Come usare talco e borotalco

Tramite: O2O 12/11/2016
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il primo esempio di talco risale al lontano 1878 e tale invenzione è da attribuire ad un chimico e farmacista inglese Henry Roberts, da sempre attento preparatore di medicinali. Invece, il borotalco non è altro che l'unione fra il talco e l'acido borico. Il talco ha la funzione sbiancante ed anti-traspirante, mentre il borotalco risulta essere un lenitivo ed un antisettico. Ecco diverse spiegazioni utili su come usare nel migliore dei modi il talco ed il borotalco.

26

Occorrente

  • seguire queste regole
36

Tieni in considerazione il fatto che il talco ed il borotalco hanno proprietà traspiranti, lenitive, rinfrescanti e profumanti. In ogni caso, limitarli soltanto all'utilizzo cosmetico, è piuttosto riduttivo. La loro composizione chimica fa sì che si possano comodamente usare anche in ambito industriale ed in svariati settori. Tanto per fare un esempio, con il talco ed il borotalco si possono produrre le gomme, le vernici ed infine gli insetticidi.

46

Durante il periodo estivo, ti capiterà spesso e volentieri di assistere all'invasione delle formiche. Ebbene, per contrastare questo spiacevole fenomeno, sappi che potrai usare il borotalco, che in casi come questo è molto efficace. Se tappi dunque la tana delle formiche con del borotalco, ucciderai le stesse per asfissia. In ogni caso, non farlo se non è strettamente necessario, visto e considerato che bisogna sempre e comunque rispettare l'ambiente circostante. Usa inoltre, il borotalco per fare in modo di rimuovere tutte le macchie d'olio che sono presenti in casa. I risultati saranno più che garantiti e tali macchie scompariranno in men che non si dica.

Continua la lettura
56

Non appena individuerai una macchia d'olio, non dovrai fare altro che versarne una gran quantità sulla macchia stessa. Attendi poi all'incirca due ore, poi rimuovi il borotalco aiutandoti con una spazzola adeguata. Fatto il tutto, dovrai passare una pezza umida sulla superficie della macchia. Un vantaggio rilevante del talco, è che lo puoi preparare senza grossi problemi fra le mura domestiche. Ti sarà quindi sufficiente mescolare insieme dell'amido di mais, dell'olio essenziale ed infine la vaniglia. Successivamente, lascia riposare il tutto all'interno di un contenitore che sia a chiusura ermetica per il tempo minimo di tre settimane. Qualora tu voglia ottenere un effetto luccicante, puoi aggiungere al tutto del glitter in polvere.

66

Il talco e il borotalco sono utilizzati anche nel campo cosmetico, in quanto proteggono la pelle da eventuali rossori, soprattutto quella dei neonati. Per utilizzare nella massima correttezza sia il talco che il borotalco, è necessario non abusare delle quantità, in quanto possono intaccare i pori della pelle non consentendo una respirazione corretta. Dopo aver fatto il bagnetto al bambino asciugalo attentamente con una tovaglietta di cotone, dopodiché spruzza dall'alto il borotalco o il talco sul sedere del bambino, in modo tale che possa proteggerlo dalle irritazioni del pannolino. Per quanto riguarda gli adulti, il talco e il borotalco possono essere utilizzati anche sotto le ascelle come sostitutivi del deodorante: sciacqua le ascelle sotto l'acqua fredda con un sapone idratante, asciugale con un asciugamano di cotone e poi sulla mano fai cadere uno spruzzo di talco o di borotalco e passalo delicatamente sotto le ascelle, vedrai che non sentirai alcun odore di sudore.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come rimediare alle macchie di vino rosso

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di dover lavare i nostri capi di abbigliamento o altri oggetti che con l'uso si sono macchiati. È importate per prima cosa riuscire a capire il tipo di macchia che si presenta sul nostro indumento, poiché...
Pulizia della Casa

Come allontanare le formiche da casa senza insetticida

Le formiche si adattano facilmente ad ogni tipo di ambiente, invadendo con rapidità anche gli angoli più nascosti della casa. Basterebbe qualche spruzzo di insetticida per eliminarle, ma se state cercando un modo altrettanto efficace che non preveda...
Pulizia della Casa

Come pulire la copertina di un libro

Pulire la copertina di un libro da macchie o da ingiallimenti dovuti all'età può essere necessario per preservarne la solidità, ma non è un'operazione complicata, l'importante è capire quale sia la natura della chiazza e le caratteristiche della...
Pulizia della Casa

Come debellare le formiche

Con il ripresentarsi della bella stagione ci ritroviamo, come tutti gli anni, a combattere contro il nemico più formidabile per ogni massaia che voglia tenere pulito e immacolato la propria casa si oramai avete capito di cosa sto parlando... Formiche....
Pulizia della Casa

Come smacchiare la seta colorata

Gli abiti più belli sono solitamente quelli più eleganti, spesso creati con tessuti molto pregiati come la seta o il raso. Chi ha un abito realizzato con questo tessuto come ad esempio la seta, deve naturalmente fare molta attenzione a non rovinarlo,...
Pulizia della Casa

Come pulire i tappetini in gomma della cucina

In cucina, precisamente all'altezza del lavabo e su alcuni mobili adiacenti, è buona abitudine posizionare i tappetini in gomma. Essi hanno il compito di assorbire l'acqua e proteggere la superficie sottostante dal calcare. Inoltre, i tappetini in gomma...
Pulizia della Casa

Come pulire un divano in velluto

Il divano è un complemento d'arredo che è presente in quasi ogni casa; esso, infatti, rappresenta una vera e propria oasi di relax per coloro che hanno appena finito una giornata di lavoro. Ma in un divano non è soltanto la comodità quello che conta,...
Pulizia della Casa

Come pulire le macchie sul divano

Il divano è uno dei principali oggetti d’arredo di una casa, ed è soggetto a macchiarsi per la caduta accidentale di sostanze liquide, solide o per mani sporche soprattutto quelle dei bimbi. È capitato infatti a tutti voi sicuramente di versare sbadatamente...