Come vivere bene spendendo poco

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Con i tempi di crisi che, da anni, ormai tutti noi ci troviamo ad affrontare, vivere bene spendendo poco è un sogno comune a tanti e, a rifletterci bene, tutto sommato pur non essendo un'impresa semplice attuare questa idea non è impossibile. Servendoci di qualche trucchetto e sapendolo usare al meglio, si può riuscire a spendere meno senza necessariamente abbassare la qualità della propria vita e senza troppe rinunce. Vediamo insieme dove e come ci possiamo destreggiare per poter spendere poco.

28

Occorrente

  • Lista della spesa
38

Compilare una lista della spesa

Quotidianamente siamo bombardati da decine di pubblicità che ci propongono prodotti o servizi con lo scopo di farci credere che ogni cosa proposta sia indispensabile nella nostra vita. La prima difesa è, quindi, quella di non lasciarci coinvolgere emotivamente quando apprendiamo l'esistenza di cose belle ma che in realtà hanno un'utilità marginale. Il primo risparmio avviene proprio nel momento in cui si fa la spesa: è pertanto molto utile fare una lista delle cose da acquistare e rispettarla scrupolosamente al momento degli acquisti per evitare che alla fine ci si possa ritrovare con il carrello pieno di cose superflue.

48

Informarsi sui prezzi dei prodotti

Prima di fare qualsiasi acquisto è bene informarsi sui vari prezzi e sulle diverse caratteristiche recandosi in diversi punti vendita o semplicemente attraverso una ricerca online. Fare questo, a volte, può portare ad un consistente risparmio. Gli stessi identici oggetti o prodotti possono avere prezzi decisamente minori in alcuni posti, piuttosto che in altri ed informandosi si riesce ad acquistare la stessa qualità a minor prezzo.

Continua la lettura
58

Usare i mezzi pubblici

La buona abitudine di cucinare in casa permette di mangiare bene e sano spendendo poco: un dolce fatto in casa, o qualsiasi altra pietanza casalinga, ha dei costi nettamente inferiori rispetto a cibi confezionati o comprati presso i punti vendita designati. Anche usare i mezzi pubblici per gli spostamenti, in alternativa alla nostra automobile è un risparmio notevole di tempo, di denaro e di pazienza, considerato il traffico tipico delle metropoli. Gli oggetti in buono stato che non servono più si potrebbero vendere, ricavandone degli utili che non si sarebbero ottenuti gettandoli via.

68

Utilizzare l'energia elettrica nelle ore serali

Per risparmiare sulle utenze domestiche, e quindi sulle bollette, esistono tante altre idee: per esempio bisognerà utilizzare l'energia elettrica più dispendiosa nelle ore serali o nei giorni festivi. Sarà utile avere uno scaldacqua a metano, che è una fonte energetica più economica, piuttosto che uno elettrico. Sarà meglio fare una doccia anzichè un bagno per impiegare meno quantità di acqua. Sarà buona abitudine anche la preparazione in casa di detersivi, detergenti o deodoranti.

78

Guarda il video

88

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Natale: 5 idee per decorare casa spendendo poco

Il Natale è senza dubbio la festa più attesa da tutti: i bambini sono impazienti di incontrare Babbo Natale e di scartare i regali, mentre gli adulti si occupano di cucinare per la cena e il pranzo con parenti e amici. In ogni caso l'elemento che caratterizza...
Economia Domestica

10 cose indispensabili per vivere da soli

Andare a vivere da soli è il sogno di molti giovani italiani. Tuttavia non è certo facile, specialmente con i tempi che corrono. La crisi economica e la penuria di lavoro costringono molte persone a vivere con i propri genitori. Ma in diversi casi non...
Economia Domestica

Come riscaldare casa spendendo poco

Durante il periodo invernale, le nostre abitazioni devono essere riscaldate in maniera adeguata per poter far fronte alle temperature rigide del periodo. È risaputo, tuttavia, che le bollette del riscaldamento incidono in maniera sensibile sul budget...
Economia Domestica

Vivere in un attico: vantaggi e svantaggi

L'attico è una tipologia di appartamento che tutti vorrebbero che di sicuro ha moltissimi pregi ma che ha anche parecchi fastidiosi difetti. Prima di acquistare una appartamento di questo genere, è importante approfondire bene l'argomento e verificare...
Economia Domestica

Come andare a vivere da soli risparmiando

Andare a vivere da soli è un passo importante che richiede spesso dei sacrifici, visti i costi che ci si ritrova ad affrontare. Soprattutto di questi tempi e con la crisi che sembra non trovare fine è necessario sapere come gestire i nostri soldi al...
Economia Domestica

Come scegliere coperte e trapunte

La scelta dei copriletto e delle trapunte da utilizzare è abbastanza importante, poiché ad essa sono legati il nostro relax e il comfort notturno. In commercio possiamo trovare un vasto assortimento. Per questo bisognerà conoscere le caratteristiche...
Economia Domestica

Come organizzare un matrimonio anni '70

A volte si sceglie di vivere le nozze in modo stravagante, prediligendo uno stile vintage e retrò come lo stile anni '70, uno stile caratterizzato dalla semplicità e dall'eleganza dei tessuti e degli accessori. Organizzare un matrimonio vintage non...
Economia Domestica

Come organizzare un matrimonio anni '20

Sposarsi è uno dei momenti più belli della vita di una persona, a volte si sceglie di vivere questo momento in modo stravagante, prediligendo un matrimonio dal sapore vintage. Nel corso di questo tutorial vedremo come sia possibile organizzare un matrimonio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.