Come valorizzare le travi a vista

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Una bella casa in stile rustico ha bisogno che tutti i suoi punti di forza vengano messi in evidenza. Pietre, pavimenti in cotto, mattoni antichi, tutto può essere fatto spiccare con gusto. Le travi a vista sono sicuramente l'elemento più facile da rendere gradevole, perché il legno è sempre bello, specie il castagno, che trasmette un bel senso di antico e possente. Vediamo come valorizzare le travi a vista.

26

Occorrente

  • Travi in legno
  • Vernice trasparente
  • Colori per legno o acrilici
36

Travi sul soffitto

La posizione in cui le travi a vista sono sicuramente degne di essere valorizzate è il soffitto. Che si tratti di un sottotetto o della base dell'assito del piano superiore, le travi possono essere nobilitate con poche mosse. Dopo aver rimosso tutte le tracce di polvere e sporcizia che inevitabilmente si sono depositate negli anni, le travi dovranno essere trattate con vernice trasparente protettiva, e nel caso in cui siano di legno chiaro, si può usare anche una tinta color legno per rendere meglio l'idea. In casi particolari le travi possono anche essere decorate con bassorilievi, se si ha la manualità necessaria, o un artigiano in grado di effettuare il lavoro, prima di verniciarle a lucido.

46

Architravi e stipiti

A volte nelle case le architravi e gli stipiti delle porte sono ricavate da legno massello. In questo caso la situazione è favorevolissima. Per prima cosa si deve rastremare l'intonaco vicino alla trave per fare in modo che ci sia una scanalatura piuttosto ampia che metta in evidenza la trave stessa. Questo metodo sembra essere più portante rispetto ad una preparazione a raso, in cui il legno apparirebbe precario e darebbe al tutto un aspetto piuttosto povero. Dopo aver preparato la rastremazione dell'intonaco, la trave dovrebbe essere tinta con il lucido trasparente, e magari scurita per fare più contrasto col muro.

Continua la lettura
56

Decorazioni esotiche

Se lo stile della casa lo consente e se le travi non presentano grosse spaccature nelle fibre, per esempio tipiche del castagno, è anche possibile decorare il legno con temi a bassorilievo da fare con lo scalpello, o con motivi geometrici primitivi che si possono fare a pennello, senza però esagerare con i colori brillanti. Anche in questi casi si consiglia sempre di proteggere il legno con la vernice trasparente per avere un effetto bellissimo. State molto attenti con una scelta di questo tipo, soprattutto se dovete incidere il legno, perché un eventuale danno è difficile da recuperare e soprattutto asportate il minimo indispensabile di materiale per non intaccare la resistenza. Strutturale.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non appesantite troppo le travi con disegni eccessivamente complessi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come dipingere le travi a vista

La maggior parte dei soffitti delle case moderne sono caratterizzati da una copertura piana e liscia. A volte anche nelle case antiche si trovano soffitti piani, spesso posti per coprire delle travi lignee a vista. Se avete un soffitto con travi a vista...
Ristrutturazione

Come realizzare un soffitto con travi a vista

I soffitti con le travi a vista, una volta relegati a fienili e a casette in legno, sono presenti comunemente in molte case. Se disponete di soffitti che sono più alti di 8 metri, è possibile installare delle travi a vista. Anche se è possibile acquistarli...
Ristrutturazione

Come realizzare un soffitto con travi in finto legno

Quando si desidera realizzare una stanza nuova o ristrutturarne una già esistente bisogna decidere che stile conferire all'ambiente. Gli amanti dello stile più rustico, conosceranno le travi in legno che donano un'atmosfera campagnola alla stanza. Realizzare...
Ristrutturazione

Come installare le travi di legno lamellare

Le travi in lamellare sono molto più economiche rispetto a quelle scatolate. Una volta installate correttamente al soffitto, anch'esse possono svolgere la funzione di rendere più calda ed accogliente una taverna o un soggiorno. Di fondamentale importanza...
Ristrutturazione

Come rivestire le travi in muratura

La nostra casa è un elemento fondamentale della vita quotidiana, bisogna sempre averne una buona attenzione e non va mai trascurata, ma anzi, va sempre controllata ed eseguita la giusta manutenzione. Quando si deve lavorare su un ambiente da ristrutturare...
Ristrutturazione

Come rivestire le travi in legno lamellare

Le travi in legno possono aiutare a dare un aspetto elegante e raffinato alla casa e in alcuni casi possono aggiungere un tocco delicato e rustico a qualsiasi ambiente. Il legno lamellare è abbastanza particolare e potrebbe risultare inadeguato per alcuni...
Ristrutturazione

Come sabbiare le travi in legno

La sabbiatura consiste nel pulire le superfici in legno. Mediante tale tecnica, infatti, le superfici in legno vengono ripulite da tutti i depositi di polvere e vernice che si depositano nel corso del tempo. In particolare, vengono indirizzate grandi...
Ristrutturazione

Come dipingere le travi in muratura

Le travi in muratura consistono in robustissimi elementi di rinforzo, e sono composte generalmente da elementi in acciaio rivestiti di cemento. Caratterizzate da elevatissime capacità di carico, queste tipologie di sostegno offrono indubbiamente un impatto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.