Come utilizzare la lavanda in casa

Tramite: O2O 23/03/2018
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Come vedremo nel corso di questo tutorial, la lavanda può essere facilmente impiegata in molteplici usi casalinghi, grazie al suo profumo e alle sue naturali caratteristiche positive. Se desideri conoscere i molteplici usi che puoi fare impiegando questo fiore profumato, ti consiglio di seguire con attenzione i passi di seguito, in quanto ti indicherò come sia possibile utilizzare la lavanda in casa, senza investire cifre economiche esagerate.

28

Occorrente

  • Oli essenziali
  • Fiori di lavanda
  • Spruzzino
  • Sacchetti di cotone
38

Raccogli la lavanda durante il periodo estivo

Tieni conto che nel periodo estivo la lavanda raggiunge la massima fioritura, ecco perché la primavera e l'estate rappresentano il periodo migliore per raccoglierla e conservarla, in modo da sfruttarla per i diversi e molteplici utilizzi nel corso dei mesi, senza inquinare l'ambiente e godendo dei numerosi benefici di questo fiore.

48

Usa la lavanda contro le zanzare

Il primo utilizzo intelligente che puoi fare con la lavanda, consiste nell'usarla contro le zanzare. È opinione diffusa che la lavanda costituisca un ottimo modo per contrastare le punture di questi fastidiosi insetti, semplicemente adagiando diversi fasci in più punti della casa (soprattutto vicino alle finestre e alle porte). Con la lavanda può essere realizzato anche un apposito unguento costituito da fiori freschi e acqua tiepida, da spruzzare sulla pelle in estate per allontanare le zanzare.

Continua la lettura
58

Crea un deodorante per l'ambiente

Con la lavanda fresca inoltre, si può creare un apposito deodorante per l'ambiente, versando alcune gocce di olio essenziale di lavanda all'interno di una ciotola piena di acqua calda, in modo da posizionarla nelle stanze principali (ad esempio il soggiorno e la stanza da letto). In questo modo grazie alla lavanda, si sprigionerà nell'aria un grazioso ma naturale profumo di fiori.

68

Crea uno spray contro la muffa

Solitamente per contrastare la muffa si usano prodotti aggressivi e chimici, spesso dannosi per l'ambiente. Ma anche in questo caso dalla natura arriva una soluzione assolutamente naturale ma efficace: l'uso della lavanda per creare un detergente contro la muffa. Per realizzare questo prodotto naturale dovrai mischiare mezza tazza d'acqua a 6 gocce di olio essenziale al limone e 6 gocce di olio alla lavanda. Successivamente mescola il liquido e versalo all'interno di un flacone o di uno spruzzino dotato di spray, in modo da spruzzarlo sulle superfici colpite dalla muffa. Gli oli essenziali presenti nel composto contrasteranno la formazione della muffa, svolgendo una funzione antibatterica.

78

Crea dei sacchetti profumati

L'ultimo impiego che puoi fare con la lavanda consiste nel creare dei sacchetti profumati. Per realizzare il lavoro è sufficiente ripiegare gli steli della lavanda sopra le corolle, in modo da legarli con un nastro. Successivamente appendi gli steli in un luogo caldo e asciutto per almeno 7 giorni, al termine potrai usare i fiori essiccati, riponendoli all'interno di sacchetti in cotone richiusi con un nastro. I sacchetti profumati così creati possono essere usati per profumare i cassetti e gli armadi.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

10 piante da tenere in camera da letto per dormire meglio

Come vedremo nel corso di questo tutorial dedicato al verde, alcune piante di appartamento, oltre ad essere belle dal punto di vista estetico, sono in grado di ridurre l'insonnia e favorire il benessere psicofisico di una persona. Se vuoi scoprire dettagli...
Economia Domestica

Come fare il bucato senza ammorbidente

Oggi per ottenere un bucato perfetto e soprattutto morbido non è difficile; infatti, in commercio ci sono svariati prodotti che aggregati al detersivo o da soli sono in grado di rendere il bucato pulito, sbiancato e soprattutto morbido. Tuttavia nel...
Economia Domestica

Come lavare i peluche in lavatrice

I peluche sono sicuramente uno dei giochi preferiti dai bambini, e solitamente riempiono le mensole e le ceste dei giocattoli presenti nelle loro camerette. Purtroppo tendono ad impolverarsi e sporcarsi con il rischio di trasformarsi in potenziali veicoli...
Economia Domestica

Come sterilizzare contenitore urine 24 ore

Se avete acquistato un contenitore per la raccolta delle urine per le 24 ore ed intendete utilizzarlo spesso, è importante sapere che potete sterilizzarlo più volte adottando però delle tecniche ben precise. Infatti, è essenziale evitare che il contenitore...
Economia Domestica

Come organizzare un matrimonio in stile shabby

Lo stile shabby ha ormai conquistato moltissime persone, rendendo ogni ambiente molto "vissuto" e particolare. Non tutti sanno che lo stile shabby chic, nasce come stile di arredamento ma si è ormai diffuso anche su abiti e su oggetti appositamente invecchiati...
Economia Domestica

Come sterminare le tarme una volta per sempre

A volte può succedere che si indossa un indumento e si nota che è bucato o danneggiato. Questo significa che in casa sono presenti delle tarme; piccoli insetti simili alle farfalle che si nutrono di tessuti come: lana, seta e cotone. Le tarme non sono...
Economia Domestica

Come fare un sapone da barba in casa

Acquistare un sapone da barba già pronto in negozio è un gesto che richiede pochi minuti, mentre volendolo preparare con le proprie mani, occorre spendere un poco del proprio tempo, però la differenza esiste, e non è poca: creandolo in casa può essere...
Economia Domestica

Come profumare la biancheria

Aprire l'armadio, socchiudere un cassetto e sentire un odore che sa di fresco e di pulito, è una sensazione che non è facile spiegare. Ma come fare per avere la biancheria profumata? Innanzitutto bisogna dire che gran parte del merito va al bucato,...