Come trattare il parquet in rovere

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
110

Introduzione

In questa guida, vogliamo proporvi il modo per imparare insieme, come e cosa fare per trattare il parquet in rovere, cercando di pulirlo e tenerlo in ottimo stato, per tutta la vita.
Avere un pavimento in parquet è forse il desiderio di molti di noi, poiché e’ un pavimento che porta con sé, stile e raffinatezza. Il parquet è un materiale che dona all’ ambiente in cui viene montato, un vero tocco di calore e raccoglimento. E’ in grado di rendere gli appartamenti accoglienti e speciali. Il parquet in rovere è molto forte ed anche pregiato, ed è per questo motivo che deve essere trattato con molta delicatezza e seguendo questi semplici consigli.

210

Occorrente

  • un paio di collant
  • scopa
  • aspirapolvere
  • panno antistatico
  • acqua ed alcool
  • cera naturale
  • 2 gocce di olio di limone
  • un cucchiaio di cera d'api
  • un cucchiaio di olio di lino
  • succo di un limone
310

Iniziamo subito con il dire che in commercio vi sono due tipi di parquet in rovere: uno più semplice da pulire ed uno un po’ più complesso da trattare. Il parquet in rovere, che non necessita di molto impegno e cure, è quello lucido, in quanto viene già trattato con la vernice, nella sua fase finale. Mentre il parquet in rovere opaco, è molto più complicato e difficile da trattare, poiché nella fase finale viene colorato ed unto, con delle vernici ad acqua o con l’uso dell’ olio.

410

La prima cosa da evitare senza alcun dubbio, per trattare il parquet in rovere e non rischiare di rovinarlo, è quella di non utilizzare mai dei detergenti molto aggressivi ed abrasivi, che contengono ammoniaca e la candeggina. Oltre a questo, occorre cercare di tenere lontano, dal parquet in rovere, qualsiasi fonte di calore, che potrebbe finire per rovinarlo. Anche i raggi del sole, a lungo andare, potrebbero compromettere e modificare il colore e la lucentezza del parquet.

Continua la lettura
510

Per trattare e pulire, nel modo corretto, il nostro parquet in rovere, dobbiamo prima di tutto eliminare e raccogliere la polvere che si deposita su di esso. Per fare questo occorre eseguire periodicamente delle procedure ed utilizzare determinati accessori. Se vogliamo pulire semplicemente con l’utilizzo della scopa, dobbiamo ricordarci di mettere sotto di essa un panno elettrostatico, che sia in grado di raccogliere quanta più polvere possibile.

610

Se invece decidiamo di usare l’aspirapolvere, dobbiamo prestare molta attenzione a non utilizzare le setole in plastica, in quanto queste potrebbero rovinare e rigare il parquet in rovere. Una volta che avremo spazzato il parquet in rovere, possiamo procedere al lavaggio.
Questo dovrà avvenire con un panno morbido e ben strizzato, che avremo inumidito in una soluzione di acqua e alcol. Evitiamo in ogni modo, l’utilizzo di tutti i detergenti che abbiamo molta schiuma e che contengano anche in piccole dosi, l’ammoniaca o la candeggina.

710

Se volessimo lucidare il parquet in rovere, potremmo usare un vecchio paio di collant, inumiditi con qualche goccia di olio vegetale. Basterebbe inserire i collant in una scopa e passarla su tutta la superficie del parquet stesso. Nel caso in cui il nostro parquet in rovere, non fosse stato trattato con olio, allora possiamo creare una soluzione di acqua e aceto, da passare sul pavimento stesso e che ci aiuterà a lucidarlo.

810

Come ultimo consiglio, vi proponiamo l’utilizzo di una cera del tutto naturale, che potremo creare comodamente in casa. Per farlo dobbiamo far sciogliere a bagnomaria la cera d’api con l ‘olio di lino. Una volta mescolato il tutto, togliamo dal fuoco ed aggiungiamo al tutto, gli altri oli essenziali. Lasciamo raffreddare la nostra cera naturale e quando sarà fredda possiamo stenderla sul parquet in rovere e farlo assorbire dallo stesso. Per lucidare passeremo un panno antistatico su tutta la superficie.

910

Guarda il video

1010

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prendersi cura e trattare, nel modo migliore, il proprio parquet in rovere, ci permetterà di mantenerlo sempre lucido e privo di graffi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come montare il parquet flottante

Cambiare pavimento o metterne uno nuovo è sempre una scelta difficile e molto spesso costosa. Ecco perché è consigliabile montare il parquet flottante, in modo da avere più vantaggi che svantaggi: se non vi piace lo potete rimuovere in pochi minuti;...
Ristrutturazione

Come scegliere il parquet giusto

Se siete in procinto di cambiare casa o di ristrutturare la vostra attuale abitazione e tra le modifiche rientra anche la pavimentazione dovrete prendere in considerazione l'idea di scegliere il parquet. Questo tipo di rivestimento ha un certo fascino...
Ristrutturazione

5 consigli per riparare i graffi del parquet

Il pavimento in parquet è bello, elegante, ma piuttosto delicato. La sua superficie in legno si graffia facilmente e perde il suo naturale splendore. Questo può accadere anche per un semplice sassolino o per lo spostamento dei mobili. Avete questo tipo...
Ristrutturazione

Come dare nuova vita al vecchio parquet

Il parquet è un tipo di pavimentazione composto da listelli di legno, in genere di diverse lunghezze e larghezze, che vengono affiancati gli uni agli altri, per creare una composizione a mosaico. Spesso il parquet è anche di diversi colori, per un effetto...
Ristrutturazione

Come fare la boiserie con il parquet

Se desideri abbellire la tua casa in modo originale e sorprendentemente elegante, ti consiglio di leggere con attenzione i consigli di questo tutorial, in quanto ti indicherò come realizzare una tecnica decorativa poco conosciuta ma non per questo poco...
Ristrutturazione

Come installare il parquet finto

Quando si acquista una nuova abitazione, è indispensabile dedicare un po' di tempo alla scelta della pavimentazione che andrete a montare su tutta la superficie piana dell'appartamento. Sicuramente scegliere un parquet è la soluzione migliore per rendere...
Ristrutturazione

Consigli utili per la posa del parquet

Il parquet è un tipo di pavimentazione in legno molto utilizzata in Italia. Il tradizionale pavimento in parquet è in legno massiccio monostrato, in un solo tipo di legno, e può essere spesso dai 10 ai 22 mm. Questo tipo di pavimento ha bisogno di...
Ristrutturazione

Il parquet industriale: caratteristiche

Il parquet è un tipo di pavimentazione fatta con il legno. Questo tipo di pavimento è sicuramente una scelta ottima per dare alla vostra abitazione un aspetto elegante, ricercato e molto accogliente. Il legno infatti ha il pregio di dare un aspetto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.