Come togliere la muffa dalle pareti esterne

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

La muffa è la peggior nemica delle case. Tuttavia, molte case, soprattutto quelle più vecchie, sono umide e, maggiormente esposte a questo tipo di problema. La muffa è composta da funghi riprodotti tramite spore che sono in grado di coprire diverse superfici. Non di rado ricoprono anche le pareti esterne ed interne della casa, soprattutto quando l'umidità è eccessiva ed in seguito ad infiltrazioni d'acqua. Se si abita in zone con clima piuttosto umido e piovoso ci si può imbattere con una certa facilità nella formazione della muffa. In questa guida ci si concentra sulle pareti esterne e vi spiegherò passo dopo passo come potrete togliere la muffa dalle pareti della vostra casa.

28

Occorrente

  • Acqua
  • Candeggina
  • Un pennello
  • Un tubo di gomma attaccato ad un rubinetto
  • Un'idropulitrice
  • Vernice, possibilmente antitraspirante
38

Per prima cosa dovete individuare la causa della muffa, una delle cause primarie è sicuramente l'ombra in quanto in una casa soleggiata difficilmente può formarsi la muffa, per cui eventuali ostacoli che impediscono l'irradiazione solare se possibile vanno rimossi o comunque spostati. Una volta che la parte del muro interessata sarà accessibile si dovrà bagnare tale parte di muro con acqua.

48

Dopo aver bagnato il muro bisogna preparare una soluzione di acqua e candeggina e passarla sulla parte ammuffita del muro tramite un pennello o una spazzola, lasciando agire il tutto finché non si vede che inizia ad asciugare, tenendo conto che più grande è il pennello utilizzato e meno tempo si impiegherà nello stendere il detersivo. La candeggina essendo irritante ucciderà tutti i funghi che formano la muffa facilitandone quindi la rimozione.

Continua la lettura
58

Non appena si vede che il muro inizia ad asciugarsi bisognerà prendere un tubo di gomma, va bene anche un tubo del tipo che si utilizza per annaffiare giardini ed orti, e lavare la parte trattata, meglio sarebbe però servirsi se possibile di un'idropulitrice in quanto il suo getto d'acqua è sicuramente più potente ed aiuta a rimuovere la muffa in modo più approfondito.

68

Dopo aver lasciato asciugare conviene tinteggiare l'intera parete in quanto durante la formazione della muffa quel tratto nel 99% dei casi perde il colore, quindi per questioni estetiche si ricorre alla verniciatura. La cosa migliore da fare è optare per una vernice antitraspirante in modo da limitare le infiltrazioni e prevenire la formazione della muffa. Si consiglia di eseguire almeno una volta l'anno un trattamento con questa vernice se la casa si trova in un'area con clima umido e piovoso, soprattutto sotto ai portici.

78

Guarda il video

88

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come rivestire le pareti esterne della casa

Non c'è da stupirsi che con il passare del tempo le pareti esterne della casa, esposte quotidianamente alle avversità meteorologiche in estate e soprattutto in inverno, siano soggette al deterioramento. In questo caso possiamo intervenire utilizzando...
Esterni

Come installare la roccia decorativa sulle pareti esterne

È tempo di ristrutturare le pareti esterne della nostra casetta. Ogni volta pensiamo e ripensiamo al colore da scegliere. Alla fine scegliamo i classici colori anonimi. Poi arriva l'idea. Perché non installare la roccia decorativa sulle pareti esterne?...
Esterni

Come rimuovere la muffa dai mobili da giardino

Mobili da giardino con la muffa? Purtroppo capita spesso. Invece di buttare via i nostri mobili da giardino, decidendo di affrontare anche una spesa importante per acquista dei mobili nuovi, possiamo provare a rimuovere la muffa in maniera efficace con...
Esterni

Come rimuovere la muffa dai cuscini da seduta per esterni

Con l'arrivo della bella stagione passare delle calde serate all'esterno su un comodo divano, o magari su un dondolo, in compagnia di amici e parenti è davvero qualcosa di meraviglioso. Può però capitare che i morbidi cuscini da seduta, che avete lasciato...
Esterni

Come pulire le pareti di una piscina

Se avete anche voi una piscina in giardino saprete che il suo mantenimento richiede molta manutenzione. Sicuramente è importante mantenere sempre pulita l'acqua e con le giuste dosi di cloro per evitare che si formino alghe sul fondo e sulle pareti....
Esterni

Come togliere i graffiti dai muri

Uno dei passatempi preferiti di alcuni ragazzi di oggi, è disegnare graffiti sui muri. Mentre alcune possono essere definite delle vere e proprie opere d'arte, altri sono semplicemente degli antiestetici scarabocchi che tendono ad imbruttire le mura....
Esterni

Come arredare casa con specchi decorativi alle pareti

Per arredare le pareti della nostra casa, gli specchi sono ottimi e si prestano a dei giochi di luce interessanti, che renderanno gli ambienti di casa più luminosi, ogni specchio ha il suo stile e riesce a soddisfare ogni gusto dai più classici ai più...
Esterni

Come Togliere Il Ghiaccio Dai Vialetti

L'inverno se da un lato ci regala dei paesaggi suggestivi, da un altro ci crea non pochi problemi, specie quando si forma il ghiaccio sulle strade oppure nel vialetto di casa o del giardino. La condizione si rivela in tutti i casi pericolosa poiché sono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.