Consigli per creare un angolo studio in camera da letto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se non preferite allontanarvi per troppo tempo dalla camera da letto, lasciando magari sola la vostra partner, potete dedicarvi allo studio creando in quest'ambiente un angolo specifico, senza tuttavia stravolgere il design impostato. Nei passi successivi di questa lista, troviamo dunque alcuni consigli per creare un angolo studio in camera da letto.

26

Utilizzare un paravento

Molto spesso nelle camere da letto si trovano dei paraventi in legno, rattan o vimini, che vengono sfruttati magari per occultare dei materassi non sempre in uso, oppure semplicemente per un fattore estetico, come ad esempio per far fuoriuscire una sorgente luminosa. Utilizzare un paravento, può quindi ritornare utile per posizionarvi una scrivania sul retro con una lampada da banco e qualche mensola, in modo da lavorare senza assentarsi da un ambiente così caldo ed intimo.

36

Posizionare il cassettone come divisione

Posizionare un cassettone come divisione di una zona della camera da letto, può risultare un'ottima soluzione per creare un angolo studio. L'ideale è sfruttare quelli abbastanza alti e in genere antichi, che riescono a creare una sorta di muro di cinta, dietro cui è possibile lavorare e nel contempo posizionare libri e computer, senza che vengano visualizzati dall'interno della stanza e quindi in tal modo si salvaguarda il design impostato.

Continua la lettura
46

Sfruttare lo spazio nell'armadio a muro

Se la camera da letto è molto grande tale da ospitare un armadio a muro di grosse dimensioni, allora lo spazio all'interno di questa struttura può essere ulteriormente ottimizzato, creando uno studio funzionale e completo. Sfruttare lo spazio nell'armadio a muro, è inoltre un'ottima idea in quanto se non si intende far toccare preziosi libri o documenti ai bambini oppure alle persone di servizio, basta corredarlo di una serratura e quindi lasciare intatto il design impostato nella camera da letto.

56

Aggiungere una libreria

La foto introduttiva di questa lista indica chiaramente che aggiungere una libreria in un angolo della camera da letto, non è del tutto un'idea sbagliata; infatti, con una scrivania sottostante e una libreria, si ottiene il massimo risultato senza deturpare l'estetica. Questa tipologia di angolo studio, è tuttavia ideale per la cameretta dei ragazzi.

66

Creare una mensola a scomparsa sul cassettone

I mobili antichi venivano progettati e realizzati con alcune caratteristiche, che principalmente dovevano essere funzionali. Un esempio sono i cassettoni meglio conosciuti come calatoie, che avevano una mensola ribaltabile che serviva proprio da scrittoio in camera da letto. Se dunque ne avete uno, la soluzione è ideale per sfruttare il mobile come angolo studio compresi i cassetti. Tuttavia se si tratta invece di una tipologia di cassettone moderno, allora all'altezza del terzultimo o del penultimo cassetto, basta aggiungere un foglio di compensato che viene fuori estraendo il cassetto stesso, e quindi di fatto si viene a creare una funzionale mensola a scomparsa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Consigli per creare un angolo studio in casa

Nella vita non si smette mai di studiare e imparare cose nuove. Il mondo stesso in cui viviamo e con cui ci relazioniamo ogni giorno è in continua evoluzione e, pertanto, anche noi dovremmo essere costantemente aggiornati. Per fare ciò, è necessario...
Arredamento

Consigli di arredamento per una grande camera da letto

Se nella nostra casa ci sono delle camere molto ampie, possiamo sfruttarle per renderle maggiormente confortevoli, inserendo nel contesto di arredo dei mobili aggiuntivi e soprattutto capienti, cosa che invece non è possibile fare se la quadratura è...
Arredamento

Consigli per rendere più accogliente la camera da letto

Se la vostra camera da letto non vi soddisfa dal punto di vista dell'arredo e nel contempo vi appare inadatta per conciliare il sonno, potete renderla più congeniale alle vostre esigenze e soprattutto accogliente. In riferimento a quest'ultima condizione,...
Arredamento

10 consigli per arredare una camera da letto stile giapponese

La scelta dei mobili e la gestione dello spazio delle camere da letto riveste un ruolo fondamentale in quello che è l'arredamento di tutta la casa: questo perché si tratta del luogo deputato al riposo e al benessere e necessita quindi di essere confortevole...
Arredamento

Come creare un angolo studio

Se nella nostra casa intendiamo allestire uno studio, ma la quadratura ridotta non ce lo consente, è possibile rimediare optando per un cosiddetto "angolo studio". Si tratta infatti di una tipologia di arredo che oltre a svolgere la funzione per cui...
Arredamento

Letto: come decorare una camera da letto in stile barocco

Esistono varie tipologie e stili di arredamento. Quello che andremo ad analizzare in questa guida è un particolare stile applicato ad una camera specifica. L'arredamento diventa particolarmente romantico, all'interno dei locali si percepiscono sensazioni...
Arredamento

Come arredare una camera da letto in blu

Il blu è un colore che in cromoterapia sta a rappresentare il relax. Questa tonalità così intensa riesce infatti ad allontanare lo stress e l'agitazione grazie al suo effetto rassicurante. La camera da letto è per eccellenza il luogo del riposo, all'interno...
Arredamento

Come rendere romantica la camera da letto

È un giorno molto importante e volete dare un tocco speciale e particolare alla vostra camera da letto, in modo da rendere l'alcova particolarmente romantica e coinvolgente, ma non sapete proprio come fare? Creare la giusta atmosfera in camera da letto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.