DonnaModerna

Come togliere il silicone facilmente

Di: Team O2O
Tramite: O2O 22/01/2022
Difficoltà: media
14

Introduzione

Come togliere il silicone facilmente

Il silicone è ottimo in diverse occasioni, difatti viene utilizzato sia per incollare che per sigillare ed ha una consistenza flessibile e gommosa che lo rende il materiale ideale per risolvere diversi problemi. Di solito viene utilizzato soprattutto in bagno quando è necessario affrontare il problema delle infiltrazioni di acqua tra i sanitari e le piastrelle, specie della vasca da bagno. Tuttavia le sue qualità sigillanti diventano allo stesso tempo difetti quando dobbiamo rimuoverne i residui che non sono per niente facili da togliere.

24

Rimuovere il silicone con un taglierino

Quando arriva il momento di sostituire il silicone, a causa di una rottura dovuta al tempo oppure alla formazione di muffa, è necessario rimuovere totalmente lo strato usurato prima di applicare quello nuovo. Vediamo dunque come togliere il silicone utilizzando qualcosa di affilato come un taglierino, un rasoio o un coltello multiuso insieme ad uno straccio e alcool denaturato.

34

Alcuni consigli utili

La prima cosa da fare per rimuovere il silicone e pulire perfettamente la zona dov'è presente lo strato da rimuovere, e asciugarla. Dopodiché prendiamo la lama affilata e tagliamo la guarnizione facendo un'incisione che va dalla parte superiore a quella inferiore del silicone, facendo attenzione a non graffiare la vasca. L'ideale è partire da un angolo della vasca per ridurre la possibilità di graffio. Iniziamo dunque a rimuovere il silicone da un lato e continuiamo man mano fino ad arrivare al lato opposto.

Continua la lettura
44

Un aiuto dall'alcool denaturato

Per aiutarci possiamo utilizzare una spatola, o la lama stessa e inserirla nel bordo del silicone facendo leva verso l'alto fino a staccarlo dalla vasca. Bisogna lavorare lentamente ed aiutarsi man mano con la lama per staccare delicatamente il silicone. Se restano dei residui che non riusciamo a tirar via possiamo raschiarli delicatamente con la lametta. Infine per ultimare il lavoro dobbiamo strofinare la zona con uno straccio intriso di alcool denaturato in modo da rimuovere grasso e schiuma residui.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come togliere i residui di colla facilmente

La colla è un materiale ottenuto da diversi tipi di miscele, che è indispensabile dal più banale dei collage da fare con i bambini per finire ai lavori di bricolage per la casa, se dobbiamo tenere unite insieme due superfici infatti, non possiamo assolutamente...
Pulizia della Casa

Come pulire gli stampi in silicone

Oggi giorno in cucina, al posto delle vecchie teglie, si usano sempre più spesso gli stampi in silicone, perché sono più pratici e igienici e consentono di dare forme estrose e originali ai nostri dolci. E soprattutto permettono di togliere i dolcetti...
Pulizia della Casa

Come eliminare i residui di silicone

Il silicone è per antonomasia uno dei migliori prodotti per sigillare e impermeabilizzare superfici e giunture; è molto utilizzato per la realizzazione di contenitori di vetro e plastica. In bagno, in cucina e in molti altri ambienti di casa, il silicone...
Pulizia della Casa

Come lavare i pirottini in silicone

Quando ci dedichiamo alla preparazione di gustosi dolci, impieghiamo diversi utensili. I differenti impasti prendono forma all'interno di particolari stampi aventi misure e forme tra le più originali e disparate. Se vogliamo stupire i nostri ospiti con...
Pulizia della Casa

Come togliere la condensa dal vetro

Il fenomeno della condensa, ovvero il vapore acque che si deposita sui vetri creando antiestetiche macchie, è causato principalmente dalla respirazione umana e delle piante, ma anche quando ci laviamo o adoperiamo per altre faccende l' acqua calda, oppure...
Pulizia della Casa

Come togliere macchie di penna dagli indumenti

Togliere le macchie di penna dagli indumenti non è una procedura semplice. L’inchiostro penetra nelle fibre, rendendone complicata l’eliminazione. Come procedere? Niente paura! In questo tutorial, vi daremo degli utili consigli a riguardo. Il primo...
Pulizia della Casa

Come pulire i tappeti facilmente

I tappeti sono un complemento d'arredo versatile, utile e indispensabile per dare alla casa un tocco di personalità e di eleganza. A seconda dell'arredamento e dello stile che abbiamo deciso di dare alla nostra abitazione, è possibile scegliere il tipo...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie dalle pareti

La maggior parte delle pareti di casa oggi sono verniciate con pitture lavabili e, quindi facili da pulire in caso di macchie accidentali. Tuttavia, le tipologie di macchie sono molteplici: da quelle derivanti da prodotti alimentari, a quelle causate...