Come togliere le macchie di cera depilatoria

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se per depilarci usiamo della cera depilatoria ricordiamoci di stare molto attenti alle macchie che potrebbero generarsi, in tal caso vanno eliminate il più presto possibile, in quanto le particelle che la compongono, si depositeranno sulla pelle o su altri oggetti e certamente non andranno via facilmente. Generalmente la cera calda, essendo morbida è molto più facile da togliere rispetto a quando si raffredda. In questa guida sono contenuti diversi suggerimenti, su come togliere le macchie causate dalla cera depilatoria. Dunque non vi rimane che leggere attentamente i vari passi.

26

Occorrente

  • Cubetti di ghiaccio
  • Carta (bianca o assorbente)
  • Ferro da stiro a vapore
  • Stracci e spugna abrasiva
  • Ammoniaca e sapone per bucato
  • Bicarbonato di sodio
  • Spatola e taglierino
  • Perossido di idrogeno
36

Per eliminare l'eventuale macchia di cera dallo specchio del bagno, dove abbiamo appoggiato il prodotto per depilarci, è necessario prendere un cubetto di ghiaccio e strofinarlo a lungo sulla macchia, aiutandoci magari con una lametta della barba o un taglierino. Se invece la cera depilatoria è andata a finire sulle superfici dei mobili in legno presenti nella stessa stanza da bagno, conviene usare una spatola in plastica per raschiarla via, eseguendo movimenti molto delicati, in modo da non danneggiare le finiture. Una volta eliminata quella in eccesso, i residui vanno rimossi con un panno imbevuto con cera cremosa, potrebbe andare bene proprio quella per lucidare i mobili.

46

Se le macchie di cera depilatoria si depositeranno su indumenti intimi o asciugamani, è importante ricorrere al calore del ferro da stiro per eliminarle. Sarà sufficiente mettere sulla macchia, un foglio bianco assorbente, e dopo aver impostato la temperatura del ferro adeguata al tipo di tessuto, si stira delicatamente lo strato superiore della carta in modo che la cera ammorbidendosi, verrà assorbita. Le macchie di cera possono anche presentarsi sul pavimento, se c'è stata una caduta accidentale del prodotto, e per rimuoverle occorrerà adottare interventi specifici. Il primo consiste nel mettere del ghiaccio in un sacchetto di plastica e appoggiarlo sull'area da trattare e dopo che si sarà sciolto, basta versare qualche goccia di detersivo per piatti, dopodichè è sufficiente strofinare con un panno creando una schiuma, che lasciata agire per circa mezz'ora, va poi rimossa con una spatola di plastica e successivamente con una spugna imbevuta in bicarbonato di sodio.

Continua la lettura
56

Il secondo intervento altrettanto efficace per eliminare le macchie di cera depilatoria da un pavimento (specie se bianco), è di utilizzare del perossido di idrogeno, che va versato su tutta la zona interessata dalla macchia e lasciata emulsionare. Lasciare agire per circa 10 minuti poi, con una spugna si assorbirà il prodotto controllando lo stato della macchia. Se l'alone dovesse persiste, possiamo utilizzare dell'ammoniaca mista a sapone. Strofinandolo con una spugna abrasiva, anche il problema dell'alone verrà superato, e le piastrelle ritorneranno bianche come in origine.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come Togliere La Cera Colata Sulla Stoffa Senza Lasciare Macchie

Se avete fatto una cena a lume di candela e magari, durante la serata, la cera calda è colata sul tavolo creando delle macchie sulla vostra bella tovaglia da occasione importante, oppure, ancora peggio, se la cera è colata sul vostro abito nuovo, sappiate...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie di cera dai mobili

Sin dall'antichità, le candele venivano adoperate per illuminare gli ambienti domestici. Con il trascorrere degli anni il loro impiego è divenuto sempre più superfluo, tanto che hanno assunto una funzione più ornamentale che utilitaria. Le candele...
Pulizia della Casa

Come fare a togliere la cera dai tessuti

Le candele e la cera, normali o con delicate profumazioni, danno un tocco romantico, elegante e sempre speciale ad ogni ambiente, però può succedere che, inavvertitamente, possano cadere delle gocce di cera su un capo. Quando succede una cosa del genere...
Pulizia della Casa

Come pulire le macchie di cera su un pavimento laminato

Le macchie di cera su un pavimento laminato sono facili da rimuovere, soprattutto se vengono pulite all'istante e non passano le 24 ore, in quanto con il trascorrere del tempo diventa più problematico, poiché si impostano. Le macchie di cera inoltre,...
Pulizia della Casa

Come rimuovere le macchie di cera

Se siete amanti delle candele sicuramente vi sarà capitato qualche volta di far cadere, magari involontariamente, della cera ancora liquida sul divano, sui vestiti o altri tipi di superfici macchiandole. Seguendo alcuni accorgimenti e stratagemmi è...
Pulizia della Casa

Come togliere la cera dal pavimento

I pavimenti cerati sono sicuramente belli da vedere, ma richiedono una manutenzione costante: se, per esempio la lucidatura, con il passare degli anni, non è più uniforme come un tempo, allora l'unica soluzione possibile è quella di rimuovere la cera...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie di unto dal parquet

Il parquet, che sia questo rifinito lucido, o opaco, è soggetto a macchiarsi e sporcarsi. Quando si cammina scalzi o quando colano sul parquet gocce di cibo o di olio questo pavimento tende a trattenere le macchie che diventano quindi difficili da eliminare....
Pulizia della Casa

Come Togliere Le Macchie Di Evidenziatore Dagli Abiti

I bambini a scuola utilizzano tanti tipi di colori: pennarelli, colori a cera, colori a tempera, pastelli ed evidenziatore. Il grembiule solitamente protegge i vestiti, ma i bambini sono imprevedibili e trovano sempre modi diversi per sporcarsi e quindi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.