Come tinteggiare con effetto finto granito

Tramite: O2O 31/08/2016
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Le finiture in falso marmo e granito sono effetti relativamente facili da creare: per attuare una trama marmorizzata e punteggiata, si utilizza una spazzolatura a secco, sia per rifare l'aspetto del granito che quello del marmo. Alcune foto campione o pezzi reali della pietra a cui si desidera dare vita, vi aiuteranno a selezionarne i colori e a creare gli effetti che vi sembrano più naturali e che più si intonano con il resto della vostra casa. Vediamo come tinteggiare con effetto finto granito.

28

Occorrente

  • vernice a olio semiopaca grigia per il fondo
  • vernici a olio: nero, bianco, grigio chiaro, grigio scuro,
  • acquaragia minerale
  • secchielli
  • rullo e vassoio
  • pennelli da decoratore, pennelli per filettare, pennello sfumino di setole di maiale
  • spugne da decoratore
  • straccio
  • vernice finale a olio semiopaca
38

Per prima cosa, occorre scegliere un modello di granito da ricreare: il granito ha una trama grossolana che può essere riprodotta attraverso la vernice con la tecnica a spruzzo e a spugnature. Quando si sceglie un'area o un oggetto da dipingere con questa finitura, bisogna ricordare che il granito ha un aspetto compatto, massiccio e consistente.

48

Selezionate una tinta base che ha un colore il più possibile simile a quello del campione scelto e preparate la superficie da verniciare; riempite eventuali crepe o buchi con stucco o gesso e carteggiate le parti in rilievo; miscelate le vernici a olio bianca e nera per ottenere un grigio-nero, e una parte di grigio-nero con due parti di acquaragia minerale. Con il pennello, applicatene uno strato sottile e uniforme sulla velatura, attenuate lo strato di velatura bagnata tamponando ripetutamente con una spugna, cambiando la direzione e l'intensità della pressione.

Continua la lettura
58

Aggiungete un tocco di acquaragia minerale al grigio scuro e miscelate le vernici a olio bianca e nera fino ad ottenere un grigio-nero chiaro; con un pennello, caricate con i due colori due spugne pulite e tamponate: la fusione dei colori accentuerà la trama della superficie. Intingete il pennello per filettare, nell'acquaragia minerale, ripiegate le setole e lasciatele andare per spruzzare l'acquaragia sulla superficie. Dopo alcuni minuti, tamponate con una spugna per accentuare la trama del granito e, uniformate, tamponando con un straccio.

68

Spruzzate la superficie con una miscela di grigio chiaro, grigio scuro, grigio-nero chiaro e una piccola quantità di acquaragia minerale, lasciate riposare alcuni minuti, poi tamponate di nuovo. Fate asciugare, poi ripetete l'operazione a piacere per ottenere l'effetto desiderato. Quando la finitura è appiccicosa, uniformate pennellando in tutte le direzioni con il pennello sfumino di setole di maiale e lasciate asciugare: proteggete con la vernice finale a olio semiopaca.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come tinteggiare una parete con l'effetto glitter

Con la bella stagione in arrivo è il momento giusto per rinnovare gli ambienti della propria casa. Se non sapete quale colore oppure quale stile utilizzare, e avete necessità di abbinare la tinta della parete ad un nuovo tipo di arredamento, o desiderate...
Ristrutturazione

Come tinteggiare con effetto finta seta moirè

Chissà quante volte avete deciso di dipingere la vostra casa per rinnovare il suoi aspetto, ma tutte le volte vi siete tirati indietro perché la spesa era eccessiva. C'è un metodo semplice che vi permetterà di dare alle vostre pareti un aspetto elegante...
Ristrutturazione

Come decorare con effetto finto ferro arrugginito

Con l'aumento del desiderio di fare del fai da te, le guide che trattano di questi argomenti sono sempre più utili ed apprezzate. Ecco dunque di seguito qualche dritta relativa ad una tecnica pittorica un po' particolare, ma di sicuro impatto visivo:...
Ristrutturazione

Come tinteggiare con effetto striato

Se volete rinnovare le pareti di casa dando alle mura di ogni stanza un tocco particolare, scoprite come tinteggiare seguendo un metodo che permette di ottenere un effetto striato. Per applicare la tecnica indicata occorre semplicemente "trascinare" il...
Ristrutturazione

Come tinteggiare con effetto laccato

L'effetto laccato si presenta molto brillante e coinvolgente, traendo le sue origini da tecniche di tinteggiatura usate tradizionalmente in Cina e Giappone. La vernice usata è in realtà uno smalto ad acqua, che essicca velocemente e può essere carteggiato...
Ristrutturazione

Come tinteggiare casa con la tecnica del colore a calce

Gli stili pitturali attualmente disponibili soddisfano le molteplici esigenze abitative, anche le più fantasiose. Per arredare una casa con gusto ed eleganza, oltre al mobilio, va curata anche la tinteggiatura. Le tonalità regalano agli ambienti uno...
Ristrutturazione

Come tinteggiare a calce su una superficie irregolare

Una tecnica rinomata nella tinteggiatura delle pareti è quella del colore a calce. Per realizzare questo effetto decorativo non occorre aver dipinto la Cappella Sistina. Né bisogna aver conseguito particolari specializzazioni. Questo procedimento, infatti,...
Ristrutturazione

Come realizzare un soffitto con travi in finto legno

Quando si desidera realizzare una stanza nuova o ristrutturarne una già esistente bisogna decidere che stile conferire all'ambiente. Gli amanti dello stile più rustico, conosceranno le travi in legno che donano un'atmosfera campagnola alla stanza. Realizzare...