Come togliere residui di colla dopo aver rimosso un adesivo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Quando si attaccano degli adesivi, sia sopra al muro della propria camera per abbellirla, sia sopra a qualsiasi altra superficie, può capitare di volerli rimuovere. Questo perché non sono più in voga, o semplicemente ci si è stancati di essi. Il problema è che quando si prova a rimuovere tali adesivi, quest'ultimi lasciano una fastidiosa patina di colla, difficile da eliminare. In questa guida perciò si spiegherà come togliere i residui di colla dopo aver rimosso un adesivo, per risolvere questo problema.

24

Un rimedio piuttosto efficace per eliminare la colla adesiva, ma che non sia troppo solidificata e non abbia preso troppa aria, è quello di attaccare sul residuo un altro pezzo di carta adesiva, per farla aderire e rimuovere così l'adesivo dalla superficie. Altrimenti è possibile strofinare il residuo di colla con un batuffolo imbevuto di alcool o acetone. In tale modo si ottengono risultati immediati, ma bisogna fare attenzione perché l'alcool potrebbe danneggiare o scolorire la superficie.

34

La gomma da cancellare è il rimedio più conosciuto ed anche il più immediato e funzionale, ma ci si deve accertare che non si sta danneggiando la superficie, poiché la gomma lascia un alone bianco che può rivelarsi a sua volta difficile da togliere. Si deve evitare la gomma ad esempio, per rimuovere residui di scotch dalle pareti, per i quali è meglio provare a tamponare i residui con lo scotch. Per togliere la colla adesiva dai barattoli di vetro, è necessario metterli a mollo in acqua bollente, per far ammorbidire e poi rimuovere con uno dei metodi tradizionali. Si può provare anche con del latte detergente su un dischetto struccante, strofinando con delicatezza.

Continua la lettura
44

Altro rimedio efficace è l'olio d'oliva, utilizzato su materiali non assorbenti, imbevuto nel cotone, o in una garza se il residuo è resistente. Alcuni usano la benzina al posto all'alcool, la trementina (solvente vegetale, usato per miscelare i colori), la trielina o anche qualche goccia di lubrificante come lo spray sbloccante, facendolo agire per qualche minuto e poi strofinando via con della carta assorbente, o imbevuto e strofinato. Questo rimedio è efficace perché non invasivo, e va bene per tutti i tipi di materiali. Anche un comune sgrassatore può rivelarsi utile, sempre verificando che la superficie non ne risenta. Alcuni utilizzano il phon per scaldare la colla e poi rimuoverla. Un altro buon metodo è lo "scrub", ad esempio con del dentifricio in granuli.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come togliere le macchie di colla dai tessuti

Sicuramente vi sarà capitato di trovare delle macchie di colla sopra agli indumenti o tessuti che fanno fatica ad andare via. Specialmente se avete dei bimbi che vanno a scuola, saprete benissimo di cosa stiamo parlando. La colla è sempre molto usata,...
Pulizia della Casa

Come rimuovere le tracce di tappeto adesivo

Arredare con gusto la propria casa è qualcosa che piace davvero a tutti. Sono molte le volte in cui, alle esigenze di carattere "estetico", si devono unire quelle di carattere pratico, utilizzando oggetti di arredamento per mantenere sicure alcune zone...
Pulizia della Casa

Come Ripulire Una Bottiglia Di Vetro Dai Residui Di Vino

Le bottiglie di vetro che hanno contenuto del vino si possono pulire e riutilizzare. Generalmente durante le festività in casa si hanno parecchie bottiglie di vetro; è preferibile non gettarle in quanto possono essere ancora utili. Il residuo che resta...
Pulizia della Casa

Come rimuovere le macchie di colla a caldo

La colla a caldo è un particolare tipo di adesivo che, normalmente, si utilizza grazie ad una pistola, alimentata elettricamente. Nel momento in cui la colla raggiunge temperature molto elevate, diviene così fluida da fuoriuscire dalla punta della pistola,...
Pulizia della Casa

Come rimuovere la colla da un pavimento in legno

Se in casa abbiamo scelto di stendere una pavimentazione in legno, ci troviamo di fronte numerosi vantaggi. Un pavimento in legno è molto facile da pulire, resiste al tempo ed è esteticamente gradevole. Purtroppo, però, può capitare che sulla superficie...
Pulizia della Casa

Come togliere gli adesivi

Spesso accade che i bambini attacchino degli adesivi sui mobili, sugli oggetti di legno e di plastica per abbellire le pareti o le loro camerette, ma quando si decide di rimuoverli, rimane un brutto alone dovuto alla presenza della colla. Molte volte...
Pulizia della Casa

Come eliminare i residui di silicone

Il silicone è per antonomasia uno dei migliori prodotti per sigillare e impermeabilizzare superfici e giunture; è molto utilizzato per la realizzazione di contenitori di vetro e plastica. In bagno, in cucina e in molti altri ambienti di casa, il silicone...
Pulizia della Casa

Come eliminare i residui di detersivo nella lavatrice

Un'invenzione abbastanza utilizzata è senza ombra di dubbio la lavatrice; essa specialmente nelle case che ospitano famiglie numerose è un elettrodomestico fondamentale. Generalmente quando si rompe si va nel panico. Per questo motivo deve essere sempre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.