
46

L'uso del lievito in polvere con acqua

Cospargere il lavello con una certa quantità di lievito in polvere può essere considerato un ulteriore metodo naturale per la lucidatura dello stesso. Per realizzare il composto adatto a lucidare, è sufficiente aggiungere un po' d'acqua tiepida a due cucchiai di lievito in polvere. L'effetto sarà sorprendente.

56

L'uso del bicarbonato di sodio con acqua

Può sembrare un consiglio apparentemente banale, ma l'uso del bicarbonato di sodio è un ottimo modo per lucidare un lavello in acciaio, semplicemente unendo 2 cucchiai di bicarbonato di sodio ad un po' di acqua calda, mescolando il tutto e passando sul lavello la pasta così realizzata. Vi consiglio di lasciar agire il prodotto naturale per almeno 20-30 minuti, asportando poi il bicarbonato con una spugna e un po' di acqua calda. L'effetto lucidante sarà immediato.

66

L'uso del sapone nero con una spugna

Ecco l'ultimo consiglio utile che vi consiglio di seguire per una perfetta lucidatura del lavello: l'uso del sapone nero. Quest'ultimo è un sapone speciale facilmente trovabile in erboristeria, realizzato attraverso una lavorazione particolare dell'olio di oliva. Per usarlo come prodotto lucidante è sufficiente applicarlo con l'aiuto di una spugna, in modo da sciacquarlo immediatamente con un po' di acqua calda. Se necessario vi consiglio di ripetere l'applicazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire la cucina o il lavello in acciaio inox

Una bella cucina è quella nella quale brilla un lavello di qualità. È il caso dei lavelli in acciaio inox che, di solito, rispondono ad una duplice, importante funzione: quella di essere belli sotto il profilo estetico e delle finiture e quello di...
Pulizia della Casa

Come Pulire Il Lavello D'Acciaio

Se siamo proprietari di una abitazione, ci sarà sicuramente capitato di dover effettuare delle pulizie in modo che la nostra casa possa rimanere sempre perfettamente pulita e profumata. Tuttavia per poter pulire correttamente le varie superfici, dovremo...
Pulizia della Casa

Consigli per pulire un lavello in travertino

Usata ampiamente in ambito edile per le sue caratteristiche di robustezza e malleabilità, per la costruzione di pavimenti e di rivestimenti per interni ed esterni della casa, il travertino è una roccia di tipo calcareo sedimentare, ha un colore naturale...
Pulizia della Casa

Come far risplendere il lavello della cucina

Il lavello della cucina è sempre molto utilizzato, non solo quando abbiamo i piatti da lavare, ma a qualsiasi ora del giorno. Che sia un caffè pomeridiano o un'improvvisa voglia di sandwitch a mezzanotte, l'occasione di lavare qualcosa nel lavello della...
Pulizia della Casa

Come Pulire Il Lavello Della Cucina

Come tutti sappiamo, uno degli spazi della casa, se non il più importante spazio, dove è fondamentale riuscire a trovarsi a proprio agio, risulta essere proprio la cucina. Per questo, la cucina necessita di una manutenzione continua, superiore al resto...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie dal lavello

In tutte le cucine c'è a disposizione un lavello. Questo è, infatti, un recipiente destinato al carico ed allo scarico dell'acqua e che viene utilizzato nelle più diverse azioni nel quotidiano come: lavare, sciacquare, scolare e molte altre. I lavelli...
Pulizia della Casa

Come pulire il lavello della cucina in grafite

Il lavello rappresenta senza dubbio la parte della cucina verso la quale si concentra la maggior parte delle azioni di una massaia. Ecco perché il frequente utilizzo che spesso se ne fa, può determinare deterioramento dei materiali o formazione di sporcizia....
Pulizia della Casa

Come pulire il lavello

Il lavello è la vasca di scolo dei rubinetti dell'acqua. L'utilità varia in base al suo posizionamento all'interno della casa. In cucina è utile per la pulizia degli alimenti e delle stoviglie; in lavanderia per mettere in ammollo i panni da bucato....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.