Come usare i recipienti per il forno a microonde

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Al giorno d'oggi, con i ritmi veloci e frenetici che la vita ci costringe a mantenere, anche i pasti sono diventati una cosa molto veloce, e quindi è necessario utilizzare cibi precotti e confezionati da scaldare con gli ormai diffusi forni a microonde.
Da pochissimo tempo avete acquistato un determinato forno a microonde e non conoscete quali recipienti possono essere appropriatamente utilizzati??? Vi è successo di aver inserito, all'interno di tale elettrodomestico, un contenitore che ha provocato delle scintille (assolutamente da evitare, perché sono abbastanza pericolose) e, per questo, intendete sapere qual è quello idoneo che bisogna usare? Nella seguente guida vi spiegherò come usare i recipienti per il vostro forno, attraverso pochi e semplici passaggi vi fornirò tutte le informazioni necessarie al riguardo! Mettiamoci quindi all'opera.

24

Il forno a microonde è oramai un oggetto che tutte oppure la maggioranza delle famiglie italiane posseggono ed impiegano nella propria abitazione, anche perché è molto utile e consente, in pochissimo tempo (tra un minimo di centottanta secondi ed un massimo di circa quindici minuti), la cottura di specifici alimenti, il loro giusto scongelamento oppure semplicemente il loro perfetto riscaldamento: in commercio, esistono dei recipienti appropriati a tale piccolo elettrodomestico, tra cui quelli di porcellana e quelli in terracotta (che sono due particolari tipologie di ceramica)!!!

34

Inoltre, anche il materiale robusto chiamato vetro borosilicato (il cui nome commerciale è, invece, pyrex) è idoneo per la cottura dei vari cibi all'interno del forno a microonde; altrettanto appropriati per l'utilizzo con quest'ultimo sono i contenitori di plastica, purché non contengano la melanina; ricordatevi che è necessario evitare di introdurre, nel vostro elettrodomestico, dei recipienti in alluminio (poiché potrebbero provocare delle scintille), tutti quelli in metallo e degli oggetti in legno!!!

Continua la lettura
44

Per ottenere maggiori informazioni sulla esatta utilizzazione dei contenitori adeguati per una qualunque marca del forno a microonde, potrete anche contattare telefonicamente la sua casa produttrice oppure direttamente il punto vendita in cui avete acquistato questo elettrodomestico molto utile per la vostra casa; sarà possibile, comunque, trovarli nei Centri Commerciali oppure in tutti i negozi commerciali che hanno, nel proprio assortimento, i prodotti casalinghi!!!
Sapere quali contenitori utilizzare per il vostro forno a microonde è importante per non incorrere in qualche inconveniente. Seguendo le istruzioni di questa guida saprete cosa fare ed eviterete spiacevoli conseguende. Non mi resta quindi che augurare buon appetito.
Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire il forno a microonde

Il forno a microonde è ormai diventato uno degli elettrodomestici di cui non possiamo più fare a meno. Senza alcun dubbio è comodo, veloce e indispensabile per la cucina di tutti i giorni. Con il forno a microonde possiamo scongelare, cuocere e riscaldare...
Pulizia della Casa

Come eliminare l'odore di bruciato dal forno a microonde

A chi di voi non è mai capitato di distrarsi un attimo e di lasciare bruciacchiare un pasto all'interno del forno a microonde? Può capitare infatti di lasciare troppo a lungo una pietanza all'interno del forno a microonde e di bruciarla completamente,...
Pulizia della Casa

Come rimediare se il forno a microonde non funziona in modo ottimale

Sempre più case ospitano in cucina un elettrodomestico che in molti casi sostituisce il forno tradizionale, oppure costituisce un valido supporto: il forno a microonde. Chi è abituato ad utilizzarlo, sa bene quanto sia difficile poi riuscire a farne...
Pulizia della Casa

Consigli per eliminare i cattivi odori dal forno a microonde

Se avete un forno a microonde che usate spesso sia per la cottura dei cibi che per scongelarli, sicuramente avrete notato che nonostante la pulizia quotidiana è soggetto ad emanare cattivi odori. Per risolvere questo inconveniente ci sono alcuni metodi...
Pulizia della Casa

Come rimuovere l'odore di bruciato dal forno a microonde

Il forno a microonde è uno degli elettrodomestici più utili in una cucina, permette di riscaldare cibi in pochi secondi, di scongelare e di cucinare, il tutto risparmiando una grande quantità di tempo ed energia elettrica. Ma se dovesse accadere di...
Pulizia della Casa

Come utilizzare i contenitori nel microonde

Tra gli elettrodomestici più innovativi, negli ultimi tempi, si è sempre più diffuso l'uso del microonde. Questo piccolo formo viene utilizzato sia per quanto riguarda la cottura dei cibi e sia per quanto riguarda il loro riscaldamento e il loro scongelamento....
Pulizia della Casa

Come pulire il microonde

Il microonde è un elettrodomestico presente ormai in tutte le case, sia per la sua rapidità nel cucinare gli alimenti e sia perché oramai la frenetica vita lavorativa ci impone dei ritmi che ci impediscono di avere il tempo necessario per cucinare...
Pulizia della Casa

Come eliminare i cattivi odori dal microonde

Per mantenere sempre in perfetto stato la nostra cucina, è fondamentale che questa venga pulita costantemente e con degli appositi prodotti che non rovinino le superfici su cui li andremo ad applicare. Se non sappiamo come fare e quali prodotti utilizzare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.