Come usare il sale per pulire la casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il sale è un elemento fondamentale per l'alimentazione in quanto dà sapore agli alimenti. Esso, però, può essere utilizzato anche per la conservazione dei cibi. Questo metodo è utile soprattutto nei lunghi viaggi delle navi cariche di merci, ma anche nelle dispense delle nostre case per sostituire i frigoriferi. In tempi remoti il sale era il compenso che si dava ai soldati ed il termine trae origine dalla parola salario. Fra i numerosissimi modi di utilizzo, c' è anche quello che riguarda le pulizie di casa. Questo tutorial si pone l'obiettivo di dare delle indicazioni semplici e corrette su come usare il sale per pulire la casa.

24

Pulizia dei metalli

Il sale è molto efficace per la pulizia dei metalli; infatti il suo utilizzo ridona lucentezza ai metalli più resistenti, come ad esempio l'acciaio. In questo caso si miscela il sale ed il succo di limone; poi, con uno straccio bagnato con questo miscuglio, strofiniamo accuratamente l'oggetto. Lasciamo passare un paio di minuti, dopodiché risciacquiamo con uno straccio bagnato con semplice acqua ed infine asciughiamo accuratamente. Se decidiamo di pulire invece oro, argento, bronzo e rame possiamo utilizzare lo stesso procedimento dell'acciaio, ma con una miscela diversa. Essa deve essere composta da un impasto di: sale, aceto di vino e farina; bisogna utilizzare la stessa quantità per ogni prodotto.

34

Pulizia di indumenti

Il sale può essere utilizzato anche per la pulizia di indumenti o altri tessuti che sono sporchi di muffa o ruggine. Dopo che abbiamo lavato normalmente il tessuto, lo stendiamo al sole per farlo asciugare; in seguito rimuoviamo lo sporco, il più possibile, con una spazzola. A questo punto aggiungiamo, sul punto macchiato del capo, una miscela con sale e succo di limone. In alternativa possiamo usare sale, acqua e aceto di vino; dopo questa operazione, lasciamo asciugare al sole. Quando la stoffa è asciutta, la risciacquiamo e la asciughiamo di nuovo; adesso, la macchia sicuramente è andata via.

Continua la lettura
44

Pulizia tubature

Un altro interessante utilizzo riguarda la pulizia delle tubature e lo sturamento degli scarichi intasati. Se abbiamo lo scarico del lavandino intasato per risolvere il problema è opportuno mettere un bicchiere di sale fino da cucina, del bicarbonato ed aggiungere, in seguito, dell'acqua bollente. Se, invece, decidiamo di pulire la tubatura facciamo bollire acqua e sale e poi la versiamo nel lavello; lasciamo agire per alcuni minuti, in questo modo si mantiene la pulizia e si eliminano i cattivi odori.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire le inferriate delle finestre

La sicurezza è un problema molto sentito al giorno d'oggi. Per questo motivo i dispositivi di sicurezza per le nostre case sono ormai indispensabili. Uno dei più semplici da installare sono le inferriate alle finestre. Si tratta di cancelletti estensibili,...
Pulizia della Casa

Come pulire i davanzali in travertino

Il travertino è una roccia sedimentaria molto utilizzata nell'edilizia sin dai tempi degli antichi romani. In Italia, il miglior travertino, si trova a Tivoli. Come tutti i marmi pregiati anche questo necessita di determinati accorgimenti per la corretta...
Pulizia della Casa

Come pulire i mobili esterni in plastica bianca

La plastica è un materiale rivoluzionario per la casa. È leggero, pratico e facile da smaltire. È flessibile e trova applicazione in tantissimi ambiti. La usiamo in cucina, soprattutto per conservare cibi e bevande. Ma possiamo utilizzarla anche per...
Pulizia della Casa

Come pulire i davanzali in marmo

Scegliere quali materiali dovranno comporre gli elementi della nostra casa non è compito facile. Infatti ne esistono moltissimi, alcuni sono più delicati e pregiati di altri, che richiedono l'utilizzo di particolari prodotti, nella pulizia, per fare...
Pulizia della Casa

Come togliere il calcare dal lavello

Il calcare è il nemico numero uno di noi casalinghe: accade spesso, infatti, che residui di calcare si depositino sulle superfici dove è presente umidità con costante presenza di acqua; tali residui vanno rimossi frequentemente, sopratutto nel lavello...
Pulizia della Casa

Come eliminare la fuliggine dai muri

Possedere il camino in casa è un ambizione di molti. Tale desiderio non è una prerogativa prettamente femminile, sono infatti tanti gli uomini che vedono nel caminetto un accessorio essenziale per rendere un ambiente della casa più confortevole ed...
Pulizia della Casa

Come pulire ed evitare la muffa nel box doccia

La doccia calda è davvero uno dei piaceri della vita. Tuttavia, soprattutto in inverno, spesso non lasciamo aerare bene l'ambiente e l'umidità si accumula nel nostro box doccia. In questo modo si forma facilmente della muffa, che non è solo antiestetica...
Pulizia della Casa

Come Pulire Il Rame

Ci sarà sicuramente capitato di dover ripulire alcuni particolari oggetti presenti all'interno della nostra abitazione ma di non sapere come fare per evitare che questi possano rovinarsi. Su internet potremo cercare fra le moltissime guide presenti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.