Consigli per eliminare gli insetti nella dispensa

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Con l'avvento del caldo gli insetti specie se nelle immediate adiacenze della casa vi è un giardino, tendono a proliferare in modo massiccio, tanto da ritrovarceli dappertutto, e per eliminarli diventa poi un'impresa difficile. A tale proposito nei passi successivi di questa lista, troviamo alcuni consigli utili, per eliminare gli insetti se nidificano nella dispensa, utilizzando in gran parte prodotti naturali oltre che adottare alcuni semplici accorgimenti.

27

Evitare di lasciare liquidi senza il tappo

La prevenzione è sicuramente uno degli accorgimenti da attuare, per evitare che gli insetti possano proliferare, per cui se nella dispensa notiamo che ce ne sono una certa quantità, dopo un'accurata pulizia, bisogna evitare di lasciare cibo e soprattutto liquidi senza il tappo. Questa condizione infatti, consente agli insetti di deporre le uova che schiudendosi, generano una vera e propria invasione in tutta la casa.

37

Utilizzare per la pulizia sostanze non profumate

Un consiglio in fase di pulizia per eliminare gli eventuali insetti presenti nella dispensa, è di utilizzare sostanze non profumate; infatti, è importante sapere che specie se contenenti profumi di fiori come ad esempio quello rilasciato dal geranio, attraggono gli insetti a dismisura. L'ideale è quindi usare prodotti neutri, o al massimo a base di limone o menta.

Continua la lettura
47

Spruzzare la dispensa con il limone

Il succo di limone, è in assoluto la sostanza naturale adatta per eliminare insetti di ogni genere; infatti, se lo diluiamo in acqua con l'aggiunta di un cucchiaio di bicarbonato di sodio, otteniamo uno spray che possiamo spruzzare nella dispensa, indipendentemente se si tratta di un mobile in legno o di una stanza appositamente adibita a tale funzione.

57

Usare bicarbonato e aceto

Un'altra sostanza particolarmente indicata per allontanare gli insetti dalla dispensa, è sicuramente l'aceto che è possibile usare insieme a del bicarbonato, e poi spruzzarlo con un apposito erogatore. Un altro modo molto funzionale, è di applicarlo invece in alcuni batuffoli di ovatta opportunamente appoggiati all'interno della dispensa, o in un angolo qualsiasi della parete su cui si appoggia.

67

Inserire nella dispensa sacchetti con la menta

La menta dopo il limone è una delle erbe aromatiche che non viene tollerata dalla maggior parte degli insetti, per cui il consiglio è di farne bollire un buon quantitativo, e poi dopo averla strizzata, rinchiuderla in alcuni sacchetti. Questi ultimi, vanno inseriti nella dispensa, appendendoli con un gancio all'interno del mobile, oppure sui laterali delle mensole eventualmente la struttura si sviluppa in un vano in muratura o in ripostiglio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come eliminare il problema delle farfalline in dispensa

Quante volte sarà capitato di aprire la dispensa e di avere la spiacevole sorpresa di veder svolazzare indisturbate tante piccole farfalline che nulla dovrebbero avere a che vedere col cibo. Con la bella stagione, purtroppo, questi insetti proliferano...
Pulizia della Casa

Come eliminare l'insetto della farina dalla dispensa

In cucina una delle cose più fastidiose che può accadere è quella di dover fare i conti con insetti, uova o larve che trovano il modo di trasformare i cibi da noi conservati in un ottimo terreno di coltura. In questi casi ben poco è possibile fare...
Pulizia della Casa

Come eliminare gli insetti dalla casa

Tra gli insetti più comuni che purtroppo infestano le nostre case troviamo: le formiche, le blatte, le farfalline del cibo, le zanzare, le tarme, le vespe e i pesciolini d’argento. La loro sgradita presenza è dovuta a molti fattori. Nei passi della...
Pulizia della Casa

Come pulire la dispensa

Quando ci dedichiamo alla pulizia della casa, al termine vorremmo che tutto sia lucido e splendente. Tavoli, pavimenti, superfici, sanitari. Questi sono gli angoli della casa a cui prestiamo, in genere, un'attenzione maniacale. C'è però un angolo della...
Pulizia della Casa

Come eliminare le tarme alimentari

Come vedremo nel corso di questa guida, le tarme alimentari sono piccoli insetti molto distruttivi, insetti che hanno l'abitudine di insediarsi nella dispensa del cibo, infestando gli alimenti. L'unico metodo per liberarsi di questi insetti, è innanzitutto...
Pulizia della Casa

10 consigli per eliminare i tarli

Chi ha una casa antica ricca di mobili d'epoca, molto spesso può avere la presenza di tarli all'interno dei mobili, che possono completamente mangiare tutta la parte sana del legno e sbriciolare i mobili, rovinandoli completamente. Combattere i tarli...
Pulizia della Casa

Consigli per eliminare le tarme dalla lana

Se in casa avete dei cuscini o dei materassi con all'interno della lana, è importante sapere che oltre agli acari si potrebbero annidare anche le tarme. Questo inconveniente rappresenta un problema serio non tanto per la vostra salute, ma proprio per...
Pulizia della Casa

10 consigli per eliminare gli acari dal letto

Gli acari sono dei piccolissimi insetti non visibili per fortuna ad occhio nudo, e che si annidano su molti tessuti come divani, poltrone e materassi della camera da letto e causano spesso allergie. Per eliminarli ci sono molti rimedi, e quindi vale la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.