Come togliere la muffa dai piani in legno

Tramite: O2O 05/03/2019
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il legno è un materiale leggero, resistente ed economico. Allo stesso tempo è un buon isolante in quanto trattiene l'umidità. Questo materiale è indicato soprattutto per la realizzazione di elementi di arredo. Infatti, il legno conferisce agli ambienti un'atmosfera calda ed accogliente. Inoltre, le sue particolari caratteristiche permettono di utilizzarlo sia in ambito costruttivo che decorativo. L'obiettivo di questa breve guida è quello di dare alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come togliere la muffa dai piani in legno.

26

Occorrente

  • Maschera di protezione
  • Candeggina
  • Stracci
  • Guanti
  • Occhiali
  • Spazzola
36

Preparativi

Le spore della muffa possono essere molto pericolose per la salute. Per questo motivo ogni volta che bisogna affrontare la muffa è indispensabile indossare una mascherina, i guanti e gli occhiali avvolgenti di sicurezza. A causa degli effetti particolarmente nocivi per i polmoni è opportuno scegliere una mascherina N95. Essa si può acquistare tranquillamente nei negozi di ferramenta oppure di bricolage. Nel caso che si è allergici alla muffa è fondamentale coprire la maggior parte della pelle. Bisogna quindi indossare indumenti a maniche lunghe ed una tuta da lavoro. Se non si vuole correre il rischio di diffondere le spore il mobile si deve pulire all'esterno.

46

Detergente

La muffa generalmente si può eliminare con un detergente casalingo. Per realizzare questo composto bisogna aggiungere del detersivo per i piatti in un secchio d'acqua calda. A questo punto si bagna la superficie da trattare. Successivamente si devono strofinare le aree problematiche con una spazzola a setole morbide, eseguendo dei movimenti circolari. Al termine della pulizia bisogna sfregare la superficie con un panno umido. Se dopo aver effettuato questa operazione non c'è più la muffa bisogna strofinare il legno con un panno asciutto. In caso contrario è opportuno ripetere il procedimento.

Continua la lettura
56

Candeggina

Quando la muffa è resistente bisogna utilizzare una soluzione di candeggina. Per realizzarla occorrono un secchio, 600 ml di candeggina, 60 ml di detersivo per i piatti e 1,2 litri d'acqua. Si devono amalgamare gli ingredienti mescolandoli accuratamente con una posata. A questo punto si deve intingere una spugna abrasiva nella soluzione e passarla sulla superficie da pulire. Se la soluzione di candeggina non rimuove completamente la muffa probabilmente le spore sono penetrate in profondità. Si deve quindi utilizzare la carta vetrata a grana fine per levigare le zone ammuffite. Al termine dell'operazione si lascia asciugare il legno.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come togliere la muffa dai libri

Per chi è appassionato di libri, non c'è niente di più brutto che veder apparire tra le pagine le macchie della muffa. Purtroppo nelle nostre case non ci sono le condizioni ideali per la conservazione dei libri e, soprattutto se il tomo è vecchio,...
Pulizia della Casa

Come togliere l'odore di muffa dai vestiti

L'odore di muffa sui vestiti. Una delle cose più fastidiose che possano accadere aprendo l'armadio. Oppure, ancora peggio, sentirlo sui capi appena tirati fuori dalla lavatrice, che invece dovrebbero avere un delicato odore di bucato! E cosa fare se...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie di muffa da borse e scarpe

Non sempre sappiamo esattamente come togliere le macchie di qualunque genere, da indumenti ed accessori in pelle o in tessuto. Alle volte la soluzione è davvero semplice, altre volte risulta essere più complicata. Supponiamo che la nostra borsa preferita...
Pulizia della Casa

5 consigli per togliere l'odore di muffa dai vestiti

In questa guida, che ci accingiamo a proporvi, vogliamo parlarvi di un argomento alquanto diffuso e comune e cioè quello dell’ odore di muffa. Può infatti accadere, che spesso, in particolare negli armadi, si possa diffondere uno sgradevole odore...
Pulizia della Casa

Consigli per togliere le macchie di muffa dai vestiti

Lasciando un capo incustodito in un cassetto o in un armadio per molto tempo, può succedere che si formi della muffa su di esso.La muffa è un tipo di fungo che si sviluppa in condizioni di umidità superiore al 50% e una temperatura di 14-16 C°. Essa...
Pulizia della Casa

Come togliere la muffa dai muri interni

La muffa è un fungo che si riproduce per mezzo di spore e batteri. Essa è molto dannosa per la nostra salute e, oltre a dare problemi di allergie, può compromettere seriamente l'apparato respiratorio (specie dei bambini). Si presenta inizialmente come...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie di muffa dal muro

Soprattutto nella stagione molto umida e piovosa si possono formare delle antipatiche ed antiestetiche macchie di muffa sul muro di ogni abitazione. Le muffe altro non sono che dei veri e propri microrganismi viventi, sostanzialmente simili a delle spore...
Pulizia della Casa

Come togliere la muffa dai muri

Spesso si presenta in modo subdolo e silente, con macchie nere o verdastre che iniziano a fare la propria comparsa fra le mattonelle che rivestono il bagno, sulle pareti bianche della cucina e in qualsiasi locale ad alto tasso di umidità: è così che...