Come utilizzare il forno a microonde al meglio

Tramite: O2O 16/07/2017
Difficoltà: media
15

Introduzione

I forni a microonde sono utilissimi e molto usati ai giorni nostri. Sono pratici sia per la loro efficienza e per la loro capacità di cuocere gli alimenti. Molte volte questi sono usati solamente per scongelare il cibo o per riscaldare liquidi e cuocere pietanze già pronte. In numerosi ritengono con cinismo questo genere di cuocere e vengono ritenuti poco sani. Invece è un grande errore pensare questo, leggete questa guida su come usufruire ed utilizzare il forno a microonde al meglio.

25

Impostare la giusta temperatura

Il metodo di cottura con il microonde è influito dalle differenti composizioni degli alimenti, ed è importantissimo impostare la giusta temperatura dall'inizio. Bisogna calcolare il giusto tempo di cottura controllando la consistenza, tenendo conto che i cibi più massicci si cuociono più lentamente a differenza degli altri. Anche l'elemento umido nel cibo influenza di molto per cuocerlo nel microonde; appunto se c'è più acqua negli alimenti più cuociono rapidamente. Se per esempio l'alimento in questione è uno stufato di carne (contiene pezzi di carne grossi e secchi dentro), ci metterà più tempo per cuocere. Se volete cuocere i salsicciotti essendo secchi sia dentro che fuori, ci metteranno più tempo degli altri elementi.

35

Disporre gli ingredienti all'Interno del recipiente

Il microonde tralascia negli alimenti delle micro particelle che sono in grado di trapassare ad una profondità di quattro\cinque centimetri e su una lunghezza di sette\otto centimetri, bisogna quindi accuratamente disporli delle giuste dimensioni all?interno del recipiente per ottenere un buon risultato. Per utilizzare al meglio il forno a microonde, bisogna quindi oltre che imparare a conoscere i tempi di cottura e modalità, disporre anche di contenitori adatti. La scelta di questi ultimi è fondamentale in quanto sono specifici per ogni diverso alimento da cuocere; infatti, i migliori sono quelli in vetro, terracotta, porcellana o al massimo di plastica rigida con tanto di certificato di idoneità per la cottura e la conservazione dei cibi.

Continua la lettura
45

Usare una giusta copertura

Se si sceglie di cuocere il cibo nel microonde utilizzando uno di questi contenitori, bisogna inoltre sapere che come copertura si vendono delle speciali pellicole che vanno applicate sulla parte aperta e con dei forellini per evitarne il rigonfiamento. Il resto lo si impara con la pratica e magari utilizzando il manuale di istruzione allegato al microonde, oppure acquistando uno dei tanti libri e ricettari che spiegano in modo dettagliato come cuocere cibi e dolci.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come cucinare con il forno a microonde

Insieme a fornelli, grill, forni elettrici o a gas, considerati tradizionali sistemi di cottura, troviamo anche il forno a microonde. Esso è uno strumento per scongelare e riscaldare rapidamente pietanze già cotte. Non si rivela adatto, tuttavia, alla...
Economia Domestica

Come utilizzare il forno a microonde al meglio

I forni a microonde sono utilissimi e molto usati ai giorni nostri. Sono pratici sia per la loro efficienza e per la loro capacità di cuocere gli alimenti. Molte volte questi sono usati solamente per scongelare il cibo o per riscaldare liquidi e cuocere...
Economia Domestica

Come cuocere le castagne nel forno a microonde

Le castagne simboleggiano per molti l'autunno. Si consumano in ogni parte del paese. Si tratta peraltro di un alimento ricco di carboidrati e di sali minerali. In epoche passate venivano mangiate ancor più di oggi, essendo abbondanti e molto nutrienti....
Economia Domestica

10 consigli per usare il microonde

Il microonde, è un elettrodomestico indispensabile da tenere in ogni cucina. Pratico da utilizzare e comodo per essere usato quando si ha fretta di preparare o riscaldare qualcosa, il microonde è davvero un accessorio unico e irrinunciabile. Se avete...
Economia Domestica

Contenitori da non mettere nel microonde

Il forno a microonde si colloca in cima alla classifica degli elettrodomestici per la sua comodità e la sua versatilità. Il microonde, infatti, scongela, riscalda e cuoce. Queste funzioni lo rendono un elettrodomestico indispensabile in qualsiasi casa,...
Economia Domestica

Come cuocere un uovo sodo al microonde

Le uova sode si possono cuocere anche utilizzando il forno a microonde. Il pericolo che si corre è che esse possono esplodere quando si tenta di mangiarle. Infatti, il forno a microonde riscalda l'interno l'uovo ad una temperatura abbastanza elevata...
Economia Domestica

Come bollire l'acqua con il microonde

Il forno a microonde cuoce le vivande grazie a delle onde magnetiche ad altissima frequenza che rimbalzano nelle pareti del forno verso l'alimento che si trova al suo interno; le onde magnetiche vengono assorbite dalle molecole d'acqua presenti nel cibo...
Economia Domestica

10 cose utili che puoi fare con il microonde

Avere in casa un forno a microonde, non significa soltanto usarlo per preparare delle gustose ricette; infatti, si tratta di un elettrodomestico che può ritornare utile per tante altre cose. Nei passi successivi di questa lista, vediamo dunque nel dettaglio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.