Come verniciare e applicare lo stencil ai pavimenti in legno

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Dipingere e decorare un oggetto o un immobile della nostra casa vuol dire anche aumentare di valore degli stessi oltre alla soddisfazione di avere un elemnto unico fatto da voi. La tecnica della decorazione con gli stencil è molto antica e semplice da usare: anche chi non ha particolari inclinazioni artistiche può infatti riuscire a rendere più bello e unico un mobile, un pavimento in legno, usando gli stencil. In questa guida spiegherò come verniciare e applicare lo stencil ai pavimenti in legno.

27

Occorrente

  • Spago, chiodi e matita
  • Stencil
  • scotch carta
  • Pennelli per stencil
  • Pennello grande
  • Pittura ad acqua o a olio
  • Vernice per pavimenti
37

Gli stencil si trovano in commercio già pronti, oppure si possono creare autonomamente. Il materiale ideale da usare è rappresentato da un foglio di acetato trasparente o altro materiale resistente. Su di esso va ricalcato un motivo a scelta: fiori, tralci o rami, magari anche trovato in rete e stampato su un normale foglio di carta, poi ritagliato con accuratezza, affinché nessun dettaglio resti fuori. A questo scopo è sempre bene utilizzare, anziché le forbici, un cutter che risulta più preciso. Prima di procedere con l'applicazione, poi, si deve pianificare come eseguire il decoro sul pavimento.

47

Prima di iniziare il lavoro, occorre pulire bene il pavimento con uno straccio in microfibra specifico per legno. Una volta individuato il centro sul pavimento, con due pezzi di spago si possono effettuare le successive misurazioni affinché i motivi siano tutti equidistanti. Nel procedere, si possono eseguire gli aggiustamenti necessari per non creare asimmetrie. Per farlo, basta avere l'accortezza di controllare due volte il disegno generale prima di applicare la pittura. Per fissare la mascherina sul pavimento, è sufficiente usare dei piccoli pezzi di scotch carta, che si stacca e riattacca facilmente senza lasciare residui, ai quattro angoli del foglio.

Continua la lettura
57

Immergete poi il pennello nella tintura prescelta, e come operazione preliminare passarlo su un foglio di prova per calibrare la giusta quantità di colore da usare. A questo punto si può applicare la pittura, che avrete scelto prima, sul pavimento picchiettando con le setole per evitare che il colore finisca sotto i bordi della mascherina. Se si vuole usare anche un secondo colore, si deve prima attendere che il primo sia completamente asciutto. Questa operazione va ripetuta per tutta l'area di pavimento che si vuole decorare. Infine, quando la pittura è completamente asciutta, si devono passare tre mani di vernice per pavimenti, tinteggiando nel senso della lunghezza.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di applicare il prodotto sul legno testatelo iniziando da un angolo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come Colorare I Mobili E I Pavimenti Di Legno

In questo articolo vogliamo dare una mano ai nostri lettori ad imparare come poter colorare i mobili ed anche i pavimenti in legno, in maniera tale da poter modificare il gusto ed lo stile, del proprio appartamento, in modo semplice e veloce. Una casa...
Ristrutturazione

Come dipingere i pavimenti in legno

Come vedremo nel corso di questa guida, con un po' di pazienza e con un investimento economico minimo, è possibile effettuare autonomamente un lavoro di pittura dei pavimenti in legno, in modo da conferire al pavimento un aspetto decisamente raffinato...
Ristrutturazione

Come realizzare lo stucco fluido per pavimenti in legno

Per evitare il problema delle infiltrazioni di acqua nelle fessure del pavimento e la conseguente formazione della muffa nera, in edilizia si usa lo stucco, che è un impasto fatto con gesso calce o cemento. Alcuni tipi di stucco possono, però, causare...
Ristrutturazione

Come verniciare una finestra in legno

La verniciatura delle finestre in legno è un'operazione tanto semplice quanto divertente, ma affinché questa venga eseguita in modo idoneo e corretto è opportuno, prima di accingersi ad iniziare il lavoro, tenere presenti alcuni elementi fondamentali:...
Ristrutturazione

Come verniciare una casa in legno

Le case in legno sono molto diffuse nelle zone di montagna e sono soggette durante tutto l’anno a continue intemperie; questo provoca con il passare del tempo danni alla superficie del legno. Per evitare ciò, bisogna intervenire con un’apposita manutenzione...
Ristrutturazione

Come verniciare un supporto in legno

Se avete dei supporti in legno che stanno perdendo il loro aspetto originale, non serve sbarazzarsene e sostituirli ma si può semplicemente restaurarli. Che si tratti di mobili, di tavoli, di sedie oppure semplicemente di ripiani, basta verniciarli per...
Ristrutturazione

Come riverniciare i pavimenti in parquet

Il parquet è un tipo di pavimentazione molto apprezzata nel nostro Paese, specie per chi ama uno stile rustico ma, allo stesso tempo raffinato e confortevole. Esso ha la caratteristica di rendere caldo e accogliente il luogo donandogli una bellezza naturale....
Ristrutturazione

Come applicare la pittura a smalto per legno

Se abbiamo realizzato delle mensole dopo averle levigate, possiamo dipingerle con delle aniline o dello smalto. Se l'opzione riguarda proprio quest'ultimo, è necessario seguire delle specifiche linee guida affinché il risultato sia ottimizzato. A tale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.