Come Togliere Gli Aloni Da Uno Specchio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Fare le pulizie di casa, è certamente un qualcosa di molto importante, che vi permette di avere una casa perfettamente pulita ed in ordine. È quindi importante passare l'aspirapolvere, pulire i mobili ma soprattutto, pulire costantemente tutti gli oggetti, quali per esempio specchi e statue, onde evitare che si rovinino. Alcune volte però, può capitare che sullo specchio restino degli aloni che possono risultare un qualcosa di molto sgradevole nel caso non vengano eliminati nel più breve tempo possibile. A tal proposito, in questo articolo, vi spiegherò come togliere gli aloni da uno specchio. Iniziamo!

26

Occorrente

  • prodotti appositi
  • acqua
  • aceto
  • panno
  • alcool
  • sapone di Marsiglia
  • straccio
  • panno spugna
36

Il primo suggerimento è sicuramente quello di utilizzare uno degli appositi prodotti presenti in commercio, che garantiscono una pulizia efficace dello specchio. Dovrete semplicemente spruzzare un po' di prodotto sull'alone, lasciarlo agire per qualche secondo e poi eliminare l'alone utilizzando un panno. Tuttavia, questi prodotti possono risultare abbastanza costosi, è quindi buona norma ricorrere a rimedi casalinghi a basto costo. Il primo rimedio casalingo che potrete utilizzare è sicuramente l'aceto. Aggiungete un po' di aceto in una piccola ciotola contenente dell'acqua, imbevete un piccolo panno, dopodiché strofinatelo direttamente sull'alone fino a quando non sarà completamente scomparso.

46

Successivamente, un altro rimedio poco conosciuto, ma che garantisce anche una corretta pulizia di tutto lo specchio, è quello di utilizzare del tè. Preparate del tè utilizzando una bustina, lasciatelo raffreddare e poi passatene sullo specchio una piccola quantità utilizzando un panno. Potrete anche utilizzare un po' di alcool, basterà spruzzarlo sull'alone e dopo qualche secondo rimuoverlo con un panno. Se l'alone è molto persistente, mettete qualche piccola scaglia di sapone di Marsiglia all'interno di una piccola ciotola con dell'acqua tiepida.

Continua la lettura
56

A questo punto, fate sciogliere il sapone ed una volta che sarà disciolto nell'acqua, passatelo sull'alone presente sullo specchio con delicatezza. Un altra soluzione, è quella di utilizzare una spugnetta leggermente inumidita con dell'acqua e di continuare a pulire l'alone fino a quando non sarà completamente sparito. Spesso, in commercio, è possibile trovare dei panni spugna economici che riescono pulire tutti gli specchi della casa alla perfezione. Con qualche piccolo accorgimento, potrete rimuovere gli aloni dallo specchio in maniera semplice, veloce e soprattutto risparmiando del denaro. Buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

10 consigli per rimuovere gli aloni di sudore

Come tutti vi sarete sicuramente accorti, il sudore molto spesso, può causare delle macchie che possono diventare evidenti soprattutto sui tessuti di colore bianco. Per rimediare a questi di sudore, molto spesso è necessario ricorrere a dei prodotti...
Pulizia della Casa

5 modi per rimuovere aloni di sudore

D'inverno o d'estate, quando l'aria si fa calda e si corre da un posto all'altro, spesso si inizia a sudare abbondantemente e sotto i vestiti compaiono antiestetiche macchie scure. Soprattutto sotto le ascelle, sulle camicie bianche, due grandi aloni...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri senza lasciare aloni

Naturalmente, è risaputo che i vetri sporchi e pieni di aloni saltano immediatamente agli occhi e danno un'immagine non molto curata della propria abitazione. Possiamo tranquillamente affermare che pulire i vetri di casa non rappresenta un'attività...
Pulizia della Casa

Macchie ostinate sulle piastrelle: consigli

Se nell'ambiente cucina ed in particolare all'altezza dei fornelli abbiamo una superficie piastrellata, è concreto il rischio di trovare periodicamente delle macchie ostili difficili da rimuovere. In riferimento a ciò, è tuttavia importante sottolineare...
Pulizia della Casa

Come eliminare gli aloni di fumo dalle pareti

In questo articolo vogliamo darvi una mano a capire bene come è possibile eliminare gli aloni di fumo dalle pareti. Può infatti accadere che sui muri si depositi della nicotina, facendo così creare degli antiestetici aloni di fumo, che sono davvero...
Pulizia della Casa

Come pulire il piano cottura

La pulizia del piano cottura è una delle operazioni forse più antipatiche legate alla cucina. Se non ci ricordiamo di pulire il piano cottura subito dopo aver cucinato, la sporcizia si consolida. Spesso, quando prepariamo la pasta, l'acqua in ebollizione...
Pulizia della Casa

Come eliminare le incrostazioni di sporco dai sanitari

Il bagno è il luogo dove si insediano numerose quantità di germi e batteri ed è per questo motivo che va pulito frequentamente e anche con una certa cura. Oltre a questi bisogna considerare anche le numerosi incrostazioni di calcare che si formano...
Pulizia della Casa

Come rimuovere la colla dal vetro

Molte volte ci capita di imbatterci in alcuni collanti che sono veramente difficili da rimuovere, soprattutto se sono stati applicati sul vetro. Infatti, se ad esempio abbiamo qualche bottiglia che ci piace per la sua forma e che intendiamo conservare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.