Come valorizzare un appartamento al mare

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Se possiedi una casa al mare e desideri scoprire come sia possibile valorizzarla con pochi e semplici passi, ti consiglio di leggere con attenzione questo tutorial, in quanto ti fornirò alcuni brevi consigli su come arredare e al contempo risparmiare nell'arredamento del tuo appartamento al mare. Vediamo di seguito come fare per valorizzare al meglio la casa delle vacanze al mare, senza investire cifre economiche esagerate.

28

Colloca mobili semplici e chiari

Tieni conto innanzitutto che essendo una casa al mare, la parola chiave nell'arredamento è la semplicità e l'essenzialità. Per arredare con gusto ti consiglio dunque di collocare mobili semplici e chiari, preferibilmente in legno o in materiali sintetici (molto adatti a rendere l'ambiente rustico e capace di adattarsi all'ambiente marino). Per il soggiorno puoi scegliere una panca in legno di rovere, unita a qualche sgabello in legno.

38

Colora le pareti con colori neutri

Per valorizzare al meglio gli spazi di una casa al mare inoltre, ti consiglio di colorare le pareti con colori neutri, ad esempio l'azzurro chiaro, il color crema e il bianco (colori molto adatti a qualsiasi tipo di mobile). Se ti piace l'idea puoi alternare due diversi colori nella stanza, usando ad esempio il color crema e l'azzurro, colorando soltanto due pareti e lasciando completamente bianche le altre.

Continua la lettura
48

Arreda con tessuti naturali

Un'ulteriore considerazione importante riguarda i tessuti di una casa al mare, che dovranno essere preferibilmente in cotone, in lino o in canapa. Questi tessuti, scelti per le tende e per le fodere, saranno in grado di proteggerti dalle alte temperature durante il periodo estivo, e mantenere l'ambiente più fresco.

58

Sistema qualche pianta di appartamento

Se ti piace l'idea puoi sistemare nella tua casa al mare qualche pianta di appartamento, ad esempio l'asparagina, la sansevieria, l'edera e la calancola. Per collocare le piante prediligi gli angoli meno nascosti della stanza, ad esempio la finestra e la porta.

68

Colloca accessori in stile marino

Per valorizzare al meglio il tuo appartamento al mare inoltre, ti consiglio di collocare accessori in stile marino, capaci di risaltare l'ambiente. A questo scopo puoi sistemare sopra mobili e mensole piatti colorati di azzurro, suppellettili a forma di stella e di barca, vasi di fiori e cornici decorate in azzurro, conchiglie sparse casualmente su varie superfici (sopra le finestre e sopra le mensole).

78

Prendi spunti da altri canali informativi

Per ulteriori informazioni ti consiglio di prendere spunti da altri canali informativi, ad esempio riviste cartacee dedicate al fai da te e all'arredamento della casa. Queste ed altre fonti saranno in grado di fornirti nuove idee per valorizzare al meglio il tuo appartamento al mare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare un appartamento con vista

Abitare in un appartamento con vista esterna su un magnifico giardino, oppure sul mare (o comunque con vista panoramica) è una bella fortuna. Tutto il contesto abitativo assumerà una nota più interessante ed invitante. Si avrà una caratteristica percezione....
Arredamento

Come valorizzare quadri e stampe

Ci sono parecchi modi per vestire la casa con eleganza e classe: una buona soluzione può essere quella di utilizzare i quadri e le stampe. Per far risaltare il più possibile i vostri quadri, cercate di collocarli in una posizione che segua un disegno...
Arredamento

Come arredare un appartamento da affittare

Quando si dispone di un appartamento vuoto e si intende affittarlo a privati o a studenti, in entrambi i casi è necessario arredarlo. Nel primo caso potrebbe non essere influente la questione arredo poiché l'affittuario usufruirà del suo personale...
Arredamento

Appartamento piccolissimo: consigli per organizzarlo

Per colpa dei tempi di magra che stiamo vivendo, tantissime persone non possono avere la casa dei propri sogni, e il più delle volte devono accontentarsi di un appartamento piccolissimo. Tuttavia, il fatto che si abbia a disposizione uno spazio di circa...
Arredamento

Come valorizzare i mobili antichi

I mobili antichi devono il loro valore all'età, alla rarità, alla condizione, all'utilità o ad altre caratteristiche rendono un pezzo d'arredo desiderabile come oggetto da collezione, e quindi definito "antico". Questi mobili possono essere dei prodotti...
Arredamento

Come valorizzare una casa da vendere

Prima di vendere un'immobile, si cerca molto spesso di ridefinirlo in maniera tale da far accrescere il suo valore di mercato. Il problema sta nel come valorizzare la casa da vendere. Si potrebbe a tal proposito effettuare una sistemazione dal punto di...
Arredamento

Come arredare un appartamento di lusso

Chi vive in un bello stabile e ha la fortuna di possedere un alloggio di lusso, sicuramente non si trova mai a dover fare i conti con i problemi causati dalla mancanza spazio. Per essere definito lussuoso, un appartamento deve essere costruito in aree...
Arredamento

Come arredare un appartamento di 30 mq

Come vedremo nel corso di questa guida, lo stile d'arredamento di una casa non dev'essere mai lasciato al caso, è importante infatti optare per i giusti complementi d'arredo, adatti e abbinati allo stile d'arredamento della casa (in modo da conferire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.