Come trattare le pentole in rame

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Gli utensili in rame sono molto belli, ma sono meno comuni e moderni delle pentole in acciaio. Forse è questo il motivo per cui hanno un fascino particolare. Essi sono le stoviglie che usavano le nonne, ma per averli sempre lucidi e più duraturi necessitano di pulizie accurate e speciali. In questo tutorial vengono date delle indicazioni su come trattare le pentole in rame con metodi semplici, veloci e casalinghi, cioè utilizzando ciò che si ha già in casa.

24

Come tutti sanno nel tempo le pentole in rame tendono ad ossidarsi, cioè si scuriscono notevolmente e perdono la loro lucentezza. Ciò succede anche se non vengono utilizzate e sono semplicemente appese alle pareti come oggetti decorativi. Per poter ravvivare il colore e mantenerlo sempre lucido e pulito nel tempo bisogna pulirle periodicamente. Invece di utilizzare i prodotti specifici che contengono sostanze chimiche e arrecano danni alla pelle si possono usare materiali che sono innocui per la salute.

34

Infatti, si può mettere una manciata di sale grosso sugli utensili e passare poi una spugna intrisa di aceto. Il risultato sarà sicuramente ottimo. In alternativa si può scegliere di spruzzare sul rame un composto che si può realizzare in pochi secondi. Basta mettere mezzo litro di aceto e 45 grammi di sale in un contenitore; successivamente si mette il composto sugli utensili e si lascia agire per pochi minuti. In seguito si lucida con un panno morbido o con una spugnetta. Se si tratta di piccoli oggetti in rame è opportuno strofinarli con uno straccio bagnato con una soluzione di aceto in cui è stato sciolto un pizzico di sale.

Continua la lettura
44

Un altro metodo più semplice e di cui probabilmente non si è mai sentito parlare, in quanto molto antico ed è opera della saggezza popolare e dei consigli della nonna, è quello di strofinare la pentola di rame con dei pomodori abbastanza maturi. Sì bastano dei semplicissimi pomodori per ottenere un buon risultato. Bisogna lavare bene i pomodori e poi si devono utilizzare come se fossero delle spugnette per strofinare le pentole. Essi lasciano una patina un po' oleosa sul rame per cui dopo circa mezzora bisogna sciacquare abbondantemente ed asciugare con un panno. A questo punto bisogna rimuovere il verderame dal metallo strofinando leggermente con poche gocce di aceto puro. Si deve versare su uno straccio e poi sciacquare con acqua tiepida. L'ossidazione si può eliminare anche strofinando l'esterno dei tegami in rame con mezzo limone passato nel sale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come rimuovere il cibo bruciato dalle pentole in ghisa

Le pentole in ghisa riscaldano gli alimenti in modo rapido e consentono una cottura uniforme. La ghisa, infatti, trattiene bene il calore e si conserva per molte generazioni, se si cura in modo adeguato. Quando il grasso bruciato si accumula sulla pentola,...
Economia Domestica

Come mantenere al meglio le pentole di alluminio

Le pentole di alluminio sono tra gli utensili da cucina da privilegiare per le sue qualità, al tempo stesso però bisogna fare molta attenzione durante l'uso soprattutto per la prima volta. Nella seguente guida sarà spiegato come mantenere al meglio...
Pulizia della Casa

Macchie ostinate sulle pentole: consigli

A volte per lavare e igienizzare pentole e padelle non basta il semplice detersivo per piatti, togliere le macchie ostinate risulta una cosa difficilissima e i prodotti costosi non sempre riescono a risolvere il problema.Qui di seguito vi proponiamo alcuni...
Pulizia della Casa

Come pulire le pentole in ceramica

Le pentole e le padelle in ceramica sono ormai sempre più diffuse in cucina, dovuto al fatto che il loro rivestimento interno non fa attaccare i cibi e, soprattutto la ceramica è un buon conduttore di calore e, fa sì che il calore si propaghi in maniera...
Pulizia della Casa

Come Pulire Le Casseruole E Le Pentole

Pentole e casseruole sono indispensabili in cucina. Per far durare e tenere in buono stato le pentole e le casseruole occorre molta dedizione. In questa guida vedremo come pulire le casseruole e le pentole. Citeremo tutti i prodotti da utilizzare. Forniremo...
Pulizia della Casa

Come lucidare le pentole d'acciaio

Le pentole di acciaio, sono da sempre considerate la miglior scelta per cucinare alimenti in modo sano e genuino. L'importante è che queste, vengano trattate con cura evitando di realizzare graffi sulla superficie. Inoltre la composizione particolare,...
Economia Domestica

Come riporre i coperchi delle pentole in cucina

Risultando una stanza di casa adoperata spesso, la cucina non è sempre ordinata. La sistemazione di questo luogo domestico è sempre un grosso problema. Gli utensili, le stoviglie e i fastidiosi coperchi delle pentole la fanno da padroni all'interno...
Pulizia della Casa

Come pulire le pentole

Utilizzare il metodo migliore per pulire adeguatamente le pentole è davvero molto importante. Questi utensili vanno infatti puliti nel modo giusto affinché mantengano nel tempo la loro affidabilità in cucina. Le migliori pentole, quelle più affidabili,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.