Come togliere le etichette dai prodotti con qualche goccia d'olio

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Quante volte vi è capitato di comprare un regalo alla vostra famiglia, alla fidanzata oppure al vostro miglior amico, tornare a casa per fasciarlo con la carta da regali e poi come di consueto ti accorgi che c'è attaccato al regalo quell'etichetta testarda con il prezzo scritto sopra che non ne vuole sapere di staccarsi e non viene via in nessun modo. Nemmeno dopo decine, centinaia, migliaia di tentativi. Allora ho deciso di fare questa guida per aiutare tutte quelle persone che come me si sono stufati di combattere contro delle etichette che non ne vogliono sapere di staccarsi. Vi assicuro che con questa guida riuscirete a togliere l'etichetta senza l'uso di prodotti chimici ma con una goccia o poco più di olio essenziale.

26

Occorrente

  • olio
  • straccio
  • etichetta testarda
36

Innanzi tutto dobbiamo prendere l'oggetto in questione con la famosa etichetta attaccata e con l'aiuto delle nostre mani dobbiamo cercare di grattare via l'etichetta il più possibile in modo da semplificarci il lavoro. Non preoccupatevi se l'etichetta non verrà via tutta e rimane mezza etichetta attaccata all'oggetto. L'importante è che una buona parte dell'etichetta venga tolta prima di poter passare allo step successivo.

46

Una volta tolto il più possibile con le mani, il mio consiglio è di prendere uno straccio umido e di passarlo più volte sopra l'etichetta in modo da ammorbidirla un pochino. In questo passaggio non dobbiamo ancora togliere l'etichetta rimanente ma solo ammorbidirla per qualche minuto.

Continua la lettura
56

A questo punto bisogna prendere qualche goccia d'olio essenziale (la quantità dipende dalla dimensione dell'etichetta e da quanta ne è rimasta incollata) e bisogna spalmarla con cura sull'oggetto nella parte dell'etichetta rimasta incollata al prodotto. Bisogna fare attenzione a ungere per bene ogni parte dell'etichetta. Per essere sicuri che l'etichetta sia unta al punto giusto, si deve controllare che la carta si scurisca un po' proprio a causa del contatto con l'olio.

66

Se l'etichetta è diventata più scura vuole dire che l'olio sta facendo il suo corso quindi aspettate circa un minuto che l'olio agisca sulla colla, quindi passate nuovamente uno straccio (o una pezza di quelle che usate per il lavandino) sull'etichetta e noterete che verrà via senza problemi. Se vedete che parte dell'etichetta è rimasta ancora attaccata tornate al passo 3 facendo attenzione a ungere tutto con cura. Vedrete che con questa guida levare le etichette dai regali sarà un gioco da ragazzi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come togliere macchie di vino rosso con prodotti naturali

Rimuovere le macchie da abiti e tessuti è generalmente molto fastidioso. Infatti, non tutte le macchie vanno via con il detersivo; alcune sono più coriacee di altre, ad esempio le macchie d'olio o di alcuni frutti rossi. Togliere queste tracce è una...
Pulizia della Casa

Come togliere macchie di olio dalle pareti

Prendersi cura della propria casa e pulirla di tanto in tanto è il modo migliore per vivere bene e in un ambiente sano. Capita infatti che qualche volta le pareti della nostra abitazione si sporchino o presentino macchie piuttosto fastidiose da vedere,...
Pulizia della Casa

Metodi naturali per togliere le macchie di olio dalle pareti

Le pareti di casa, specialmente quelle della cucina, possono spesso macchiarsi di olio e di sostanze che possono rovinarle completamente. Ridipingere tutta la superficie delle pareti, è sempre la soluzione più drastica, ma in realtà, esistono dei metodi...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie di olio dalle scarpe

Lasciar cadere dell'olio su un paio di scarpe nuove può risultare veramente fastidioso, ma con gli strumenti giusti e una rapida azione, è possibile ripulirlo. Non importa con quale tipo di olio abbiate a che fare (dai tipi più leggeri come l'olio...
Pulizia della Casa

Come pulire i lampadari a goccia

Mantenere le varie camere che compongo la nostra abitazione sempre perfettamente pulite, è un'operazione molto importante perché ci permettere di evitare problemi legati alla nostra salute. Tuttavia riuscire a pulire correttamente i vari elementi presenti...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie di unto dal parquet

Il parquet, che sia questo rifinito lucido, o opaco, è soggetto a macchiarsi e sporcarsi. Quando si cammina scalzi o quando colano sul parquet gocce di cibo o di olio questo pavimento tende a trattenere le macchie che diventano quindi difficili da eliminare....
Pulizia della Casa

10 prodotti naturali per la pulizia del piano cottura

Il piano cottura è la parte della cucina più importante. Utilizziamo ogni giorno questo elettrodomestico per cucinare i nostri piatti. L'inteso uso che ne facciamo fa sì che si sporchi abbastanza velocemente. Per questo motivo conviene dedicarci alla...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie di inchiostro dalla pelle

In questa guida vi illustreremo un problema che è molto diffuso e non del tutto semplice da risolvere, davanti al quale spesso ci si arrende facilmente considerando l'oggetto macchiato rovinato per sempre, e quindi da buttare. Stiamo parlando, infatti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.