DonnaModerna

Come utilizzare la corda in modo creativo

Di: Team O2O
Tramite: O2O 18/06/2022
Difficoltà: media
14

Introduzione

Se anche tu trovi in casa dei vecchi oggetti che vorresti riutilizzare, il primo passo è abbellirli per renderli più gradevoli. Forse non lo sai, ma la corda, utilizzata proprio a questo scopo, rappresenta una soluzione incredibilmente versatile per risolvere molti problemi, tra cui coprire i segni di usura. In alternativa puoi creare dal nulla degli oggetti davvero originali. Economica, adattabile a qualsiasi forma, disponibile in varie tipologie e colori, ti sorprenderai scoprendo quante cose puoi realizzare con una semplice matassa di corda. Di seguito ti forniremo tanti spunti su come utilizzare la corda in modo creativo.

24

Ricoprire i vasi rovinati

Se hai un vaso in vetro, terracotta o ceramica che si è rotto o rovinato, e che vuoi riportare a nuova vita, puoi facilmente decorarlo con la corda naturale. Ti basterà arrotolarla intorno al vaso, oppure utilizzarne dei riccioli per ricavare delle decorazioni a tema floreale che poi fisserai con la colla vinilica. Questo vale per i vasi da interno e da esterno, per dare un tocco di originalità al tuo giardino, ma puoi usare la stessa tecnica anche per i portacandele. In questo caso dovrai soltanto avere l'accortezza di lasciare degli spirali tra le diverse file, mentre arrotoli la corda, in modo che la luce possa filtrare. Un modo romantico e nostalgico per rendere grazioso il patio esterno o il salotto.

34

In cucina: portafrutta e centrotavola di corda

Ecco ora un modo divertente per produrre personalmente degli oggetti originalissimi utilizzando la corda. Vai in cucina e scegli i contenitori che ti piacerebbe personalizzare, ricopri con la corda arrotolandola intorno alla superficie, fissandola con la colla man mano che procedi. Vetro, ceramica e terracotta si adattano perfettamente a questa operazione, ma vanno bene anche ciotole di legno o plastica. Otterrai un effetto naturale in stile shabby chic, che potrà ridare personalità a un cestino del pane o a un portautensili.

Continua la lettura
44

In bagno: rinfrescare i portaoggetti

Se vuoi utilizzare la corda per dare un tocco rustico al bagno, mantenendo allo stesso un certo grado di ricercatezza e attenzione per i dettagli, puoi pensare alla corda come strumento per realizzare dei portaoggetti destinati ad accogliere asciugamani, accessori per la camera e qualsiasi altro tipo di oggetto che si possa adattare. Se poi vuoi avere anche un cesto per il bucato a tema, ti basterà rivestirlo con una corda del colore che preferisci. Per aumentare l'effetto shabby chic puoi ricorrere a questo elementare trucco: passa della carta vetrata in maniera delicata sulla superficie della corta prima di incollarla, e avrà un aspetto ancora più rustico.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come utilizzare le corde per decorare la casa

La corda generalmente si associa ai marinai. Si tratta di un materiale particolare decisamente forte e resistente, ma questo non implica il fatto che può essere adoperato per fare tante altre cose. Nello specifico la sua struttura ruvida rende difatti...
Arredamento

Come arredare un bed and breakfast

I bed and breakfast, spesso abbreviati in B&B, sono una soluzione conveniente per sostare in una località senza spendere cifre elevate in alloggio. Un letto comodo in cui dormire, coperte pulite ed una zona colazione confortevole, sono infatti i requisiti...
Arredamento

Come fare una tenda di bambù

Una tenda di bambù può essere un elemento di arredo molto originale e dall'aspetto un po' etnico ed inusuale. Una tenda di bambù in casa è come avere una piccola giungla domestica. Può semplicemente decorare un ambiente un po' spoglio. Oppure fare...
Arredamento

Come arredare una mansarda in stile boho

Il mondo dell'arredamento da interni apre le porte allo stile boho, in un mix perfetto di vecchio e nuovo, antiquariato e moderno. Con l'aggiunta degli oggetti del riciclo creativo, magari provenienti da qualche suggestivo mercatino delle pulci visitato...
Arredamento

Come arredare un ufficio spendendo pochissimo

Arredare un nuovo ufficio oppure rimodernare quello vecchio, è sempre un'operazione creativa e divertente. Le soluzioni possono essere svariate ed i mobili creati apposta per gli uffici sono davvero molti e di diversa tipologia. Malgrado ciò, i prezzi...
Arredamento

Come riutilizzare una vecchia porta per arredare casa

In questa guida, abbiamo deciso di parlare del riciclo creativo e nello specifico proveremo insieme ad imparare come riutilizzare una vecchia porta, che oramai non si utilizza più, per arredare la propria casa.Proveremo a creare con essa degli elementi...
Arredamento

Come irrigare le piante durante le vacanze

È tempo di vacanze. Dovremo chiudere casa e lasciare le piante, ma se non prendiamo qualche precauzione finiremo per tornare e trovarle rinsecchite. Che si tratti di piante da appartamento, di quelle sui terrazzi o nel giardino dobbiamo provvedere ad...
Arredamento

Tappeti shaggy: pro e contro

Vanno molto di moda e rappresentano la tendenza arredativa più in voga del momento: stiamo parlando dei tappeti shaggy, ovvero quei simpatici ed eleganti tappeti irti e pelosi che sono in grado di abbellire ogni ambiente della nostra casa. Come tutti...