Come verniciare con ill caffè

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Quante volta ci è capitato, bevendo il caffè di macchiarci ed abbiamo poi penato per rimuovere le macchie? Tutti sappiamo che il caffè è un vero e proprio colorante naturale, difficile da eliminare e da pulire. Basti pensare che, grazie al suo colore scuro e alle sue doti davvero resistenti il caffè veniva usato in America latina per asfaltare "autostrade" strade a lunga percorrenza. Da qui e proprio in questo periodo nasce l'idea di creare un colorante naturale dal colore bruno chiaro, in grado di essere applicato ovunque. In questa guida cercherò di spiegarvi come verniciare con il caffè dei mobili o utilizzarlo per dipingere su fogli da disegno.

27

Occorrente

  • pennelli vari
  • foglio da disegno
  • fondi di caffè o miscela
  • mobili da tinteggiare
37

La preparazione della vernice a base di caffè richiede pochi passi ma, tuttavia da eseguire in modo lineare per la buona riuscita del prodotto. Innanzitutto, bisogna macinare almeno 250 grammi di caffè (se non vogliamo sprecare il caffè buono possiamo tranquillamente utilizzare il fondo del caffè, dal quale dobbiamo scrupolosamente, estrarre il colore/liquido rimasto) e farlo bollire per almeno 30 minuti. A bollitura ultimata togliamo il caffè dalla fiamma, lasciamolo raffreddare per qualche minuto è non appena diventato tiepido, potremo iniziare ad utilizzarlo. Se vogliamo possiamo integrare un pochino di alcool. Fatto ciò noteremo che il caffè avrà rilasciato tutto il colore necessario per iniziare la nostra tinteggiatura.

47

A questo punto, dopo aver fatto raffreddare il prodotto aggiungiamo della vernice trasparente, come quella usata per la protezione finale dei quadri o mansarde. L'uso di questa vernice è fondamentale in quanto essendo molto densa contiene anche gommalacca e ci consentirà una volta mescolata al caffè di ottenere una sostanza viscosa. Soltanto adesso, aggiungiamo un mezzo bicchiere di diluente per vernici, così da renderla più malleabile e fluida al pennello.

Continua la lettura
57

Ultimata la preparazione della "vernice al caffè", travasiamo il tutto in un barattolo ed iniziamo ad utilizzarla. Con la pittura al caffè si possono dipingere tante cose: dai passamani ai mobiletti in arte povera, dalle sedie alle cassapanche, i materiali ferrosi e anche utilizzare la vernice al caffè per dipingere su fogli da disegno, come in questo esempio: Dipingere con il caffè in modo pratico e veloce. Verniciare con il caffè serve anche per rivitalizzare travi antiche di legno, presenti in un appartamento con un ambiente ed un arredamento in stile rustico.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Preparate un caffè ristretto molto forte in modo che offra a lavoro ultimato, un colore appariscente e deciso! Prima di utilizzarlo mettetelo a raffreddare in una tazzina per qualche minuto...
  • Nel caso volessi disegnare e utilizzare il caffè per colorare su un foglio o cartoncino, procurati anche un pennello a punta tonda e con setole morbide; in questo modo il lavoro sarà molto più semplice da svolgere
  • Invece se opterai per la pittura su mobili, ricordati di aggiungere la vernice trasparente per rendere il colore aggressivo e spalmabile. Se per caso dovesse essere troppo pesante da utilizzare, prova ad aggiungere un pochino di diluente per renderla più fluida.
  • Per chi dovesse verniciare, per gioco, magari sul cartoncino; ricordatevi di utilizzare un foglio bianco (per esaltare il colore) ruvido e poroso (per evitare che si buchi), visto e considerato che è quello più adatto per questo genere di lavoro
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come verniciare una porta tinteggiata

Come vedremo nel corso dei pochi passi di seguito, con il passare del tempo potrebbe essere necessario verniciare una porta già tinteggiata in passato (perché magari la vernice si è staccata o logorata a causa del tempo o dell'umidità, oppure semplicemente...
Ristrutturazione

Come verniciare un pavimento di parquet

Come vedremo nel corso di questa guida, con un po' di pazienza e con un minimo di dimestichezza manuale, è possibile verniciare autonomamente il proprio pavimento di parquet ed effettuare un lavoro a regola d'arte, degno di essere ammirato da amici e...
Ristrutturazione

Come Verniciare con le bombolette spray

Se dovete verniciare su legno, plastica o metallo la soluzione più semplice e veloce risulta essere esattamente quella di utilizzare la vernice spray. Ovviamente, la scelta più veloce ed efficiente per ottenere un lavoro pulito e perfetto, risulta essere...
Ristrutturazione

Come verniciare

Nella seguente guida, vi forniremo dei consigli molto pratici per poter effettuare l'operazione di verniciatura con le proprie mani, quindi senza ricorrere ad una figura specifica in modo tale da ottenere un buon risultato. Si consiglia di seguire questa...
Ristrutturazione

Come verniciare un tappeto

Nonostante possa sembrare un'operazione difficile, rinnovare determinati complementi d'arredo della casa, in modo da restituire agli stessi il colore e la bellezza di un tempo, è in realtà un'operazione semplice ed economica. Come vedremo nel corso...
Ristrutturazione

Come verniciare il cemento

Come vedremo nel corso di questo tutorial, le superfici in cemento (sia interne che esterne), possono essere facilmente ravvivate usando un po' di vernice colorata, con un po' di impegno e con un minimo di dimestichezza manuale. Se pertanto siete interessati...
Ristrutturazione

Come verniciare il parquet

Il parquet è diventato, particolarmente negli ultimi anni, una delle soluzioni più gettonate per quanto riguarda la scelta della pavimentazione all'interno delle case italiane. Si tratta di un qualcosa che dona certamente stile all'abitazione, che parla...
Ristrutturazione

Come verniciare un supporto in legno

Se avete dei supporti in legno che stanno perdendo il loro aspetto originale, non serve sbarazzarsene e sostituirli ma si può semplicemente restaurarli. Che si tratti di mobili, di tavoli, di sedie oppure semplicemente di ripiani, basta verniciarli per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.