Come togliere le ragnatele dagli angoli delle pareti

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se nella nostra casa notiamo la presenza di alcune antiestetiche ragnatele ed in particolare negli angoli delle pareti, le possiamo togliere senza che si sporchi la superficie nè tantomeno che caschino sui mobili sottostanti. L'operazione non è assolutamente difficile, ed è possibile farla con diversi metodi ed utilizzando svariati materiali. A tale proposito nei passi successivi di questa guida, troviamo alcuni semplici consigli su come ottimizzare il risultato.

25

Occorrente

  • Asta per pulire i vetri
  • Scopa elettrica
  • Panno bianco pulito
  • Aspiratore per la tavola
  • Scopino per auto
  • Manico di scopa
  • Carta gommata
35

Un primo metodo tra i più semplici e funzionali, è sicuramente quello che prevede l'uso di uno scopino per la polvere dotato di prolunga, oppure di un lavavetri che normalmente usiamo per la pulizia delle finestre. Il vantaggio di usare questa tipologia di asta telescopica, è di eseguire l'operazione stando in piedi, e quindi senza salire su una sedia o una scala specie se il soffitto è molto alto.

45

Se non abbiamo disponibile l'attrezzo appena citato, possiamo eseguire il lavoro usando un panno pulito bianco, ed afferrando in tal modo la ragnatela senza strofinare e quindi evitando che la parte interessata si possa sporcare. In questo caso, l'uso di una sedia o una scala diventa indispensabile. Una valida alternativa alle suddette soluzioni, può essere una scopa elettrica per pavimenti quindi piccola e sottile, oppure l'aspiratore che usiamo per eliminare i residui di pane dal tavolo da pranzo. In questo caso dobbiamo però provvedere a dotarlo di un'asta, in modo da agire standocene comodamente in piedi, e senza salire su nessun ripiano sia esso una sedia che una scala. Per ottimizzare il risultato, prendiamo allora un manico di scopa e con della carta gommata leghiamo all'estremità l'apparecchio, e poi sempre con del nastro adesivo blocchiamo il tasto di accensione in modo che l'aspirazione avvenga di continuo. A lavoro ultimato, basta rimuovere le strisce di adesivo dal tasto e l'apparecchio dal manico di scopa.

Continua la lettura
55

Un altro valido metodo per eliminare le ragnatele dagli angoli delle pareti, è quello che prevede l'uso di uno scopino del tipo che utilizziamo per rimuovere la polvere dall'auto. Anche in questo caso, la parte che corrisponde al manico (in genere un tubo di plastica), la infilziamo in un'asta di legno magari acquistandola in un negozio di bricolage. L'ideale in questo caso è un listello di legno di circa un centimetro di spessore, che tra l'altro è anche rigido oltre che economico. Da come si evince da quanto sin qui descritto, eliminare le ragnatele senza sporcare le pareti è facile e veloce, e quindi ci sono tanti rimedi alternativi al pericoloso uso di uno scaletto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come togliere le ragnatele dal balcone

Durante le pulizie di casa ci preoccupiamo soprattutto di eliminare la polvere da mobili e pavimenti. Un ambiente salubre garantisce una vita casalinga più gradevole e sicura. Spolverare e lavare le superfici è fondamentale per garantire questa condizione....
Pulizia della Casa

Come evitare la formazione di ragnatele in casa

Pulite regolarmente casa ma trovate puntualmente le ragnatele nelle parti più impensabili? Siete stanchi di raccoglierle dagli angoli del soffitto o negli stipiti? Eccovi nel posto giusto allora. Lungo i passi di questa guida abbiamo deciso di dare una...
Pulizia della Casa

Come Eliminare Definitivamente Le Ragnatele

I ragni senza dubbio, sono tra le creature più temute e detestate sulla terra, e ancora non è chiaro il motivo per cui li odiamo tanto. Esiste l'aracnofobia, e ci sono persone che preferirebbero saltare da un dirupo piuttosto che avere a che fare con...
Esterni

Come liberarsi dai ragni

Nel mondo animale esistono tantissime specie, alcune poco diffuse nel territorio italiano, come i ragni. Nonostante questo, l'aspetto di questi aracnidi causa repulsione nella maggior parte delle persone. Le ragnatele che sono in grado di fabbricare non...
Pulizia della Casa

Come pulire un controsoffitto in quarzo

Se la nostra casa è stata restaurata e rifinita con della vernice al quarzo, è importante sapere che ci sono diverse tecniche molto funzionali per pulire le parti che si imbrattano a seguito di schizzi o di pedate. Un controsoffitto invece tendenzialmente...
Pulizia della Casa

Come pulire la cantina

Alcune abitazioni includono uno spazio sotterraneo in cui solitamente vengono custoditi diversi oggetti. Molte persone utilizzano la cantina come deposito per gli scatoloni con le decorazioni di natale, oppure le biciclette, i vecchi mobili e altri oggetti...
Economia Domestica

Come Riutilizzare I Collant Rotti In Casa

I collant sono elementi indispensabili nell'abbigliamento di una donna, ma per quanto possano essere belli ed eleganti, il loro grande difetto è quello di rompersi facilmente. Nonostante però non possano essere più utilizzati come abbigliamento, è...
Pulizia della Casa

Consigli per liberare la casa dai ragni

Mantenere una casa sempre pulita, è indispensabile per avere sempre un'ottima igiene e un'ottima pulizia. Una casa pulita è sicuramente molto più sicura di una casa che viene pulita una volta ogni tanto. Per evitare di accumulare polvere, sporcizia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.