Come togliere le macchie di acqua piovana

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

A chi non è mai capitato di essere fuori casa senza ombrello ed essere sorpresi da un temporale? Ne potrebbe derivare una brutta influenza ma non solo; l'acqua piovana infatti, anche in base al livello di inquinamento presente nell'aria, potrebbe lasciare sui vestiti delle macchie antiestetiche. Non sempre succede perché spesso queste gocce tendono ad asciugare senza lasciare traccia, ma come intervenire nel caso? Rimuoverle non è un'operazione complessa. Di seguito vediamo come togliere le macchie di acqua piovana dai vestiti.

25

Occorrente

  • Panno umido
  • Telo bianco
  • Ferro da stiro
  • Detergente delicato
  • Acqua
35

Vediamo come rimuovere le macchie di acqua piovana utilizzando un ferro da stiro. Procuratevi un telo bianco pulito e stendetela sull'asse da stiro e rivoltateci sopra l'indumento che intendete smacchiare. Il ferro da stiro dovrà essere passato sulla parte interna del tessuto che, in corrispondenza della macchia, dovrà essere inumidito tramite un panno umido. Una volta inumidito, accendete il ferro da stiro assicurandovi di impostarlo in base al tessuto che dovrete smacchiare e passatelo in corrispondenza della macchia fino all'evaporazione completa dell'acqua. Ripetete questa operazione più volte fino a eliminare completamente la macchia di acqua piovana.

45

Nel caso in cui il tessuto da smacchiare sia uno scamosciato, il procedimento è completamente diverso. Vediamolo di seguito.
Dopo aver preso dell'acqua sull'indumento, procuratevi una lima per unghie e passatela delicatamente sulle macchie di acqua piovana presenti sul tessuto di pelle scamosciata. Proseguite nell'operazione sempre prestando attenzione a non strofinare troppo forte rovinando il tessuto fino a che la macchia non sparisce. Infine posizionate il tessuto in un luogo asciutto. Se dovessero restare aloni ad anello, rivoltate il tessuto e provate a strofinare con il dorso di un cucchiaio fino all'eliminazione completa.

Continua la lettura
55

Nel caso in cui le macchie di acqua fossero presenti su un indumento di seta dovrete lavare il capo in acqua tiepida utilizzando un detergente per tessuti delicati, preferendo il lavaggio a mano. Agitatelo il meno possibile, senza strofinare, strizzare o tirare il tessuto: tenetelo, anzi, il più sciolto e libero possibile in un grande volume d'acqua, ad esempio quello di una vasca da bagno. Dopo aver sciacquato il vestito, appendetelo ad asciugare in un appendiabiti in plastica con spalline imbottite. Stirate il capo d'abbigliamento dalla parte interna, tenendo un panno morbido sotto la veste. Le macchie spariranno senza lasciare traccia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come raccogliere l'acqua piovana con i pluviali

Se abbiamo un terrazzo o un ampio balcone, ed intendiamo raccogliere al meglio l'acqua piovana e quella che utilizziamo per le innaffiature delle piante, è importante creare la pendenza giusta, affinché il liquido per tracimazione si immetta nel pluviale...
Economia Domestica

Vantaggi e svantaggi dell'isolamento delle pareti

I sistemi di isolamento delle pareti contribuiscono a mantenere le case più efficienti e confortevoli. Secondo alcune ricerche, tutte le case costruite dal 1920 in poi, è probabile che le pareti esterne siano state realizzate con un doppio strato di...
Pulizia della Casa

Come pulire le macchie di pioggia dai tessuti

Molto spesso ci si chiede quali possano essere i diversi rimedi per pulire differenti tipi di macchie. Solitamente si fa riferimento ad antichi segreti delle nonne, oppure ai più sofisticati detergenti presenti in commercio. Vediamo come pulire le macchie...
Ristrutturazione

Come effettuare la manutenzione dei lucernari

La manutenzione degli elementi di un appartamento è molto importante: è necessario effettuare una buona e regolare manutenzione che possa proteggere tutti gli elementi della casa, interni ed esterni, dall'azione del tempo che passa e dagli agenti atmosferici....
Economia Domestica

5 consigli per per stendere il bucato in casa

Può capitare che in una sola giornata vengano fatte una o più lavatrici e può capitare al contempo, soprattutto con la fredda stagione, che giungano dei temporali improvvisi da compromettere una buona riuscita del bucato (soprattutto se stesso in uno...
Esterni

Come aggiungere un pluviale a una grondaia esistente

Nel caso in cui ci si ritrova nella situazione di dover sostituire una parte di grondaia come ad esempio un pluviale, poiché si trova in pessime condizioni bisogna procedere e svolgere delle opere di manutenzione. Stessa cosa vale se ci si rende conto...
Pulizia della Casa

Come riutilizzare l'acqua di scarico del climatizzatore

Dal tubo di scarico dei nostri climatizzatori fuoriesce dell'acqua demineralizzata, cioè dell'acqua che il funzionamento del climatizzatore ha privato della sua componente salina e che in casa può venirci utile per molteplici utilizzi. Il riutilizzo...
Economia Domestica

5 modi per riutilizzare l'acqua del condizionatore

Molti non sanno che l'acqua del condizionatore può essere riutilizzata e non buttata via. Infatti, la maggior parte delle persone una volta messo in funzione il condizionare e una volta che l'acqua si è accumulata, quest'ultima viene buttata via ma...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.