Come utilizzare le canaline per l'esterno e come eseguire il montaggio

Tramite: O2O 03/11/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

Come tutti gli accessori anche le canaline per l'esterno devono avere delle determinate caratteristiche per poter rispondere ai requisiti di sicurezza richiesti per la posa in esterni. Naturalmente anche l'occhio vuole la sua parte, per cui bisognerà montarli in modo da renderli meno appariscenti possibili. Ad esempio nel momento in cui si dovranno montare delle lampade sul terrazzo o sul balcone, si dovrà montarli in modo da renderli meno visibili, studiando il percorso più breve, ma soprattutto migliore. I passi di questa guida daranno degli utili suggerimenti su come utilizzare le canaline elettriche per l'esterno e come eseguire il montaggio, in modo sicuro e allo stesso tempo dare un aspetto estetico soddisfacente.

26

Una volta pensato il problema estetico, si dovrà fare attenzione a non pregiudicare le caratteristiche di impermeabilità delle canaline, in particolare nei punti di giunzione fra i vari tratti, con le forature o danneggiamenti della plastica. Quindi per qualsiasi difetto è bene sostituirle piuttosto che dover mandare all'aria tutto il lavoro. Le canaline vanno ben fissate ai muri con i tasselli a gancio, che hanno il compito di sostenere dall'esterno i tubi senza intaccarli.

36

Naturalmente l'operazione del montaggio non è particolarmente difficile, anche se il lavoro sui muri esterni, in cemento, il lavoro di preparazione dei fori per i tasselli può essere più impegnativo soprattutto se non si dispone degli attrezzi adeguati. Innanzitutto la prima cosa che fare è sistemare e posizionare le canaline, partendo dal punto di derivazione dei cavi elettrici che si dovranno portare all'esterno.

Continua la lettura
46

Adesso, applicare le canaline lungo le pareti, facendo però attenzione alle misure e alle operazioni di taglio per non sprecare cosi materiale e non rovinare il lavoro. Continuare la sistemazione di esse fino a quando si giungerà vicino la scatola con interruttori e prese. Bisognerà inserire il tubo nella scatola spingendolo attraverso il foro presente su un lato. In ultimo fissare la scatola al muro con tasselli, facendo attenzione che la canalina sia ben inserita e soprattutto ben fissata.

56

A questo punto aiutandosi con la sonda occorrerà portare i cavi della corrente fino a quando essa non sbucherà dalla canalina, all'interno della scatola. Sistemare il blocco con gli elementi elettrici nella parte esterna della scatola e fissare ai morsetti i conduttori spellati. In ultimo avvitare l'esterno della scatola alla porzione fissata nella parete, controllate che la guarnizione di protezione non tenda a fuoriuscire. È consigliabile controllare comunque periodicamente le canaline all'esterno perché qualsiasi tipo di agente atmosferico può rovinarle e, a quel punto andranno quindi sostituite.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come installare una casetta da esterno

Le casette da esterno sono indispensabili dove l'abitazione non è provvista di garage o di un ambiente dove poter riporre gli attrezzi, legna o altri oggetti che servono quotidianamente. Se si ha lo spazio esterno a disposizione non è molto difficile...
Esterni

Come scegliere il pavimento drenante per esterno

I pavimenti drenanti presentano delle funzionalità differenti rispetto ai pavimenti da esterno semplici; questi devono presentare oltre che delle caratteristiche estetiche, anche delle funzionalità, come ad esempio: l'impermeabilità, la resistenza...
Esterni

Come installare la moquette all'esterno

Se durante le belle giornate estive abbiamo voglia goderci lo spazio all'aperto della nostra casa, la moquette esterna fornirà una pavimentazione confortevole e morbida per i nostri piedi. Inoltre, può aggiungere un grande valore economico e confortevole...
Esterni

Come Creare Una Fondazione Per Un Muretto Esterno

Per realizzare un muretto esterno o meglio qualunque manufatto non interno in muratura, occorre costruire innanzitutto un basamento rigido e stabile (chiamato fondazione). Ciò deve avvenire poiché qualsiasi opera in muratura fatta esternamente non dovrà...
Esterni

Come installare una doccia da esterno

Se sul terrazzo di casa oppure in giardino intendiamo installare una doccia da esterno, possiamo eseguire il lavoro senza necessariamente chiamare un tecnico specializzato; infatti, ci basta avere un minimo di praticità nel fai da te e disporre di una...
Esterni

Come sistemare le luci natalizie all'esterno della casa

Durante le festività natalizie spesso ci si limita ad addobbare un albero, che dovrà essere ben decorato e illuminato da file di luci intermittenti. È bene tenere in mente, invece, che una parte importante da addobbare resta sicuramente l’esterno...
Esterni

Come trattare i mobili da esterno

Se possedete un giardino o un balcone arredato e non sapete proprio come trattare il vostro mobilio, non temete, avete trovato la guida giusta per voi. I mobili da esterno, infatti, essendo particolarmente esposti alle intemperie, necessitano di cure...
Esterni

Come posare un pavimento per esterno

Una piastrella può dare al vostro ingresso di casa un aspetto lussuoso. In commercio ci sono molte varietà, colori e modelli di piastrelle di ceramica tra cui alcuni realizzati appositamente per l'esterno.Queste piastrelle, possono essere installare...