Come usare l’asciugatrice correttamente

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Come usare l’asciugatrice correttamente

L'asciugatrice rappresenta un elettrodomestico insostituibile per la casa, infatti tanti la preferiscono perché facilita il lavoro e, perché si presenta molto utile, specie in inverno quando asciugare la biancheria diventa un problema non indifferente. Nonostante la comodità di tale elettrodomestico, non sempre risulta chiaro il suo funzionamento e, quali metodi adottare correttamente. Nei passi a seguire di questo interessante articolo, vi saranno dati degli utili consigli su come sfruttare e usare l'asciugatrice in maniera intelligente per risparmiare energia elettrica.

26

Tener presente all'atto dell'acquisto i decibel di rumorosità

Molto utile soprattutto nelle stagioni umide, l'asciugatrice garantisce un risparmio energetico nelle ore notturne e la domenica, quindi prima di acquistarla dovete tener presente i decibel di rumorosità che emana durante il suo funzionamento, se il vostro intento è quello di usarla durante tale lasso di tempo. Inoltre conviene spendere qualche euro in più e acquistarne una di classe energetica A++.

36

Selezionare gli indumenti secondo la composizione del tessuto

Per asciugare correttamente gli indumenti, innanzitutto li dovrete attentamente selezionare secondo la composizione del tessuto e il grado di asciugatura scelto. Controllate sempre l'etichetta di lavaggio che generalmente viene riportano sui vestiti, così da facilitarvi la divisione dei capi. Per garantire la massima efficacia dell'apparecchio, il filtro va pulito regolarmente dopo circa 10 lavaggi. Il filtro si estrae e si pulisce o sotto l'acqua corrente del lavandino, oppure soffiandolo con un compressore nel caso in cui si siano formate fastidiose pelurie.

Continua la lettura
46

Usare prodotti solo raccomandati dai produttori

La potrete usare non solo per asciugare gli abiti bagnati, ma grazie alla sua azione ad aria fredda, è adatta per rinfrescare e deodorare quei capi umidi che a causa di una lunga permanenza nell'armadio, hanno assunto odori di muffa. Per questo programma, servitevi di prodotti o additivi solo raccomandati dai produttori, onde evitare che la garanzia non vi copra su eventuali danni. La funzione refresh invece, permette di togliere gli odori dai vestiti maleodoranti, anche quelli persistenti come ad esempio il fumo. Questo programma ha una durata di circa 30 o 40 minuti. Infine i modelli più nuovi hanno tanti optional, anche il lavaggio a secco, proprio come in tintoria, da sfruttare tramite speciali prodotti e kit in dotazione. I filtri riescono a trattenere la peluria che si stacca, non intaccando e non rovinando la lana. Alcune macchine asciugatrici hanno la spia segnaletica dell'acqua in eccesso.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire l'asciugatrice

L'asciugatrice è un elettrodomestico ancora poco diffuso in Italia, questo perché grazie alla complicità del tempo mite e alle giornate prevalentemente soleggiate, si ha la possibilità di stendere il bucato all'esterno della propria casa. Ma soprattutto...
Pulizia della Casa

Come prevenire i depositi di pelucchi sui vestiti nell'asciugatrice

Se lavati in maniera corretta, gli indumenti trattengono sempre un poco di lanugine. Una delle funzioni più comuni dell'asciugatrice è proprio quella di eliminare gran parte delle fibre sciolte durante il programma di asciugatura; tuttavia, può succedere...
Pulizia della Casa

Come caricare correttamente la lavatrice

Panni troppo umidi, non puliti bene... Come mai non riuscite mai a fare una lavatrice efficace? Probabilmente il problema non riguarda il vostro elettrodomestico, ma il modo in cui caricate la lavatrice! Spesso infatti sovraccarichiamo il cestello della...
Pulizia della Casa

Come conservare i medicinali correttamente

Tutti hanno in casa una piccola scorta di medicinali da utilizzare nei momenti di bisogno. Non sempre però i farmaci sono conservati correttamente. Una buona conservazione è indispensabile per tutelare la propria salute, ma anche per mantenere le proprietà...
Pulizia della Casa

Come pulire correttamente il balcone

La pulizia della casa è una tra le attività che purtroppo non vengono spesso eseguite correttamente; chissà perché gli ambienti all'aperto della nostra casa, come terrazze e balconi, sono un po più trascurati per quanto concerne la pulizia, rispetto...
Pulizia della Casa

Come lavare correttamente il pavimento di casa

Lavare il pavimento di casa è l'attività più temuta dalle casalinghe, nello stesso tempo è necessario per tenere la casa pulita. Non dobbiamo però limitarci a lavare il pavimento di casa, ma a pulirlo correttamente. Infatti potrebbero accadere degli...
Pulizia della Casa

Come lavare correttamente gli indumenti

Lavare correttamente i vestiti è molto importante, specie se si tratta di tessuti pregiati. Sicuramente è capitato a tutti di sbagliare un lavaggio mescolando magari capi bianchi e colorati, esagerando con la temperatura o impostando il programma sbagliato...
Pulizia della Casa

Come lavare correttamente un arazzo

Gli arazzi, che possono essere caratterizzati da svariate dimensioni, consistono in una precisa forma d'arte tessile e riproducono solitamente scene e figure ornamentali. Tali drappi vengono normalmente utilizzati per impreziosire le pareti di diverse...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.