Come usare il sale per le pulizie

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Parliamo spesso di prodotti specifici che vanno a igienizzare, lucidare, sgrassare le varie superfici della casa; ognuno con particolarità differenti, adeguati all'ambiente che si vuole trattare. Il sale è conosciuto fin dall'antichità per la capacità di insaporire i cibi dando più gusto all'arte culinaria. Possiamo affermare che non tutti sono a conoscenza delle ulteriori proprietà che questo prodotto ha nell'ambito delle pulizie quotidiane. Rispetto a molti detergenti chimici reperibili nei grandi supermercati, questo si presenta come alternativa naturale, e soprattutto innocuo per chi lo utilizza. In questa breve guida illustrerò dettagliatamente come usare correttamente il sale per le pulizie, perciò suggerisco di continuare a leggere questo articolo per scoprire come fare.

26

Occorrente

  • sale, aceto, limone panno morbido
36

Sale e alool

Da considerare che dal punto di vista economico il risparmio è notevole. Vediamo insieme le molteplici proprietà d'uso che possiamo sfruttare mediante questa soluzione casalinga. Prodotto che si è rivelato essere uno dei più efficace per smacchiare superfici di qualsiasi genere: piastrelle, tessuti, divani, calcaree, macchie di vino. Per detergere efficacemente tali superfici basta mescolare quattro parti di alcool a del sale sciolto in acqua, infine ricordarsi sempre di asciugare sempre il piano trattato.

46

Limone e sale

Per muffa, ruggine, miscelare con limone o con del cremotartaro, noti per le loro proprietà detergenti. Se queste macchie si trovano su un tessuto, è necessario applicare il prodotto e farlo asciugare al sole, per poi risciacquarlo e stenderlo nuovamente. Per quanto concerne gli utensili da cucina lasciarli in posa per tutta la notte; come per i metalli, bisogna tener conto che questo è un minerale che unito ad altri agenti come aceto, limone, forma un composto molto aggressivo capace di combattere qualsiasi forma di sporco. Prestate la massima attenzione se utilizzate il sale sul marmo poiché rischiereste di opacizzarlo e rovinarlo.

Continua la lettura
56

Pulire la porcellano

È possibile usare il sale per pulire la porcellana, basta unire due parti di aceto e una di sale e il risultato è garantito. Acciaio, oro, ottone possono puliti con aceto di vino e farina bianca, nelle stesse quantità, per poi risciacquarli e strofinarli con un panno morbido. Pochi sanno che questo meraviglioso elemento ravviva i colori dei tessuti con una semplice strofinata, come il bianco del lino, il quale brillerà dopo aver immerso il tessuto nell'acqua salata in bollitura. Insomma tutto quello che è sporco come anche scopre, spugne e spazzole possono essere rinfrescate di nuovo con del semplice sale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

10 consigli per risparmiare sulle pulizie di casa

Per risparmiare sulle pulizie di casa si possono adoperare molti accorgimenti. Spesso, a causa del ritmo frenetico della vita, ce lo dimentichiamo andando a sforare il budget mensile. Nella guida che segue, potrete leggere 10 consigli per risparmiare...
Pulizia della Casa

Come fare le pulizie con i prodotti naturali

Fare le pulizie della casa con prodotti naturali è un metodo oltre che economico anche salutare. Tanti pensano che la casa si può mantenere pulita, solo grazie ai prodotti acquistabili nei negozi, non considerando che alcuni prodotti contengono dei...
Pulizia della Casa

10 consigli per le pulizie di casa

Ogni casalinga conosce qualche trucco per pulire al meglio gli ambienti domestici. Molto spesso si tratta dei classici "rimedi della nonna" che si rivelano sempre molto efficaci. A volte le pulizie possono risultare davvero noiose e alla fine potremmo...
Pulizia della Casa

Come Programmare Le Pulizie Primaverili

Ci sono dei particolari periodi dell'anno in cui solitamente si effettuano delle pulizie a fondo della casa. Si tratta di quelle che vengono chiamate "pulizie di primavera". Durante esse si spostano i mobili, si rassetta, si spolvera oppure si sistemano...
Pulizia della Casa

5 ingredienti naturali per le pulizie ecologiche

Prendersi cura di se stessi e nel contempo proteggere l’ambiente è un compito cui possiamo adempiere anche con piccoli gesti quotidiani quali le pulizie. Per generazioni le nostre nonne hanno fatto a meno di sostanze chimiche e tossiche, eppure si...
Pulizia della Casa

5 errori da evitare nelle pulizie della casa

Le pulizie di casa rappresentano uno dei compiti quotidiani e anche più detestati per le donne che, sebbene la tanta decantata parità tra i sessi, sono ancora le principali addette alle pulizie domestiche. Oltre a essere monotoni, i mestieri in casa...
Pulizia della Casa

Come organizzare le pulizie di una villa

Possedere una villa, comporta ovviamente a delle pulizie per tenerla sempre accogliente e di bell'aspetto. Grande o piccola che sia, una villa presuppone sempre spazi aggiuntivi rispetto ad un comune appartamento. Sono presenti scale, soffitte e/o cantine,...
Pulizia della Casa

Come organizzare bene le pulizie di casa

La casa è senza dubbio il luogo più importante, soprattutto perché ci accoglie dopo una lunga e faticosa giornata di lavoro. Per far sì che questo rifugio resti sempre in ordine e pulito, occorre però una buona organizzazione delle pulizie. Il più...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.