Come tenere in ordine i bottoni

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se c'è una cosa che davvero non manca mai nelle nostre case, questi sono i bottoni. Li conserviamo, li collezioniamo, non li buttiamo mai. Ci vorrà un po' di impegno ma sarà molto soddisfacente trovare tutto all'istante nel momento del bisogno. Ci eviteremo nervosismi e tensioni. Una casa ordinata è espressione di una mente ordinata. Ecco un'utile guida su come tenere in ordine i bottoni.

27

Occorrente

  • Spilla da balia
  • Barattoli
  • Scatola del cucito
  • Cesto
37

La scatola del cucito

Quando ce ne capita qualcuno sotto mano, non facciamo altro che metterlo in qualche cassetto o magari vicino alla nostra scatola del cucito. Se ripetiamo questa abitudine per anni e anni però, finiremo per avere cassetti pieni di bottoni e non riusciremo mai a trovare quello che ci serve, nel momento in cui ci serve. Armiamoci quindi di santa pazienza, ritagliamoci un intero pomeriggio per noi e cerchiamo di mettere ordine tra i nostri bottoni.

47

Il fai-da-te

Se siamo amanti del fai-da-te potremmo creare molti altri contenitori con le nostre mani, dando libero sfogo alla fantasia. Potremmo, ad esempio, riciclare i cartoni delle uova (magari decorandoli o colorandoli) e suddividere i bottoni sui lati del contenitore. Oppure, tramite un po' di colla e una vite, potremmo fermare il tappo di alcuni barattoli ormai inutilizzati sotto ad una mensola, riempirlo di bottoni e riavvitarlo in aria.

Continua la lettura
57

I cassetti o le scatoline

Conservare i bottoni nei cassetti o nelle scatoline non è una buona idea. Il risultato sarebbe quello di una grande quantità di bottoni sparsi in tutta casa senza un criterio logico. E, nel momento del bisogno, non riusciremo mai a trovare il bottone che cerchiamo. Perderemo tempo ogni volta che cercheremo un bottone e, spazientiti, ne ricompreremo altri aggiungendo altri inutili bottoni ai tanti che già possediamo. Cosa fare allora? Un'idea migliore sarebbe quella di raggrupparli nelle spille da balia, suddividendoli per colore o per grandezza, in modo da averli sempre a disposizione quando ci serviranno e trovarli con rapidità.

67

I bottoni più belli e costosi

In alternativa, possiamo conservarli nei vari scompartimenti della scatola del cucito. Anche in questo caso cerchiamo di seguire un criterio, non mettiamo i bottoni negli scompartimenti senza una logica. Possiamo, ad esempio, utilizzare uno scompartimento per i bottoni più belli e costosi, un altro per quelli da camicia, un altro ancora per quelli da giacca e così via. Se preferiamo, possiamo utilizzare anche dei barattoli di conserva ormai finita che non sappiamo come riempire. Ogni oggetto che abbiamo in casa può cambiare destinazione d'uso e diventare un comodo porta bottoni.
Per i più creativi, una soluzione molto originale, è quella di realizzare un cesto decorato con dei bottoni che poi verrà utilizzato per contenere altri bottoni.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Seguite un criterio logico nel suddividere i bottoni

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

10 idee per mettere in ordine l'armadio

Mantenere la propria casa sempre pulita e in ordine è sicuramente il primo passo per rendere l'ambiente domestico il più confortevole possibile. Non avere in giro oggetti, vestiti e cianfrusaglie, infatti, fa apparire le stanze decisamente più pulite...
Economia Domestica

Come fare ordine in una libreria

Spesso ci tocca fare i salti mortali tra lavoro, figli, spesa, bollette; le giornate di ognuno sono sempre zeppe di commissioni da sbrigare e il tempo dedicato alla casa è sempre meno con la possibilità che si crei confusione negli spazi abitativi....
Economia Domestica

Come tenere un armadio in ordine

L'armadio deve per forza di cose essere sempre in ordine sia internamente che esternamente. Bisogna infatti pulirlo ogni tanto per una questione di igiene personale e per mantenere i mobili di casa sempre in perfetto stato. Basti pensare ad una camera...
Economia Domestica

Come tenere sempre in ordine la casa

Per mettere ordine nella casa occorre molto tempo, specialmente se essa è di grandi dimensioni. Alcune persone per i loro impegni di lavoro tendono spesso a trascurare l'ordine della propria abitazione. Il disordine è antiestetico ed è anche un ostacolo...
Economia Domestica

Idee per avere la cantina sempre in ordine

Se abbiamo una cantina ed intendiamo tenerla sempre in ordine, e quindi poterci muovere agevolmente oltre che trovare facilmente ciò che ci serve, è importante sapere che per massimizzare il risultato, sono necessari alcuni piccoli accorgimenti che...
Economia Domestica

Scarpe sempre in ordine: 10 idee

Le scarpe sono il cruccio e la passione, oserei dire anche la fissazione, di tutte le donne. Esse sono un accessorio importantissimo, da abbinare al proprio modo di vestire ma non solo: è bene abbinare la giusta scarpa alla giusta occasione. Sicuramente...
Economia Domestica

10 idee per mettere in ordine le scarpe

Una delle passioni più grandi delle donne è senza dubbio rappresentata dalle scarpe. Tanto che la maggior parte delle signore ne arriva a possedere un numero davvero alto. Ma anche alle passioni, si sa, va messo un ordine. Per evitare che le scarpe...
Economia Domestica

10 soluzioni per fare ordine nei cassetti

Chissà perché i cassetti finiscono sempre per essere in disordine. Probabilmente ciò è dovuto al fatto che quando cerchiamo qualcosa rovistiamo e poi non ci occupiamo di rimettere tutto nello stesso ordine, finisce così che dopo un certo tempo, dipende...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.