DonnaModerna

Come togliere la muffa da casa con prodotti home made

Di: Team O2O
Tramite: O2O 26/06/2022
Difficoltà:facile
14

Introduzione

Uno dei problemi più ricorrenti nelle case i cui muri non riescono correttamente a filtrare l'umidità, o che non hanno una buona areazione giornaliera è lo sviluppo di muffe su pareti, angoli bui o banalmente nei locali doccia e bagno che molto spesso hanno vapore caldo al loro interno.
Le muffe, risultano essere molto nocive per l'ambiente e le persone che vi ci abitano, perché potenzialmente possono far sviluppare ai membri della famiglia diverse patologie ed allergie dell'apparato respiratorio ed epidermico.
Fortunatamente, prima di ricorrere alle ditte specializzate che utilizzano vernice chimica per eliminare i funghi e le muffe dai muri, esistono dei rimedi completamente naturali da poter adottare per risolvere o, almeno, rallentare il problema.
Andiamo, quindi, a vedere come togliere la muffa da casa con prodotti home made.

24

Le soluzioni spray più efficaci

Partiamo dai metodi per combattere la muffa che già è presente sulla superficie delle pareti.
Ci sono diverse soluzioni liquide da poter preparare con ingredienti che sicuramente abbiamo in casa e dovrai solamente recuperare un flacone con beccuccio spray dove travasare il miscuglio.
La prima soluzione molto efficace è quella che prevede acqua ossigenata (letale nei confronti dei batteri che popolano i funghi e le muffe) unita con bicarbonato (che ha un potere igienizzante), sale e acqua bollente per farlo sciogliere.
Un secondo rimedio, adatto sopratutto per le pareti e le fughe delle piastrelle di bagno e doccia è quello di unire all'aceto di alcool qualche goccia di limone o di lavanda. In questo modo l'aceto agirà sulla superficie come antibiotico naturale ed eliminerà i batteri e gli olii essenziali rilasceranno una gradita profumazione all'interno del vostro bagno.

34

I trucchi per evitare lo sviluppo di muffe

Ci sono dei trucchetti da tenere bene a mente una volta che abbiamo eliminato la muffa dalla nostra casa, per evitare che quest'ultima si riformi.
La prima regola fondamentale è: lascia entrare l'aria. In estate, ma anche in inverno, dedica sempre alla tua casa almeno mezz'ora di areazione aprendo porte e finestre.
Utilizza il sale per assorbire l'umidità residua creando dei piccoli sacchettini di stoffa con all'interno sale grosso.

Continua la lettura
44

Dove posizionarli

Posizionali in punti strategici della casa come armadi, librerie e cucina in modo tale che riescano ad assorbire l'umidità residua prima che vada a formare muffe.
Infine, stendi i panni per quanto possibile nella stanza con più finestre e lasciale aperte durante l'asciugatura in modo tale da non far depositare nella stana l'umidità dei capi bagnati.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come togliere la muffa dai libri

Per chi è appassionato di libri, non c'è niente di più brutto che veder apparire tra le pagine le macchie della muffa. Purtroppo nelle nostre case non ci sono le condizioni ideali per la conservazione dei libri e, soprattutto se il tomo è vecchio, finisce...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie di muffa da borse e scarpe

Non sempre sappiamo esattamente come togliere le macchie di qualunque genere, da indumenti ed accessori in pelle o in tessuto. Alle volte la soluzione è davvero semplice, altre volte risulta essere più complicata. Supponiamo che la nostra borsa preferita...
Pulizia della Casa

Come togliere la muffa da armadi e cassetti in legno

Avere una pesante umidità all'interno della casa, provoca l'insorgere di problematiche legate alla muffa, di diverse tipologie. Spesso, questo problema arriva con le basse temperature e nei luoghi che non vengono arieggiati in modo accurato. In questo...
Pulizia della Casa

5 consigli per togliere l'odore di muffa dai vestiti

In questa guida, che ci accingiamo a proporvi, vogliamo parlarvi di un argomento alquanto diffuso e comune e cioè quello dell’ odore di muffa. Può infatti accadere, che spesso, in particolare negli armadi, si possa diffondere uno sgradevole odore di muffa,...
Pulizia della Casa

Come togliere l'odore di muffa dai vestiti

L'odore di muffa sui vestiti. Una delle cose più fastidiose che possano accadere aprendo l'armadio. Oppure, ancora peggio, sentirlo sui capi appena tirati fuori dalla lavatrice, che invece dovrebbero avere un delicato odore di bucato! E cosa fare se si...
Pulizia della Casa

Consigli per togliere le macchie di muffa dai vestiti

Lasciando un capo incustodito in un cassetto o in un armadio per molto tempo, può succedere che si formi della muffa su di esso.La muffa è un tipo di fungo che si sviluppa in condizioni di umidità superiore al 50% e una temperatura di 14-16 C°. Essa si...
Pulizia della Casa

Come togliere la muffa dai muri interni

La muffa è un fungo che si riproduce per mezzo di spore e batteri. Essa è molto dannosa per la nostra salute e, oltre a dare problemi di allergie, può compromettere seriamente l'apparato respiratorio (specie dei bambini). Si presenta inizialmente come...
Pulizia della Casa

Come togliere la muffa dai muri

Spesso si presenta in modo subdolo e silente, con macchie nere o verdastre che iniziano a fare la propria comparsa fra le mattonelle che rivestono il bagno, sulle pareti bianche della cucina e in qualsiasi locale ad alto tasso di umidità: è così che il...