Come tenere la casa fresca in estate

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

In inverno pensiamo all'arrivo dell'estate come a un paradiso fatto di sole, mare e abbronzatura, dimenticandoci totalmente dei disagi legati al caldo afoso, molto spesso di difficile sopportazione, e alla necessità di tenere costantemente l'aria condizionata accesa per poter godere di un po' di frescura..
In realtà è possibile adottare alcune piccole accortezze, anche in estate, per tenere la casa più fresca.
Con questa guida vi spiegheremo come fare.

25

Teniamo lontani i raggi del sole

La prima pratica da mettere in conto è quella di ostacolare l'ingresso in casa dei raggi solari diretti, specie nelle ore più calde della giornata.
Il consiglio è quello di tenere abbassati gli avvolgibili e di chiudere le persiane durante le ore di luce, e approfittare del fresco della sera e dell'alba per aprire le imposte e far circolare l'aria in casa. Un altro suggerimento che possiamo darvi è quello di utilizzare delle tende chiare, possibilmente bianche che, riflettendo la luce, lasciano la luminosità naturale alla casa senza dover spendere soldi in salate bollette di energia elettrica.

35

Scegliere delle tende chiare

Un altro validissimo accorgimento e consiglio che risulta appropriato in questo caso sta nella scelta delle tende. Esse devono assolutamente essere molto chiare, se non del tutto bianche. Questo consente di sfruttare il loro potere di riflettere la luce per illuminare la casa in modo naturale, senza dover per forza aumentare il consumo energetico in bolletta.

Continua la lettura
45

Limitiamo l'uso di forno e fornelli, ma anche di tappeti

Un altro consiglio utile è quello di evitare l'accensione di fonti di calore per cucinare, dopo le 10 del mattino e fino al pomeriggio inoltrato, dal momento che si diffonderebbe troppo calore, difficile da eliminare durante il resto della giornata. L'ideale sarebbe lasciare anche i pavimenti liberi da tappeti ed elementi di tappezzeria vari, che assorbono il calore e lo rilasciano durante il giorno.

55

Forniamoci di ventilatori, preferibilmente a soffitto

Per difenderci dal caldo delle bollenti e afose giornate estive, possiamo munirci di ventilatori ed utilizzarli in modo intelligente e astuto.
Esistono tantissimi modelli e tipologie di ventilatori, ma quelli più utili sono i ventilatori a soffitto, i ventilatori assiali e i ventilatori a getto sostenuti da una pedana.
Sfruttando il fatto che nei mesi estivi l'aria calda è maggiore di quella fredda e tende a salire verso l'alto, il ventilatore a soffitto, invertendo le correnti di aria calda e fredda, ci regalerà qualche grado in meno nella temperatura percepita.
Se, invece, ci affidiamo a dei ventilatori a pedana o da tavolo, è sufficiente posizionare davanti ad essi dei recipienti pieni di ghiaccio, cosicché il fresco da loro prodotto, sarà diffuso attraverso l'aria emanata dal ventilatore.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come rimuovere le macchie ostinate dai vestiti

Alzi la mano chi non ha mai dovuto togliere una macchia ostinata da un vestito. Indossare un vestito e sporcarsi subito dopo, mangiando magari un gelato o del cibo oleoso, accorgersi che i vestiti dei propri bambini si sono macchiati mentre giocavano...
Pulizia della Casa

Come pulire il condizionatore

Se lo considerate il vostro miglior amico per affrontare l'aria torrida estiva e volete evitare che il vostro sogno di una fresca estate finisca, controllate prima in che stato sono i suoi filtri e sicuramente avrete una spiacevole sorpresa: batteri di...
Pulizia della Casa

10 regole per tenere lontane le formiche

Molto spesso accade di subire delle piccole infestazioni da parte di insetti molto comuni nelle nostre case: le formiche. Esistono diverse precauzioni che possono in qualche modo evitare la presenza delle formiche. Vediamo, quindi, attraverso questa semplice...
Pulizia della Casa

Come eliminare le Tarme

Le tarme, sono degli insetti somiglianti a minuscole farfalle che, a lungo andare, sono in grado di danneggiare i vestiti e i tessuti, procurando dei vistosi fori. Tenendo conto che depongono esclusivamente le uova al buio, scoprire la loro esistenza...
Pulizia della Casa

Come purificare l'ambiente di lavoro

Lavorare è indispensabile se si vuole condurre una vita serena, agiata e tranquilla. Tuttavia quando si lavora in ufficio oppure in ambienti chiusi è fondamentale purificare il più possibile l'ambiente di lavoro per evitare la proliferazione di microorganismi...
Pulizia della Casa

Come combattere gli insetti in casa

Con l'arrivo del caldo e dell'estate gli insetti come le mosche, le tarme, le formiche, gli scarafaggi, le zanzare ed i moscerini, si annidano nella nostra casa e, possono trasmettere anche delle infezioni. Per risolvere il problema in commercio ci...
Pulizia della Casa

5 idee per profumare casa

Una casa, ha sempre bisogno di essere pulita, fresca e profumata. I modi per profumare una casa, sono davvero molteplici e rendono la casa sempre accogliente e con una fragranza davvero piacevole. Se volete rendere la vostra casa davvero profumata, in...
Pulizia della Casa

Come evitare cattivi odore dalla pattumiera

Uno dei più comuni problemi, in cucina, è quello dei cattivi odori. In particolare, la pattumiera può esserne una fonte sgradevole, soprattutto in estate, quando fa molto caldo.Come evitare la loro formazione?Ecco alcuni semplici consigli che risolveranno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.