Come utilizzare un forno a convezione

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se siamo alle prima armi con il mondo della cucina e vogliamo piano piano imparare a cucinare pietanze sempre differenti, per prima cosa dovremo imparare ad utilizzare correttamente tutti i vari strumenti come ad esempio il forno, l'impastatrice, ecc. E poi imparare tutte le varie tecniche necessarie per cucinare piatti sempre diversi. Su internet potremo trovare tantissime guide che ci forniranno moltissime informazioni su come fare per utilizzare in maniera corretta tutti i vari strumenti di cucina. In questo modo seguendo tutti i passaggi e facendo un po' di pratica, riusciremo alla fine a diventare dei perfetti cuochi. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire ad utilizzare correttamente un forno a convezione.

25

Occorrente

  • Forno a convezione
35

Informazioni generali

Nel forno a convezione l'aria calda presente al suo interno sale, generando dei moti connettivi che sono poi responsabili della cottura del cibo introdotto nel forno. Detto in maniera più semplice, il forno a convezione è ventilato e permette una cottura del cibo molto più uniforme senza bruciarlo. Questo tipo di forno, a differenza di quelli tradizionali, non permette alle bobine di far stazionare il calore ma al contrario lo distribuisce nell'aria. In questo modo si risparmia molta energia, oltre ad ottenere cotture migliori.

45

Cottura di varie pietanze

In questo tipo di forno è possibile cuocere più alimenti contemporaneamente, consentendo di risparmiare molto tempo. I piatti che riescono migliori dal punto di vista della cottura sono senza dubbio le carni perché il forno ventilato permette di ottenere piatti di carne squisiti poiché con questo metodo essa risulta sempre succosa, così come è più facile ottenere prodotti di pasticceria dalla cottura perfetta, rendendoli buoni da gustare e belli da presentare, grazie al calore che non si stabilizza in un solo punto del forno ma circola continuamente. I biscotti in special modo risultano sempre croccanti e friabili, a differenza dai forni tradizionali dove i dolci vengono solitamente cotti con il calore che arriva dalla parte bassa del forno. Il forno a convezione è l'ideale anche per cuocere le pizze: in due minuti saranno fragranti e pronte da essere servite.

Continua la lettura
55

Consigli sull'uso

Il forno a convezione è indubbiamente ottimo dal punto di vista tecnico ma il suo prezzo è piuttosto alto, se messo a confronto con un forno tradizionale. Tutto sommato però vale l'investimento perché permette davvero di cucinare ad alto livello. Se decidiamo di optare per questo tipo di forno ricordiamoci sempre di esercitarci ad usarlo perché i primi tempi è possibile commettere qualche sbaglio che pur senza essere grave può portare a cotture imperfette, almeno fino a quando non si prende dimestichezza con questo sistema di cottura.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come risparmiare con il forno elettrico

Per coloro che amano l’arte culinaria possedere un forno è indispensabile per poter preparare i migliori piatti da offrire agli ospiti. La cottura al forno è una delle più diffuse in ambito domestico e consiste nel cucinare le pietanze in un impianto...
Economia Domestica

Consigli per la pulizia profonda del forno

Tra le varie faccende domestiche, rassettare e pulire la cucina ed i suoi arredi è davvero molto lungo ed al tempo stesso assai faticoso. In cucina infatti bisogna pulire tutto dalla A alla Z perché i vapori della cottura si diffondono ovunque, gli...
Economia Domestica

Come scegliere un forno ad induzione

La cucina è una delle stanze più importanti della casa. La famiglia si riunisce qui per mangiare, e le casalinghe vi spendono la maggior parte del loro tempo. Il cuore della cucina è rappresentato dal piano cottura. Forno e fornelli sono i mezzi necessari...
Economia Domestica

Come utilizzare un forno a vapore

Se abbiamo intenzione di sostituire un forno classico, che sia elettrico o a gas, lo possiamo fare con quello a vapore. Questo, sicuramente, è piuttosto vecchio come tipologia, ma attualmente è ritornato di gran voga, e molte persone lo utilizzano per...
Economia Domestica

Come cucinare con il forno a microonde

Insieme a fornelli, grill, forni elettrici o a gas, considerati tradizionali sistemi di cottura, troviamo anche il forno a microonde. Esso è uno strumento per scongelare e riscaldare rapidamente pietanze già cotte. Non si rivela adatto, tuttavia, alla...
Economia Domestica

Forno a microonde: come sceglierlo

Gli elettrodomestici sono ormai essenziali nella vita di ogni giorno, ci aiutano a svolgere compiti altrimenti lunghi e complessi con semplici gesti. Fra quelli da cucina, uno dei più utili è certamente il forno a microonde. Ormai è considerato da...
Economia Domestica

10 trucchi per utilizzare il forno a microonde

Il forno a microonde è molto utile e pratico per risparmiare tempo nelle cotture lunghe ed ottenere dei preparati davvero molto gustosi. Molte persone utilizzano il microonde senza però sfruttare tutte le sue potenzialità e, per questo, nasce questa...
Economia Domestica

Come foderare una tortiera con carta da forno

Uno dei punti critici nella preparazione delle torte è quello finale, quando occorre toglierla dalla teglia o dalla tortiera che l'ha contenuta per la cottura in forno. Spesso, infatti, soprattutto per le torte dalla consistenza piuttosto morbida (ma...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.