Condizionatori: 10 regole per consumare meno

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Come vedremo nel corso di questa guida, accendere il condizionatore non significa necessariamente spendere molti soldi in bollette. Con un po' di diligenza e con una serie di piccoli accorgimenti, è infatti possibile risparmiare e al contempo godere dei benefici dell'aria condizionata. Se siete interessati a scoprire di più seguite con attenzione i consigli di seguito, vi fornirò 10 regole per consumare meno con i condizionatori.

211

Evitare di impostare una temperatura troppo bassa

Ecco il primo consiglio utile per consumare meno energia con il condizionatore: evitare di impostare una temperatura troppo bassa. Il ministero della salute, consiglia infatti di impostare una temperatura che tra l'ambiente esterno e interno della casa, non sia mai superiore ai 5°.

311

Evitare di lasciare le finestre aperte

Ecco la seconda regola importante da rispettare se si desidera ridurre al minimo il consumo del condizionatore: evitare di lasciare le finestre aperte. È risaputo infatti che chiudere le finestre durante l'uso del condizionatore, limiterà l'esposizione dell'ambiente ai raggi del sole, mantenendo l'ambiente più fresco.

Continua la lettura
411

Evitare di lasciare le porte aperte

Per ridurre il consumo dei condizionatori, è consigliabile chiudere tutte le porte, in modo da rinfrescare più velocemente la stanza in cui è presente il condizionatore. Si tratta di un piccolo accorgimento, ma che se rispettato può fare la differenza.

511

Evitare di lasciarlo acceso la notte

Per un uso equilibrato del condizionatore, è consigliabile evitare di lasciarlo acceso la notte. Se tuttavia desiderate accenderlo qualche ora anche durante la notte, vi consiglio di programmare lo spegnimento dello stesso entro un certo orario (ad esempio entro le due di notte). Tutti i condizionatori infatti, sono dotati di questa particolare funzione, che consente di programmarne lo spegnimento entro un certo orario predefinito.

611

Evitare di ostruire il passaggio dell'aria dallo split

Per ottenere il massimo rendimento dal condizionatore, è inoltre consigliabile evitare di ostruire il passaggio dell'aria dallo split. Vi consiglio dunque di scegliere un modello con una classe energetica alta, che sia efficiente e al contempo poco dispendioso.

711

Evitare di utilizzarlo per molto tempo

Può sembrare un consiglio banale, ma evitare di utilizzare il condizionatore per molto tempo, senza alternarlo con un ventilatore ad esempio, può portare ad una spesa davvero onerosa. Il condizionatore per sua natura è uno strumento che va utilizzato con parsimonia e diligenza, evitate di utilizzarlo ininterrottamente.

811

Evitare di trascurare l'impianto

Se desiderate che il vostro condizionatore funzioni senza un eccessivo costo economico, vi consiglio di non trascurare l'impianto. Un condizionatore in ottime condizioni è sicuramente in grado di consumare meno energia, pulite i filtri periodicamente.

911

Evitare i condizionatori privi di deumidificatore

È risaputo che i moderni condizionatori sono oggi provvisti di deumidificatore, evitate dunque di acquistare quelli privi di questa funzione importante. Eliminando una parte di umidità dell'ambiente infatti, risparmierete energia e costi.

1011

Evitare di usare tende chiare nelle finestre

Anche questo può sembrare un consiglio banale, ma è ormai risaputo che le tende chiare o comunque l'assenza di tapparelle nell'ambiente condizionato, permettono il passaggio dei raggi solari all'interno della stanza, comportando un maggiore lavoro a carico del condizionatore (ci vorrà più tempo per raffreddare la stanza e mantenere la temperatura costante all'interno della stessa). Vi consiglio dunque di usare tende scure o tapparelle.

1111

Evitare l'uso di più elettrodomestici contemporaneamente

Ecco l'ultima regola importante da seguire se desiderate ridurre al minimo il consumo del condizionatore: evitare l'uso di più elettrodomestici contemporaneamente. Durante l'accensione del condizionatore infatti, è consigliabile evitare l'uso di elettrodomestici ad alto consumo di elettricità (ad esempio scaldabagno o lavatrice), soprattutto nelle ore più calde della giornata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Condizionatori portatili: pro e contro

L'aria condizionata è un mezzo che possiamo considerare fondamentale per il controllo del clima interno. Nello specifico, si tratta di un termine spesso associato al raffreddamento di una struttura. Mantenere la casa o il luogo di lavoro fresco durante...
Economia Domestica

I vantaggi dei condizionatori portatili

Il caldo è ormai alle porte e la voglia di rinfrescare la casa con un climatizzatore adatto alle proprie esigenze è sempre più forte. Quando si ha una casa grande, non è di certo proponibile provare a riscaldare l'intera casa, ma è necessario trovare...
Economia Domestica

Come congelare, scongelare e consumare gli alimenti

La conservazione dei cibi è fondamentale per garantirne la durata. Esistono moltissime tecniche che permettono agli alimenti di conservarsi nel tempo. Una delle più moderne, oramai irrinunciabile, è quella della congelazione. Surgelare i cibi permette...
Economia Domestica

5 errori da evitare nella manutenzione dei condizionatori

Un condizionatore d'aria deve essere utilizzato sempre in modo corretto, e necessita inoltre di una periodica manutenzione specie dopo l'inattività del periodo invernale. Per ottimizzare il risultato, bisogna seguire delle specifiche linee guida,...
Economia Domestica

I migliori condizionatori senza unità esterna

I condizionatori senza unità esterna rappresentano una soluzione pratica, quando si è impossibilitati ad installare quelli tradizionali, per non deturpare il contesto architettonico o l’edificio storico dell’abitazione. Essi si possono posizionare...
Economia Domestica

Come consumare meno energia elettrica

Con l'avanzare della crisi, dei continui aumenti anche sui beni primari, la tassazione altissima e la disoccupazione da record, il panorama economico non è sicuramente dei migliori. Al fine di agevolare le nostre finanze, non ci resta che imparare a...
Economia Domestica

Le 10 regole della perfetta condivisione di un appartamento

La convivenza specialmente tra ragazzi, non è assolutamente facile. Se avete la necessità di condividere un appartamento con altri inquilini per motivi di lavoro o universitari, ricordatevi sempre che esistono determinate regole da rispettare, per una...
Economia Domestica

Cibi in frigorifero: 10 regole per conservarli

L'organizzazione dei cibi nel frigorifero è un fattore che non va sottovalutato. Con una serie di accorgimenti più o meno piccoli, che dovremo adottare, conserveremo i cibi nel rispetto dell'igiene, nel preservarli come freschezza e nel mantenerli in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.