Come utilizzare un panno antistatico

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il panno antistatico oggi è alla base delle pulizie quotidiane. I panni antistatici sono particolarmente morbidi e soffici (quindi anche antigraffio), eliminano le cariche elettrostatiche dalla superficie degli oggetti oltre a, naturalmente la polvere. I panni antistatici, inoltre sono anche notoriamente più igienici poiché, una volta utilizzati vanno gettati nell'immondizia. Scope elettriche e spolverini ormai sono associati a questa tipologia di pannetti. Vediamo in questa guida come utilizzarli correttamente durante le pulizie. Leggete la guida di seguito per sapere come fare delle pulizie praticamente perfette.

25

Il panno antistatico, contiene tra le sue fibre una parte conduttrice che elimina in modo delicato la polvere e lo sporco dagli oggetti, senza ricorrere a liquidi detergenti o abrasivi, che possono deteriorarli irrimediabilmente o comunque rischiano di graffiarli. Sulle superfici plastificate oppure a contatto con campi magnetici e forze elettrostatiche, questi meravigliosi e utilissimi panni antistatici si rivelano particolarmente efficaci. Essi sono degli ottimi alleati soprattutto per le superfici estremamente delicate come ad esempio alcuni oggetti tecnologici come ad esempio il monitor di schermi al plasma, computer, Tablet e schermi dello scanner.

35

L'azione pulente, consente nel contempo di eliminare le cariche elettrostatiche che in genere rimangono accumulate sulle parti elettroniche, soprattutto su quelle che contengono condensatori. Il panno antistatico è inoltre molto utile per catturare la polvere dai mobili. Il principio fisico sulle cariche elettrostatiche ci insegna infatti che la polvere più che depositarsi su una superficie, viene catturata dai materiali che fanno da finitura. Un mobile laccato o lucidato a tampone, è infatti spesso un ricettacolo di polvere a causa delle cariche elettrostatiche che l'alcool in primo luogo ma soprattutto la gommalacca tendono ad accumulare.

Continua la lettura
45

Il panno antistatico in questo caso, trattandosi di una superficie delicata, ci consente di eliminare la polvere senza necessariamente strofinare, ma semplicemente appoggiandolo su di essa, catturandola come un calamita. Per tenere il panno antistatici (non usa e getta) costantemente pulito, conviene tuttavia utilizzare una spazzola con peli di setola, che a loro volta riescono a prelevarla (per lo stesso principio fisico), facendolo ritornare come nuovo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come realizzare un panno per catturare la polvere

Un problema che sicuramente affligge tutte le case è la polvere. Quest'ultima si deposita e si accumula facilmente; la polvere arreca danni alla salute, specialmente alle persone che sono allergiche. La polvere si può eliminare in tantissimi modi; uno...
Pulizia della Casa

Come pulire un armadio laccato

La pulizia dei mobili della casa è una cosa molto importante che deve essere fatta periodicamente, ma se questa non viene fatta in maniera attenta e corretta può provocare dei danni ad alcuni tipi di mobili, come ad esempio quelli laccati, i quali sono...
Pulizia della Casa

Come pulire il pavimento in laminato multitono

Se avete deciso di posare un pavimento in legno di tipo laminato multitono, è importante sapere quali sono gli interventi di pulizia da effettuare per non rovinarlo, e per non fargli perdere il suo caratteristico effetto a rilievo. In riferimento a ciò,...
Pulizia della Casa

Come Pulire Le Camere Da Letto

Pulire e ordinare le camere da letto del proprio appartamento è fondamentale sia per motivi igienici che estetici; inoltre, in questo modo si dorme in un ambiente confortevole e profumato. Tra l'altro fa parte del processo educativo insegnare ai bambini...
Pulizia della Casa

Come spolverare i mobili in legno

Rendere la propria abitazione confortevole, parte innanzitutto dalla pulizia. Esistono diverse tipologie di arredi, tra questi ci sono senza dubbio i mobili in legno. Questi ultimi sono ottimi per donare negli ambienti dove sono collocati uno stile marcato....
Pulizia della Casa

Come spolverare bene senza prodotti specifici

In casa sono tante le faccende domestiche da dover svolgere, per mantenere la propria abitazione pulita e ordinata. Tra le numerose pulizie da compiere, bisogna anche spolverare i mobili per rimuovere la patina di polvere che si forma sulle superfici...
Pulizia della Casa

Come pulire l'ardesia

L'ardesia è un materiale molto popolare soprattutto nel campo dell'edilizia, in quanto viene utilizzato per i rivestimenti dei caminetti, i pavimenti, i controsoffitti, le passerelle e le pareti esterne. La popolarità di questo materiale è dovuta soprattutto...
Pulizia della Casa

Come Pulire I Libri

Come ben sappiamo la polvere si annida ovunque e, il modo più veloce per evitare che raggiunga le pagine dei vostri libri preferiti è quello di riporli con il dorso verso l'esterno. Tuttavia, almeno una volta all'anno si dovrebbe dare una buona ripulita,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.