Come togliere le macchie di acqua dal box doccia

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Il mix di calcare, minerali e sostanze alcaline contenuti nell'acqua contribuiscono a far sì che l'innocuo getto rigenerante si trasformi in una minaccia per la pulizia della nostra doccia.
Le sostanze contenute nell'acqua possono lasciare incrostazioni difficili da rimuovere, presenti non solo nei tubi ma anche sui rubinetti e sulle pareti del nostro box doccia. Queste incrostazioni fastidiose che compromettono il nostro lavoro di pulizia non sono impossibili da rimuovere, anzi, si possono eliminare definitivamente e con le giuste tecniche, abbinate a prodotti mirati, si può ridurre anche il tempo dedicato alla pulizia. Vediamo allora nella seguente guida come togliere le macchie di acqua dal box doccia.

28

Occorrente

  • aceto bianco
  • limone
  • bicarbonato
  • panno in microfibra (o che non lasci residui di tessuto)
  • spugnetta abrasiva
  • miscelatore spray
  • bacinella
38

Puliamo la doccia con la giusta tecnica

Sicuramente pulire la doccia non è agevole: le pareti talvolta scorrevoli, la base rialzata su cui poggia e lo spazio ristretto non aiutato questa necessaria e fondamentale opera di igiene.
Se poi aggiungiamo le fastidiose macchie calcaree, il compito si fa ancora più duro!
Un metodo di pulizia che ci permette di andare a fondo contro lo sporco è... Entrare in doccia!
Partiamo dalla parete su cui trovano base i rubinetti e il sifone: agiamo con olio di gomito e poi passiamo alle pareti scorrevoli chiudendoci letteralmente dentro!
Una volta pulite tutte la parti verticali, possiamo procedere con il piatto doccia e, questa volta, ricordatevi di uscire!

48

Scegliamo il rimedio migliore

In commercio ci sono moltissimi detergenti per la pulizia dei sanitari: dalle paste agli spray, dalle "gomme magiche" ai panni imbevuti, avrete un'ampia scelta se vorrete affidarvi alla chimica.
Se volete però una soluzione green e molto economica, potete utilizzare un ottimo ingrediente naturale, adatto anche come detergente per la pulizia della casa: l'aceto bianco.
Facile da reperire, l'aceto permette di detergere qualsiasi superficie senza rovinarla esercitando anche una notevole efficacia anticalcare. Per una profumazione gradevole, aggiungete del limone: la combinazione aceto bianco con limone non solo sarà piacevole all'olfatto ma contribuirà a sciogliere quei depositi minerali responsabili delle tante odiate macchie.

Continua la lettura
58

La ricetta aceto bianco - limone

Miscelate l'aceto bianco con il limone e versatelo in una bottiglia con dispositivo spray. Immergetela nell'acqua calda per far riscaldare il contenuto: il detergente diventerà più efficace se utilizzato caldo.
Spruzzate il vostro composto naturale sulle pareti del box doccia e sui rubinetti lasciandolo agire per qualche minuto. Dopo che il detergente avrà avuto il tempo di agire, pulite il tutto con un panno asciutto che non lasci residui.

68

Valutiamo altri rimedi naturali

Se in casa non avete limone e aceto ci sono altri validi rimedi, sempre naturali, da utilizzare per le famigerate macchie lasciate dall'acqua!
Potreste semplicemente usare acqua e sale, miscelate, e con un panno pulito pulire, con movimenti circolari, la parete interessata.
Oppure miscelare aceto e bicarbonato, applicarli sul box doccia con una spugnetta abrasiva, lasciare agire qualche minuto e rimuovere tutto, anche lo sporco e le macchie di acqua!

78

Preveniamo le macchie e risparmiamo tempo

Al di là degli infallibili metodi di pulizia che possiamo trovare in commercio o tra gli appunti della nonna, c'è una delle pratiche più efficaci da tenere in considerazione: la prevenzione!
Come fare a prevenire le macchie d'acqua dei nostri box doccia?
È sufficiente, per esempio, applicare un paio di volte l'anno una cera protettiva sulle pareti scorrevoli della doccia: questo può aiutarci a prevenire aloni e macchie, agevolando senza dubbio la pulizia e facendoci risparmiare tempo prezioso!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come eliminare la muffa dal box doccia

Al mondo, non c'è nulla di più fastidioso ed antigienico, oltre che antiestetico, della muffa all'interno del box doccia. Solitamente, se si effettua la pulizia del box doccia tutti i giorni, è difficile che si crei, ma nessuno riesce oggi a fare le...
Pulizia della Casa

5 errori da evitare nella pulizia del box doccia

Avere un box doccia in casa, è sicuramente comodissimo. Fare una doccia veloce al mattino o la sera per rilassarsi è sempre molto piacevole. Per mantenere una doccia intatta però, è sempre necessario pulirla per bene, evitando di commettere errori...
Pulizia della Casa

Come eliminare i depositi di calcio dal box doccia

Molto spesso le pulizie di casa rappresentano un vero e proprio lavoraccio. Per facilitare il lavoro comunque basta prendere i giusti accorgimenti. Infatti è possibile velocizzare e ottimizzare le pulizie in maniera molto semplice. Il box doccia è una...
Pulizia della Casa

Come pulire il calcare del box doccia

Le pulizie domestiche sono un'incombenza quotidiana e, se non vengono svolte con costanza, necessiteranno di procedimenti più drastici, atti a ripristinare l'ordine e l'igiene. Uno dei nemici numero uno dei bagni, è il calcare, esso può, in pochi giorni,...
Pulizia della Casa

Come pulire ed evitare la muffa nel box doccia

La doccia calda è davvero uno dei piaceri della vita. Tuttavia, soprattutto in inverno, spesso non lasciamo aerare bene l'ambiente e l'umidità si accumula nel nostro box doccia. In questo modo si forma facilmente della muffa, che non è solo antiestetica...
Pulizia della Casa

Come pulire il vetro del box doccia

Il metodo più semplice per pulire il vetro del box doccia consiste nell'utilizzare una spatola, ma spesso questa tecnica non è sufficiente per rimuovere i depositi minerali e la schiuma del sapone, che possono danneggiare in modo permanente il vetro....
Pulizia della Casa

Come togliere il calcare dal vetro della doccia

La doccia è un componente immancabile, di una grande comodità, all'interno del bagno. Di solito presenta una cabina che può essere sia di vetro liscio che lavorato, ma anche in materiale plastico. In ogni caso, essendo sempre a contatto con l'acqua,...
Pulizia della Casa

Come rinnovare un box doccia

Sempre in più abitazioni o in appartamenti è possibile trovare, nel locale bagno, la doccia invece della più classica vasca da bagno. Questo fenomeno di crescita ha presentato un certo sviluppo grazie al commercio, che si è modernizzato ed ha promosso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.