Come togliere gli aloni dalla biancheria appena lavata

Tramite: O2O 26/02/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Solitamente, quando siamo in procinto di effettuare il bucato, puntualmente capita di ritrovarci con degli aloni al posto delle macchie, per cui siamo costretti a lavare di nuovo il tessuto. In commercio esistono dei prodotti specifici per togliere gli aloni dalla biancheria appena lavata, che però spesso contengono sostanze chimiche che provocano allergie alla pelle e all'apparato respiratorio. A tale proposito, nella presente guida, vi illustrerò, attraverso degli utili e semplici consigli, come togliere gli aloni dalla biancheria appena lavata. Vediamo quindi come procedere.

27

Occorrente

  • Aceto
  • Bicarbonato di sodio
  • Acido citrico
  • Ammoniaca
  • Sapone per bucato
  • Ovatta
37

Come prima cosa, a seconda del tipo di biancheria, dobbiamo utilizzare un prodotto appropriato, quindi per i capi bianchi andrà bene la candeggina, mentre per i colorati, andranno utilizzati dei prodotti meno aggressivi, ma ugualmente efficaci. Tra questi, troviamo l'aceto bianco, il bicarbonato di sodio, l'acido citrico, l'ammoniaca e il talco. Se la biancheria appena lavata è di colore bianco, utilizziamo dunque la candeggina, facendo però particolare attenzione al dosaggio che se risulta eccessivo, tenderà comunque a scolorire le fibre del tessuto.

47

In questo caso, bisogna prendere un batuffolo di ovatta imbevuto nella candeggina, ed utilizziamolo come tampone solo ed esclusivamente sul contorno dell'alone, dopodiché attendiamo circa tre minuti, e poi sciacquiamo abbondantemente prima di farlo asciugare. In alternativa, utilizziamo l'aceto bianco misto a bicarbonato che ci consente di versarlo sull'alone, in modo da ottenerne la completa rimozione. Proprio l'aceto, è ideale anche per eliminare gli aloni dalla biancheria appena lavata, soprattutto quando si tratta di capi colorati. In questo caso, è sufficiente bagnare la parte con dell'ovatta, dopodiché versiamo del talco e procediamo all'asportazione con una spazzola pulita.

Continua la lettura
57

Per eliminare gli aloni sulla biancheria intima, possiamo utilizzare un altro prodotto naturale come l'ammoniaca, a cui è sufficiente aggiungere alcune gocce di limone e un pizzico di sapone per bucato, emulsionando con i polpastrelli delle dita sulla zona interessata. Successivamente, basterà risciacquare per ottenere il capo perfettamente pulito e nel contempo sterilizzato. Infine, se si tratta di lenzuola che presentano aloni rilasciati da precedenti macchie di caffè, possiamo intervenire con dell'acido citrico, che applicheremo direttamente sul contorno, per poi cospargere la zona con del talco.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come togliere gli aloni da uno specchio

Fare le pulizie di casa, è certamente un qualcosa di molto importante, che vi permette di avere una casa perfettamente pulita ed in ordine. È quindi importante passare l'aspirapolvere, pulire i mobili ma soprattutto, pulire costantemente tutti gli oggetti,...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri senza lasciare aloni

Tra tutte le faccende di casa, spesso è proprio lavare i vetri che desta malcontento, soprattutto perché togliere tutti gli aloni non è sempre facile e scontato. I vetri sporchi e non ben puliti ahimè, saltano immediatamente all'occhio e danno un'immagine...
Pulizia della Casa

Come rimediare alla biancheria stinta

Utilizzare la lavatrice per lavare la propria biancheria può sembrare un'operazione di routine, facile e rapida da eseguire. Eppure, quando si tratta di lavare alcuni capi speciali di biancheria, colorati e delicati, la lavatrice può giocare brutti...
Pulizia della Casa

Come nascondere gli aloni di sudore sui vestiti

Quando la camicia bianca inizia ad ingiallirsi intorno al collo o sotto le braccia, significa che il sudore ha lasciato le sue tracce persistenti sul tessuto. L'eliminazione di questi fastidiosi ed antiestetici aloni potrebbe peraltro rivelarsi un'impresa...
Pulizia della Casa

5 modi per rimuovere aloni di sudore

D'inverno o d'estate, quando l'aria si fa calda e si corre da un posto all'altro, spesso si inizia a sudare abbondantemente e sotto i vestiti compaiono antiestetiche macchie scure. Soprattutto sotto le ascelle, sulle camicie bianche, due grandi aloni...
Pulizia della Casa

Come stendere la biancheria senza stendino

In questo tutorial vi insegneremo come stendere la biancheria senza stendino. Chi ha provato almeno una volta nella vita a fare i lavori in casa, sarà molto bene come occorre fare sempre i conti con biancheria che dovrà essere lavata, poi da stendere...
Pulizia della Casa

10 consigli per rimuovere gli aloni di sudore

Come tutti vi sarete sicuramente accorti, il sudore molto spesso, può causare delle macchie che possono diventare evidenti soprattutto sui tessuti di colore bianco. Per rimediare a questi di sudore, molto spesso è necessario ricorrere a dei prodotti...
Pulizia della Casa

Come rimuovre gli aloni dai vetri

Lavare i vetri rappresenta senza dubbio una delle pulizie di casa più antipatiche, complicate e difficili da realizzare. Insomma, davvero l'incubo per tutte le casalinghe! Questo innanzitutto perché i vetri sono spesso posti in una posizione disagevole...