Come togliere le macchie di bianchetto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il bianchetto, è un peculiare strumento d'ufficio, molto usato da professionisti e studenti, in grado di cancellare errori di scrittura su fogli e documenti (si tratta dunque di un prodotto dal colore bianco, capace di coprire qualsiasi segno fatto inchiostro o matita). Capita spesso che i bambini o comunque gli studenti, dopo aver usato il bianchetto, tornano a casa con i vestiti sporchi e macchiati di questo prodotto. Nonostante a prima vista possa sembrare difficile rimuovere la macchia, in realtà il bianchetto è un prodotto facilmente rimovibile (è sufficiente seguire alcuni suggerimenti che saranno indicati in questa guida). Seguite i consigli di seguito se siete interessati a scoprire come togliere le macchie di bianchetto.

26

Smacchiare con un solvente

Ricordate innanzitutto, che insieme al bianchetto, viene spesso venduto anche il relativo solvente per rimuoverlo. Provate prima questo prodotto sul capo macchiato e se non funziona, passate tranquillamente ai rimedi fai da te. Ovviamente i prodotti da usare per la rimozione cambiano in base al tessuto macchiato. Vediamo come procedere.

36

Smacchiare i jeans con la trielina

Se il capo macchiato è un paio di jeans o una maglia, potete usare un prodotto speciale, chiamato trielina. La trielina è una sostanza chimica, che può essere utilizzata sui capi come smacchiatore (ovviamente con cautela). Prima di usarla direttamente sul capo, vi consiglio tuttavia di provarlo su un altro tessuto, magari vecchio o che non usate più (in modo da valutare la reazione del tessuto a contatto con il prodotto chimico). Se la prova ha esisto positivo, potete applicare il prodotto direttamente sul jeans o sulla maglia nuova.

Continua la lettura
46

Rimuovere le macchie con un solvente per unghie

La trielina può essere applicata sul jeans o sulla maglietta con un panno umido. Provvedete ad applicare il prodotto direttamente sulla macchia, strofinate poi delicatamente con il panno, fino a rimuovere completamente il bianchetto. In alternativa alla trielina, potete provare il solvente per unghie (comunemente utilizzato per rimuovere lo smalto). Dopo aver rimosso la macchia, lavate il capo in lavatrice, con un detersivo delicato.

56

Smacchiare un tessuto sintetico

Se la macchia riguarda un giubbotto o uno zainetto in tessuto sintetico, potete usare anche l'alcool etilico, da applicare sempre con un panno morbido. Vi consiglio tuttavia di evitare questo prodotto qualora il giubbotto o lo zaino siano colorati, rischiate infatti di rimuovere il colore e di peggiorare la situazione. Al termine, lavate tutto normalmente, a lavatrice o a mano.

66

Rimuovere il bianchetto da giacche e borse di pelle

Qualora la macchia riguardi una borsa di pelle o peggio una giacca, è consigliabile non affidarsi a rimedi fai dai te, per non rischiare di peggiorare la macchia sul capo di pelle. In quel caso, vi consiglio di recarvi presso una lavanderia; quest'ultima sarà in grado di intervenire per riparare il danno senza rischi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come togliere macchie di penna dagli indumenti

Togliere le macchie di penna dagli indumenti non è una procedura semplice. L’inchiostro penetra nelle fibre, rendendone complicata l’eliminazione. Come procedere? Niente paura! In questo tutorial, vi daremo degli utili consigli a riguardo. Il primo...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie dalle pareti

La maggior parte delle pareti di casa oggi sono verniciate con pitture lavabili e, quindi facili da pulire in caso di macchie accidentali. Tuttavia, le tipologie di macchie sono molteplici: da quelle derivanti da prodotti alimentari, a quelle causate...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie di inchiostro dai tessuti

Le macchie d'inchiostro sono difficili da togliere, ma non impossibili. Esistono alcuni metodi per eliminarle dai tessuti e anche alcuni prodotti che possono aiutarvi a farlo. In questa guida potrete trovare qualche utile consiglio al fine di eliminarle,...
Pulizia della Casa

Come Togliere le macchie di Catrame dalla pelle

Spesso, prendere il sole al mare, anche se sul telo, ha degli aspetti negativi, come le macchie di catrame che ci ritroviamo addosso appena alzati e che, se non trattate in tempo, portano a macchie quasi irreversibili oltre che sull'asciugamano, anche...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie di unto dal parquet

Il parquet, che sia questo rifinito lucido, o opaco, è soggetto a macchiarsi e sporcarsi. Quando si cammina scalzi o quando colano sul parquet gocce di cibo o di olio questo pavimento tende a trattenere le macchie che diventano quindi difficili da eliminare....
Pulizia della Casa

Come togliere alcuni tipi di macchie dai tessuti

In casa sono presenti diversi tipi di tessuto: capi di abbigliamento, biancheria, tappezzeria, etc., e tutti sono soggetti a sporcarsi. Ci sono diverse sostanze che possono macchiare i tessuti, dagli alimenti e le bevande fino all'inchiostro, al rossetto,...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie dai vestiti con metodi naturali

Il lavaggio del bucato dovrebbe essere sempre preceduto da una fase di controllo dei singoli capi, al fine di ricercare eventuali macchie particolari. Ci sono, infatti, alcune macchie davvero tenaci, che ci sembrano impossibili da eliminare come, ad esempio,...
Pulizia della Casa

Come Togliere Le Macchie Di Evidenziatore Dagli Abiti

I bambini a scuola utilizzano tanti tipi di colori: pennarelli, colori a cera, colori a tempera, pastelli ed evidenziatore. Il grembiule solitamente protegge i vestiti, ma i bambini sono imprevedibili e trovano sempre modi diversi per sporcarsi e quindi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.