Come togliere macchie vegetali, di sostanze chimiche, di ruggine e di unto dai divani e poltrone

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Quando si tratta di pulire lo sporco più ostinato soprattutto dai tessuti particolari le casalinghe vanno davvero in crisi. Il livello di difficoltà aumenta se si tratta di togliere macchie vegetali, di sostanze chimiche, di ruggine o di unto dai divani e poltrone, in quanto la maggior parte delle volte si tratta di tessuti pregiati. Leggendo questa guida troveremo alcuni pratici consigli su come eliminare queste macchie ed evitare che il nostro elemento d'arredo del soggiorno sia danneggiato per sempre oppure che siamo costretti a sostituirlo.

27

Occorrente

  • limome
  • talco
  • spazzola
  • sale
  • pelle di daino
  • acqua
  • spugna
  • panno
  • ammoniaca
37

Ognuno di noi tiene in particolar modo al proprio divano o alla propria poltrona. Essi infatti insieme alla restante parte degli arredi che compongono il soggiorno danno il benvenuto nella nostra casa e quindi è importante che sia puliti e curati a regola d'arte. Il primo consiglio adatto a togliere macchie vegetali, di sostanze chimiche, di ruggine o di unto dai divani e poltrone è quello di evitare l'accumulo di polvere o qualsiasi altra impurità su di essi. Ciò permette di trattare l'eventuale macchia senza che la situazione venga peggiorata dalla polvere. In particolar modo la polvere è poco indicata per intervenire contro le macchie grasse poiché potrebbe causare danni e lacerazioni al tessuto.

47

Per togliere macchie vegetali, di sostanze chimiche, di ruggine o di unto dai divani e poltrone realizzati in pelle può tornare utile l'utilizzo della vaselina o della cera per pavimenti. Questi due prodotti sono ideali per sciogliere le macchie di unto. Inoltre uno dei vantaggi del tessuto in pelle è che essa non tende ad assorbire i diversi detersivi impiegati per la pulizia. Per quanto riguarda le macchie di ruggine si possono pulire intervenendo con prodotti acidi e corrosivi come il sale oppure il limone. Ovviamente sulla pelle vanno maneggiati con cautela senza danneggiare la stoffa.

Continua la lettura
57

In ogni caso ciò che è sempre utile a togliere macchie vegetali, di sostanze chimiche, di ruggine o di unto dai divani e poltrone è aiutarci usando il cosiddetto panno-pelle da immergere in una soluzione del tutto fatta in casa. Stiamo parlando dello scioglimento di mezzo bicchiere di ammoniaca in 3 litri di acqua, quest'ultimo insieme al bicarbonato rappresenta uno dei detergenti naturali più efficaci.

67

Per concludere la lista dei rimedi per togliere macchie vegetali, di sostanze chimiche, di ruggine o di unto dai divani e poltrone parliamo adesso del talco. Esso è l'ideale per le macchie di unto, in quanto agisce assorbendole. Ovviamente bisogna lasciarlo in posa sulla macchia per almeno un'ora e poi tamponare il tutto con la carta assorbente. Sono fortemente sconsigliati invece prodotti chimici come la trielina oppure liquidi a base di petrolio in primis per l'odore sgradevole e poi perché potrebbe arrecare qualche piccolo segno di danno.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non usare sostanze a base di petrolio

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come rivestire poltrone e divani

Nessun oggetto trasmette con tanta immediatezza l'idea di casa come un divano o una poltrona. Dopo un'intensa giornata di lavoro, per esempio, il primo pensiero di molti è quello di mettersi comodi nella propria poltrona. O ancora, quando accogliamo...
Arredamento

Come scegliere divani e poltrone

Poltrone e divani sono degli arredi che non possono mancare nella nostra casa. Si tratta di un acquisto importante e che andrà a determinare l'aspetto della stanza in cui verranno collocati. In questa breve guida illustrerò dettagliatamente come scegliere...
Pulizia della Casa

Come smacchiare poltrone e divani

Le operazioni di pulizia della propria casa si possono complicare nel momento in cui dobbiamo concentrare i nostri sforzi su determinate aree delicate della nostra abitazione. Per cui è fondamentale prendere le giuste precauzione onde evitare possibili...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie dalla stoffa di poltrone e divani

Una nuova casa, ha sicuramente bisogno di nuovi mobili soprattutto per quanto riguarda la comodità e il comfort delle camere da letto e dei salotti. Quando però si ha una famiglia molto numerosa e soprattutto si hanno dei bambini in casa, è necessario...
Arredamento

Come Ambientare Poltrone E Divani In Stile Luigi Xvi

Stile, parola che definisce la scelta di elementi che messi assieme danno forma ed eleganza a un arredamento. In questa piccola guida vedremo come ambientare poltrone e divani in stile Luigi XVI, forma che si è sempre contraddistinta per le linee diritte...
Pulizia della Casa

Come Trattare Rivestimenti In Pelle

I rivestimenti in pelle sono sicuramente eleganti ed esteticamente gradevoli allo sguardo, infatti divani, sedie, poltrone, sedili dell'auto in pelle e quant'altro non fanno che rendere la tua casa più importante, ma spesso ci si imbatte in problematiche...
Pulizia della Casa

Come evitare gli acari in casa

Ai nostri giorni sempre più adulti e bambini soffrono di allergie e molte di queste sono causate dagli acari ossia microscopici organismi che prediligono la polvere e l'oscurità di cuscini, materassi, piumini, tessuti di poltrone ed altri "oggetti"...
Pulizia della Casa

Eliminare da vestiti e tovaglie le macchie più ostinate

Prima di intraprendere una lotta corpo a corpo con una macchia difficile, riflettete: se agite d’impulso correte il rischio di fissarla in modo indelebile, rovinando per sempre l’amato capo. Meglio fare tesoro dei consigli della nonna, quei trucchetti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.