Come togliere le macchie di acqua piovana

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

A chi non è mai capitato di essere fuori casa senza ombrello ed essere sorpresi da un temporale? Ne potrebbe derivare una brutta influenza ma non solo; l'acqua piovana infatti, anche in base al livello di inquinamento presente nell'aria, potrebbe lasciare sui vestiti delle macchie antiestetiche. Non sempre succede perché spesso queste gocce tendono ad asciugare senza lasciare traccia, ma come intervenire nel caso? Rimuoverle non è un'operazione complessa. Di seguito vediamo come togliere le macchie di acqua piovana dai vestiti.

26

Occorrente

  • Panno umido
  • Telo bianco
  • Ferro da stiro
  • Detergente delicato
  • Acqua
36

Vediamo come rimuovere le macchie di acqua piovana utilizzando un ferro da stiro. Procuratevi un telo bianco pulito e stendetela sull'asse da stiro e rivoltateci sopra l'indumento che intendete smacchiare. Il ferro da stiro dovrà essere passato sulla parte interna del tessuto che, in corrispondenza della macchia, dovrà essere inumidito tramite un panno umido. Una volta inumidito, accendete il ferro da stiro assicurandovi di impostarlo in base al tessuto che dovrete smacchiare e passatelo in corrispondenza della macchia fino all'evaporazione completa dell'acqua. Ripetete questa operazione più volte fino a eliminare completamente la macchia di acqua piovana.

46

Nel caso in cui il tessuto da smacchiare sia uno scamosciato, il procedimento è completamente diverso. Vediamolo di seguito.
Dopo aver preso dell'acqua sull'indumento, procuratevi una lima per unghie e passatela delicatamente sulle macchie di acqua piovana presenti sul tessuto di pelle scamosciata. Proseguite nell'operazione sempre prestando attenzione a non strofinare troppo forte rovinando il tessuto fino a che la macchia non sparisce. Infine posizionate il tessuto in un luogo asciutto. Se dovessero restare aloni ad anello, rivoltate il tessuto e provate a strofinare con il dorso di un cucchiaio fino all'eliminazione completa.

Continua la lettura
56

Nel caso in cui le macchie di acqua fossero presenti su un indumento di seta dovrete lavare il capo in acqua tiepida utilizzando un detergente per tessuti delicati, preferendo il lavaggio a mano. Agitatelo il meno possibile, senza strofinare, strizzare o tirare il tessuto: tenetelo, anzi, il più sciolto e libero possibile in un grande volume d'acqua, ad esempio quello di una vasca da bagno. Dopo aver sciacquato il vestito, appendetelo ad asciugare in un appendiabiti in plastica con spalline imbottite. Stirate il capo d'abbigliamento dalla parte interna, tenendo un panno morbido sotto la veste. Le macchie spariranno senza lasciare traccia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come smaltire l’acqua piovana dal terrazzo

La manutenzione di un terrazzo non è da sottovalutare se vogliamo evitare danni alle nostre abitazioni (dovute ad infiltrazioni d'acqua o a problemi di qualunque altro genere) che richiedono spese più o meno consistenti. La cosa importante è avere...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie difficili dai tessuti

Non tutte le macchie sono uguali, così come non sono uguali tutti i tessuti su cui esse possono formarsi; di conseguenza, anche i procedimenti per cercare di far tornare i nostri indumenti puliti e immacolati come prima saranno differenti. Per alcuni...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie dalle pareti

La maggior parte delle pareti di casa oggi sono verniciate con pitture lavabili e, quindi facili da pulire in caso di macchie accidentali. Tuttavia, le tipologie di macchie sono molteplici: da quelle derivanti da prodotti alimentari, a quelle causate...
Pulizia della Casa

Come togliere macchie di penna dagli indumenti

Togliere le macchie di penna dagli indumenti non è una procedura semplice. L’inchiostro penetra nelle fibre, rendendone complicata l’eliminazione. Come procedere? Niente paura! In questo tutorial, vi daremo degli utili consigli a riguardo. Il primo...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie di inchiostro dai tessuti

Le macchie d'inchiostro sono difficili da togliere, ma non impossibili. Esistono alcuni metodi per eliminarle dai tessuti e anche alcuni prodotti che possono aiutarvi a farlo. In questa guida potrete trovare qualche utile consiglio al fine di eliminarle,...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie di colla dai tessuti

Sicuramente vi sarà capitato di trovare delle macchie di colla sopra agli indumenti o tessuti che fanno fatica ad andare via. Specialmente se avete dei bimbi che vanno a scuola, saprete benissimo di cosa stiamo parlando. La colla è sempre molto usata,...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie di catrame

La solidificazione di alcune sostanze che derivano dal petrolio porta alla formaione del catrame. Si tratta di un composto che si utilizza per diversi scopi. Quando le imbarcazioni circolano in acqua, molto spesso rilasciano nafta dai loro scarichi. Si...
Pulizia della Casa

Come Togliere le macchie di Catrame dalla pelle

Spesso, prendere il sole al mare, anche se sul telo, ha degli aspetti negativi, come le macchie di catrame che ci ritroviamo addosso appena alzati e che, se non trattate in tempo, portano a macchie quasi irreversibili oltre che sull'asciugamano, anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.