Come togliere il fango dai vestiti

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

A tutti piacerebbe avere sempre i vestiti puliti o evitare di sporcarsi, ma purtroppo non sempre è possibile, soprattutto in determinate situazioni. Uscendo con un tempo non molto clemente, potrebbe capitare di sporcarsi con della terra o con del fango. Quando succede, sicuramente non si è molto felici, soprattutto perché poi le macchie sugli abiti devono essere tolte in maniera tempestiva, una volta giunti a casa. Cosa si può fare per togliere il fango dai vestiti? In questa guida vedremo come togliere il fango dai vestiti, attraverso pochi e semplici passaggi daremo utili consigli in merito. Mettiamoci quindi all'opera.

28

Occorrente

  • Tuorlo d'uovo.
  • Pennello.
  • Aceto.
  • Spazzola.
38

Il primo passo consiste nel disporre gli indumenti nel luogo in cui andremo a trattarli. La macchia dovrebbe essere posizionata in maniera ben visibile per facilitare il lavoro. A questo punto si possono mettere in pratica diversi metodi per eliminare il fango presente. Uno prevede l'utilizzo dei tuorli d'uovo. Se ne devono utilizzare in maniera proporzionale alla grandezza della macchia.

48

Una volta separati gli albumi dai tuorli e disposti in una ciotola, si può utilizzare un pennello ben pulito per prelevare la sostanza e disporla sulla macchia. Il tuorlo deve essere assorbito dal tessuto. A questo punto, si deve lasciare l'indumento in posa per circa un'ora. Passato il tempo necessario, i vestiti possono essere inseriti in lavatrice per un normale lavaggio selezionato in base al materiale di cui sono costituiti.

Continua la lettura
58

Una volta terminato il ciclo del lavaggio, si potrà rimanere stupiti del risultato ottenuto. I capi saranno completamente privi di macchie di fango. Ciò è reso possibile proprio grazie all'uso del tuorlo d'uovo, che risulta molto efficace contro questo tipo di macchie.

68

Un altro rimedio molto utile consiste nel lasciar seccare il fango presente sul vestiario. Una volta ben secco, si può utilizzare una spazzola dalle setole morbide, per cercare di toglierlo dalle fibre del tessuto. Dopo che la stragrande maggioranza di fango è andata via, si può inumidire la parte e strofinarla energicamente. Quando fatto, si può proseguire con un normale lavaggio a mano o in lavatrice.

78

Anche l'aceto risulta molto utile per la pulizia dei propri capi di abbigliamento sporchi di fango. Esso deve essere mischiato con dell'acqua e successivamente passato sulla zona macchiata. Si può utilizzare una garza o un panno di cotone per tamponare la parte. Come per gli altri rimedi citati, anche l'utilizzo dell'aceto precede un tipo di lavaggio a mano o in lavatrice. L'importante è lasciare agire per qualche momento il composto sulla macchia.

88

Scegliendo uno di questi rimedi si otterranno dei buoni risultati sui propri abiti. Le macchie di fango saranno eliminate del tutto, senza lasciare nessuna traccia e soprattutto nessun tipo di alone.
Il fango è un elemento piuttosto facile da pulire e togliere dai vestiti, per farlo basterà avere avere un po' di pazienza. Seguendo poi i suggerimenti di questa guida sarete in grado di farlo veramente in poco tempo, avendo a vostra disposizione dei consigli piuttosto utili. Non mi resta quindi che augurare buon lavoro.
Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come rimuovere il fango dalle scarpe

Il fango è il nemico numero uno delle scarpe e dei pavimenti di casa. Di riflesso, diventa uno dei nemici più agguerriti di tutte le casalinghe, che si ritrovano a dover pulire e ripulire i pavimenti, sempre più neri a causa di ciò. Quante volte,...
Pulizia della Casa

Come smacchiare macchie di fango e di inchiostro

Togliere le macchie dai vestiti in maniera rapida ed efficace è sicuramente un qualcosa di molto importante, che ci consente in alcuni casi anche di salvare i nostri vestiti evitando di buttarli. Le macchie di fango e di inchiostro, sono certamente delle...
Pulizia della Casa

10 consigli per pulire le scarpe in vernice

Chi di noi, dentro l'armadio non ha almeno un paio di scarpe in vernice? Siano esse scarpe tipo ballerina, mocassini, stivaletti e via dicendo, esse hanno sempre la necessità di essere pulite nel migliore dei modi così da garantire una maggiore durata...
Pulizia della Casa

10 consigli per pulire le scarpe

Le scarpe sono degli accessori, maggiormente soggetti ad usura e sopratutto a sporcarsi; infatti, pioggia e fango, polvere, ma anche macchie come ad esempio quelle di inchiostro o di colla, le rendono spesso sporche ed antiestetiche. Quando ciò avviene,...
Pulizia della Casa

Come pulire stivali di pelle

Tutte le scarpe, ma sopratutto quelle costose, hanno bisogno di particolari cure dopo averle utilizzate in modo da poter essere conservate sempre in perfetto stato. Tuttavia ogni tipo di scarpe è realizzato in materiale differente per cui per pulirle...
Esterni

Come eliminare le erbacce dalla ghiaia

La ghiaia, si usa spesso per creare delle strade e dei viottoli ordinati, che permettono di far circolare persone e mezzi, senza sporcarsi con la terra o con il fango. La ghiaia copre perfettamente il terreno, riesce a mantenerlo secco e permette il transito...
Pulizia della Casa

5 consigli per pulire le gronde

Con l’avvicinarsi dell’estate, tra le varie pulizie da fare all’esterno della casa, ne troviamo una molto importante che garantisce stabilità e funzionalità al tetto. Nello specifico si tratta di un’accurata pulizia delle grondaie, che si sono...
Ristrutturazione

Come fare la manutenzione dell'arredo da giardino

L'arredo da giardino deve sempre essere in particolar modo curato e spesso funzionale, con operazioni di restauro e pulizia, perché in inverno i detriti si depositano molto frequentemente, ma anche pioggia, e terriccio. D'estate, invece, il sole tende...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.