Come usare l'olio di lavanda per le pulizie di casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Se per fare le pulizie di casa, intendiamo utilizzare dei prodotti naturali in grado di rilasciare nell'ambiente un gradevole e duraturo profumo, anzichè optare per i soliti detergenti del supermercato, possiamo usare invece l'olio di lavanda che sia a freddo che a caldo, ci può regalare delle sorprese niente male dal punto di vista del risultato. A tale proposito ecco una guida, su come usare l'olio di lavanda per le pulizie domestiche.

24

Se dunque intendiamo pulire la casa a cominciare dai pavimenti, è importante sapere che l'olio di lavanda lo possiamo usare per lavarli sia a freddo che a caldo, anche se quest'ultima opzione è vivamente consigliata, poiché il vapore consente di espanderlo meglio e più velocemente nell'ambiente, rilasciando anche una gradevole profumazione.

34

Per igienizzare il bagno o per eliminare i cattivi odori di frittura nell'ambiente cucina, l'olio di lavanda può essere usato in diversi modi; infatti, a freddo è ideale per pulire a fondo i sanitari, mentre a caldo oltre a ridare tono e lucentezza al lavello della cucina, si rivela ideale per profumare l'ambiente dopo aver cucinato dei cibi, usando alcune spezie tipo l'aglio e la cipolla che rimangono a lungo impregnati nelle pareti. Anche per il frigorifero se ci sono dei cibi andati a male si può usare l'olio di lavanda, e per ottimizzare il risultato, lo si può versare anche su un batuffolo di ovatta, lasciandolo all'interno dell'elettrodomestico per almeno un giorno, giusto per mangiare i cattivi odori in modo efficace. La novità in assoluto per le pulizie di casa che si possono fare con l'olio di lavanda, riguarda il legno sia esso sotto forma di mobili, di mensole o di parquet. In riferimento a ciò nel passo successivo, vediamo come ottimizzare il risultato usandolo su queste superfici.

Continua la lettura
44

L'olio viene da sempre utilizzato per idratare il legno, per cui usarlo anche per pulire le superfici di un mobile oppure per lavare un parquet, significa davvero tanto; infatti, si ottengono in un solo colpo tre ottimi risultati, ovvero l'idratazione del legno in modo da evitare che si possa spaccare, la lucentezza specie se si tratta di quelli rifiniti a flatting e la profumazione. Quest'ultima si sente in modo particolare, visto che i legni soprattutto se di alta qualità, una volta assorbito l'olio di lavanda lo trattengono per un po' di tempo agendo come una spugna, e rilasciandolo poi gradualmente nell'ambiente domestico per almeno tre o quattro giorni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

10 consigli per le pulizie di casa

Ogni casalinga conosce qualche trucco per pulire al meglio gli ambienti domestici. Molto spesso si tratta dei classici "rimedi della nonna" che si rivelano sempre molto efficaci. A volte le pulizie possono risultare davvero noiose e alla fine potremmo...
Pulizia della Casa

Come creare l'essenza di lavanda

La lavanda è una pianta dal colore viola e dal profumo intenso abbastanza diffusa in Italia. In genere è usata per decorare e per creare oli essenziali rilassanti. L'essenza di lavanda, infatti, si trova in quasi tutti gli oli per massaggio perché...
Pulizia della Casa

Come realizzare un repellente per i roditori con la lavanda

In questo articolo, siamo pronti a fornirvi tutti i più importanti consigli, per capire come realizzare, nella propria casa e con le proprie mani, un utilissimo repellente nei confronti dei roditori. Questi animali molto spesso, tendono a disturbare...
Pulizia della Casa

10 consigli per risparmiare sulle pulizie di casa

Per risparmiare sulle pulizie di casa si possono adoperare molti accorgimenti. Spesso, a causa del ritmo frenetico della vita, ce lo dimentichiamo andando a sforare il budget mensile. Nella guida che segue, potrete leggere 10 consigli per risparmiare...
Pulizia della Casa

Come utilizzare gli oli essenziali nelle pulizie di casa

L'uso degli oli essenziali, legato alle loro proprietà benefiche, è noto soprattutto per quanto riguarda il settore terapeutico, con l'aromaterapia ed il benessere psicofisico. In realtà gli oli essenziali si prestano anche ad altri impieghi, meno...
Pulizia della Casa

10 errori che commettiamo quando facciamo le pulizie

Con poco tempo, con un po' di stanchezza o con nessuna voglia di farle, i momenti che dedichiamo alle pulizie di casa, raramente vengono utilizzati al meglio. Infatti, in questi casi, commettiamo dei banali errori che possono essere assolutamente evitati....
Pulizia della Casa

Consigli per utilizzare gli oli essenziali nelle pulizie di casa

Negli ultimi anni, per fortuna, si sta virando sempre più insistentemente verso una cosmetica biologica. La cosmesi non è l'unico campo in cui si manifesta più forte il rispetto dell'ambiente, che sta investendo sempre più attività del nostro quotidiano....
Pulizia della Casa

Come Programmare Le Pulizie Primaverili

Ci sono dei particolari periodi dell'anno in cui solitamente si effettuano delle pulizie a fondo della casa. Si tratta di quelle che vengono chiamate "pulizie di primavera". Durante esse si spostano i mobili, si rassetta, si spolvera oppure si sistemano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.