Come verificare il tiraggio della canna fumaria

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La canna fumaria ha il ruolo importante di riversare all'esterno i fumi di combustione prodotti dagli impianti di riscaldamento, come i camini, le stufe a legna e a gas e i vari tipi di caldaie. La canna fumaria è necessaria per un regolare funzionamento dei vari impianti di riscaldamento, soprattutto perché devono essere trasportati verso l'esterno dei fumi altamente tossici. È fondamentale che la canna fumaria abbia un ottimo tiraggio e questo verifica la potete fare anche voi seguendo questa guida. Per questo vediamo come verificare il tiraggio della canna fumaria.

26

Occorrente

  • Canna fumaria appropriata
  • Coibentazione della canna
  • Aspiratore da camino
  • Palla anti-vento
36

Definizione di canna fumaria

La canna fumaria collega l'impianto di riscaldamento con l'esterno della casa, questo per permettere ai fumi di combustione. La fuoriuscita di questi fumi avviene grazie alla depressione che si crea all'interno della canna fumaria. La depressione accade a causa delle temperature diverse che si trovano all'interno e l'esterno dell'abitazione. Questo processo permette ai fumi di combustione di fuoriuscire dalla canna fumaria in maniera ottimale, in maniera tale che non possano invadere l'interno dell'abitazione. Un buon tiraggio avviene solamente in base ai seguenti elementi: il diametro della canna, i suoi eventuali angoli e gomiti e la sua lunghezza.

46

Le varie tipologie di canna fumaria

Le diverse tipologie d'impianti di riscaldamento, esigono di diversi tipi di canna fumaria. Per quanto riguarda lo scarico dei gas della cucina o della caldaia dei termosifoni, per un fondamentale funzionamento dell'impianto, è necessario che la canna fumaria non sia eccessivamente lunga, anzi, più corta è meglio è. Invece per le stufe a legna e per i camini, è necessario che la canna fumaria sia di una buona lunghezza e la lunghezza deve sempre essere proporzionale al tiraggio. Alcune volte capita che alcuni impianti di riscaldamento presentino delle anomalie, e queste riguardano soprattutto il mal posizionamento della canna. In questo modo ci potrebbero essere problemi riguardanti la capacità di convogliare i fumi verso l'esterno. Per fare in modo che ci sia una buona risalita dei fumi di combustione, la canna fumaria deve essere composta da una sezione circolare. In questo modo i fumi riescono a fuoriuscire grazie a un moto circolare a vortice. Le canne fumarie a sezione quadrata o rettangolare, invece, non sono tanto idonee, soprattutto se vengono utilizzate per i camini. Le canne fumarie sono costituite da diversi materiali. Nella lista troviamo quelle in muratura stagna e coibentata, in mattone refrattario già coibentato e in metallo da coibentare.

Continua la lettura
56

Risolvere i problemi di tiraggio della canna fumaria

Qualora la canna fumaria si trovi troppo in linea con il camino, oppure sia troppo angolata con un angolo superiore ai 35/45 gradi, è possibile ovviare a tali problematiche grazie all'utilizzo della tecnologia moderna. L'installazione della palla anti-vento o di un motore aspirante posto sulla sommità della cappa possono migliorare di gran lunga l'efficacia di aspirazione. Purtroppo però i costi di un motore aspirante sono molto alti. Per cui è bene accertarsi che non vi siano altre soluzioni più economiche e sostenibili per le vostre finanze.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di comprare un motore aspirante è bene accertarsi che non vi siano altre soluzioni, magari più economiche e sostenibili per le vostre finanze.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Guida alla manutenzione del camino

Un caminetto è un fantastico elemento di arredo nonché uno strumento per generare calore. Ma per funzionare al meglio necessita di una manutenzione costante che prevede l' asportazione della cenere dal focolaio e la pulizia del vetro, nonché la pulizia...
Economia Domestica

10 regole per il perfetto funzionamento del caminetto

Uno dei pezzi di arredamento più ricercati per il salone della propria casa è sicuramente il caminetto. Soprattutto nelle fredde serate invernali, l'idea di un camino risulta affascinante oltre che romantica. Tuttavia, per quanto possa conferire un'atmosfera...
Economia Domestica

Come verificare la qualità del pellet

Negli ultimi tempi, in alternativa al metano e alla legna, si è sempre più diffuso l'utilizzo del pellet come combustibile, grazie anche al prezzo contenuto e alla sua migliore resa termica. Il pellet si ottiene dallo scarto della lavorazione del legno...
Economia Domestica

Come accendere il fuoco in una stufa a legna

Le stufe a legna, come tutti sapete utilizzano il legno come combustibile. Esse possono essere realizzate in ghisa, in ceramica o in acciaio e possono diventare un vero e proprio oggetto di design. Attraverso il loro utilizzo si può ottenere una resa...
Economia Domestica

Come installare una stufa in ghisa

La ghisa è una lega composta da ferro e carbonio; questo materiale è utilizzato per il rivestimento delle stufe a legna in quanto è un ottimo conduttore di calore. La ghisa è in grado di accumulare le radiazioni termiche che rilascia lentamente nell'ambiente;...
Economia Domestica

Come verificare se la caldaia funziona

In quasi tutte le case è presente la caldaia, che è un'apparecchiatura molto importante in quanto da essa dipendono direttamente alcuni elementi fondamentali, come il riscaldamento domestico e l'acqua calda. Ma il corretto funzionamento di una caldaia...
Economia Domestica

Come installare una caldaia combinata

Con l'arrivo dell'inverno non si può fare a meno di accendere i riscaldamenti. Anche i consumatori più attenti, sanno che l'accensione della caldaia comporta dei costi notevoli, specialmente se si utilizza il gas metano. Un notevole risparmio sulla...
Economia Domestica

Vantaggi della scelta di una stufa a pellet canalizzata

Molte famiglie italiane e non solo, da anni scelgono come riscaldamento per la propria abitazione le stufe alimentate a pellet, per due motivi fondamentali; il primo per la durata di questo materiale, e il secondo per limitare i costi rispetto alla legna,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.